Raccomandato, 2022

Scelta Del Redattore

Come controllare un PC Windows usando Remote Desktop per Mac

Se ti piace utilizzare il tuo computer Mac come macchina principale, ma hai ancora bisogno di Windows per attività occasionali, potrebbe essere utile configurare il desktop remoto in modo da poterlo collegare dal tuo Mac al PC in remoto.

Fortunatamente, Microsoft fornisce tutte le parti per il desktop remoto per funzionare correttamente tra un Mac e un PC. In questo articolo, ti illustrerò i passaggi per la configurazione del desktop remoto su Mac e PC.

Imposta Remote Desktop Assistant su PC

La prima cosa che devi fare è impostare l'assistente desktop remoto sul tuo PC. Questo programma abiliterà fondamentalmente il desktop remoto, aprirà le porte nel firewall e configurerà qualsiasi altra cosa necessaria per il desktop remoto.

Quando si scarica il file ed è in esecuzione, verrà richiesta l'autorizzazione per connettersi a Internet per scaricare tutti i file di installazione. Una volta approvato e installato il programma, andare avanti ed eseguirlo.

È un programma molto semplice e diretto. Tutto ciò che fai è fare clic su Inizia e cambierà alcune impostazioni sul PC in modo che il computer possa accettare connessioni desktop remoto in arrivo. Una volta completato, ti mostrerà un riepilogo e ti darà la possibilità di scansionare un codice QR (se usi un dispositivo mobile come un iPad), copia le informazioni negli appunti o salva la connessione come file, che puoi aprire su un altro computer.

Una volta che hai le informazioni che ti servono, vai avanti e chiudi la finestra. Vale la pena notare che se si desidera connettersi al computer dall'esterno della rete locale, sarà necessario aprire manualmente le porte sul router e inoltrare tali porte al PC. Dovrai anche configurare il DNS dinamico in modo da poter usare un nome DNS piuttosto che il tuo indirizzo IP pubblico, che cambia spesso, per connetterti. È decisamente più complicato, ma totalmente fattibile.

Imposta Desktop remoto su Mac

Ora che sei configurato dal PC, è ora di installare il desktop remoto sul tuo Mac. Dovrai andare all'App Store e cercare il desktop remoto. La prima app dovrebbe essere Microsoft Remote Desktop.

Fare clic sul pulsante Ottieni e, una volta scaricato, fare clic sul pulsante Apri . La schermata principale è solo un paio di pulsanti nella parte superiore: Nuovo, Inizio, Modifica, Preferenze e Risorse remote.

Fare clic sul pulsante Nuovo per avviare una nuova connessione desktop remoto. Qui digiterai tutte le informazioni che sono state elencate sul PC quando hai installato l'assistente desktop remoto.

Assegna un nome alla connessione, digita l'indirizzo IP sotto Nome PC, configura un gateway, se necessario, quindi digita le credenziali per il PC remoto. Nota che il PC dovrà avere un account con una password per far funzionare tutto questo. Se l'account non ha una password, non potrai collegarti.

Inoltre, per salvare la connessione, è sufficiente premere il pulsante X rosso in alto a sinistra sullo schermo. Per qualche strana ragione, non c'è nessun pulsante Aggiungi e Salva nella finestra di dialogo. Tuttavia, dopo aver fatto clic sulla X, vedrai la nuova connessione elencata.

Fare clic su di esso e quindi fare clic su Start per connettersi al PC remoto. Probabilmente vedrai un avviso sul certificato che non è stato verificato, il che è OK. Basta fare clic su Continua per effettuare la connessione.

Questo è tutto! Dopo alcuni istanti, il desktop del PC dovrebbe caricare lo schermo intero sul tuo Mac. Se è necessario apportare modifiche alla connessione, basta selezionarla e fare clic su Modifica . Inoltre, è possibile fare clic su Preferenze per aggiungere un gateway o per specificare manualmente la risoluzione dello schermo. Se avete problemi, fatecelo sapere nei commenti. Godere!

Bonus: se usi molto Google Chrome, potresti essere interessato a sapere che puoi accedere a qualsiasi PC (Linux, Mac, Windows) in remoto usando solo l'estensione Chrome Remote Desktop di Google.

Top