Raccomandato, 2023

Scelta Del Redattore

Come creare più elenchi a discesa collegati in Excel

Quindi in precedenza ho scritto su come è possibile creare un semplice elenco a discesa in Excel, che è perfetto per qualsiasi tipo di convalida dei dati. Se si dispone di un intervallo di valori che è necessario immettere ripetutamente, è consigliabile creare un elenco a discesa in modo da non immettere dati non validi.

È tutto fantastico, ma cosa succede se hai bisogno di un elenco a discesa collegato? Cosa voglio dire? Ad esempio, qualcuno sceglie un valore nell'elenco a discesa A e desidera che i valori vengano aggiornati nell'elenco a discesa B.

Crea elenchi a discesa collegati in Excel

Iniziamo con un esempio per capire meglio come utilizzare gli elenchi collegati in Excel. Diciamo che ho un tavolo con tre colonne che rappresentano i marchi di un'auto: Toyota, Honda e Nissan. Le righe rappresentano i modelli:

Quindi, quello che potremmo fare è avere un solo menu a discesa contenente i marchi, come Toyota, Honda e Nissan e il secondo elenco a discesa avrebbe i modelli. Se dovessimo selezionare Toyota, il secondo menu a tendina mostrerebbe Prius, Camry e Solara.

Per fare ciò, configura i dati in una tabella come mostrato sopra. Ora seleziona le categorie (Riga 1) e dai un nome all'intervallo nella casella di testo in alto a sinistra sopra la colonna A.

Ora che hai nominato l'intervallo per le categorie, devi nominare l'intervallo per ognuna delle opzioni come mostrato di seguito:

Per creare il primo elenco a discesa, è necessario fare clic su una cella vuota e quindi fare clic sulla barra multifunzione Dati e fare clic su Convalida dati .

Ora seleziona Elenco per la casella Consenti e digita "= carbrands" nella casella Origine . Tieni presente che devi digitare qualsiasi cosa tu abbia nominato le tue categorie, non necessariamente "carbrands".

Fare clic su OK e verrà visualizzato il primo elenco a discesa. Ora assicurati di annotare in quale cella hai inserito il primo elenco a discesa perché ne avrai bisogno in seguito, cioè E2, ecc.

Ora, fai clic su un'altra cella vuota e vai di nuovo a Data Validation. Scegli di nuovo List, ma questa volta digita " = indiretta (E2) " nella sorgente . Invece di E2, inserirai il percorso della cella per il primo elenco a discesa che hai creato.

La funzione indiretta prenderà fondamentalmente la scelta che hai fatto nel primo menu a discesa e la userai per il secondo. Nota che se ricevi un messaggio del tipo "La fonte ha attualmente un errore, vuoi continuare", significa che non hai ancora scelto un valore per il primo menu a discesa (il valore NULL non può essere selezionato).

Questo è tutto! Molto carino, vero? Puoi continuare ad andare più in profondità, se vuoi, basta usare il secondo menu a discesa come sorgente del terzo menu a discesa e così via. Godere!

Top