Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Come prendere e inserire schermate usando OneNote

Come blogger professionista, prendo un sacco di screenshot su base giornaliera. La maggior parte che uso e poi semplicemente cancella, ma ci sono occasioni in cui ho bisogno di salvare uno screenshot per qualche scopo futuro. La mia nota principale per l'app in questi giorni è OneNote e naturalmente mi piace salvare i miei screenshot in un quaderno separato.

A seconda della versione di OneNote e di Windows, esistono diversi modi per ottenere screenshot nella pagina di OneNote. In questo articolo, passerò attraverso i diversi metodi che conosco.

Aggiungi schermate a OneNote

Il primo metodo e quello che si trova nell'interfaccia della barra multifunzione è l'opzione Inserisci ritaglio schermo . Fai clic sulla scheda Inserisci e vedrai un pulsante chiamato Screen Clipping.

Quando fai clic sul pulsante, OneNote scompare e puoi catturare qualsiasi area sullo schermo usando lo strumento rettangolare. Quando lasci andare il mouse, lo screenshot verrà visualizzato nella pagina in cui si trovava il cursore.

Noterai anche che è possibile utilizzare la scorciatoia da tastiera WINDOWS KEY + SHIFT + S. Ciò funzionerà esattamente come premendo il pulsante di ritaglio dello schermo su tutte le versioni di Windows fino all'aggiornamento di Windows 10 Fall Creators.

In Fall Creators Update per Windows 10, la scorciatoia da tastiera ti permetterà di fare uno screenshot, ma verrà automaticamente aggiunto agli appunti anziché essere inserito direttamente nella tua pagina di OneNote. Quindi, dovrai fare manualmente un CTRL + V per incollarlo.

Tuttavia, esiste un'altra scorciatoia da tastiera per gli utenti di Windows 10, che è ALT + N + R. Questa scorciatoia prenderà il tuo screenshot, lo aggiungerà a OneNote e aggiungerà anche la data e l'ora in cui è stata scattata la cattura dello schermo.

Un altro modo per fare uno screenshot e incollarlo in OneNote consiste nell'utilizzare l'icona della barra delle applicazioni che compare nella barra delle applicazioni. In primo luogo, è probabilmente nascosto nella sezione icone extra, a cui è possibile accedere facendo clic sulla freccia su.

Trascina l'icona viola con le forbici da lì e sulla barra delle applicazioni principale. Una volta lì, fai clic con il pulsante destro del mouse, espandi i valori predefiniti delle icone di OneNote e scegli "Scegli come tagliare la schermata" .

Ora tutto ciò che devi fare per fare un ritaglio di schermo è cliccare sull'icona una volta. Dopo aver catturato lo screenshot, ti chiederà dove vuoi salvarlo.

Fortunatamente, puoi controllare l'opzione Non chiedermelo più e fai sempre la seguente opzione se vuoi che i tuoi screenshot vadano sempre nello stesso posto. In caso contrario, potrebbe essere preferibile scegliere Copia negli Appunti e quindi incollare lo screenshot nella pagina desiderata.

Se l'icona di OneNote manca completamente dalla barra delle applicazioni, è necessario riattivarla. Puoi farlo facendo clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni e scegliendo le impostazioni della barra delle applicazioni . Quindi scorrere verso il basso fino all'Area di notifica e fare clic su Seleziona quali icone compaiono sul collegamento della barra delle applicazioni .

Scorri verso il basso fino a trovare l'opzione Invia a OneNote Tool e accenderlo.

Nota che puoi sempre fare uno screenshot di tutto lo schermo semplicemente premendo il pulsante Print Screen sulla tastiera. Lo screenshot verrà copiato negli Appunti, che potrai quindi incollare in OneNote. Si tratta di tutti i modi in cui è possibile ottenere uno screenshot in OneNote, quindi speriamo che questi suggerimenti ti renderanno più produttivo. Godere!

Top