Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

12 fantasiosi trucchi di Uber che dovresti provare

Fondata nel 2009 da Garrett Camp e Travis Kalanick, Uber negli ultimi otto anni è cresciuta a dismisura diventando il principale aggregatore di trasporti al mondo. Con alcune eccezioni degne di nota, l'azienda è praticamente il leader di mercato nel settore nella maggior parte delle regioni in cui opera e, solo di recente, ha affermato di aver attraversato 5 miliardi di viaggi in tutto il mondo sin dal suo inizio. Ciò non dovrebbe sorprendere nessuno, visto che il servizio è disponibile in quasi 600 città in tutto il mondo, di cui 29 in India. Tuttavia, anche se milioni di persone in tutto il mondo utilizzano la piattaforma ogni mese, molti non sono in grado di sfruttare appieno il servizio, soprattutto a causa della mancanza di familiarità con tutte le funzionalità che l'app porta in tavola. Quindi, nel corso di questo articolo, ti guideremo attraverso alcuni dei principali suggerimenti e trucchi Uber che puoi provare a rendere la tua esperienza sulla piattaforma molto meglio. Bene, senza ulteriori indugi, ecco 12 fantastici trucchi Uber che dovresti sapere:

1. Conosci il tuo punteggio in Uber

Se hai mai usato Uber nella tua vita, sai già che tutti i ciclisti valutano i loro conducenti in base alla loro esperienza. Tuttavia, non tutti sanno che anche i piloti possono valutare il pilota . Mentre i conducenti vengono scaricati dalla piattaforma se i loro rating scendono al di sotto di una soglia specifica che varia da città a città e da paese a paese, i riders possono anche essere bloccati temporaneamente o permanentemente in base alle loro valutazioni se la compagnia ritiene che la loro attività non valga la pena il problema per i suoi 'driver-partner'. Stando così le cose, vale la pena sapere come sei percepito dai tuoi autisti, e il metro di giudizio migliore è quello che ottieni da loro.

Quindi, come sapere la tua valutazione Uber? In precedenza, dovevi entrare nel menu Impostazioni nell'app Uber e poi inviare una richiesta ai server Uber per conoscere la tua valutazione, ma ora l'intero processo è stato notevolmente semplificato. Tutto ciò che devi fare ora è toccare il piccolo "Menu Hamburger" (tre piccole righe) sul lato in alto a sinistra della tua app Uber, e vedrai il tuo punteggio davanti e al centro nella slide-out pannello, come evidenziato nell'immagine qui sotto.

Ricorda solo una cosa però; dovrai effettuare più viaggi affinché le tue valutazioni inizino a essere mostrate nella tua app, perché Uber non vuole che tu sappia che il primo pilota con cui hai guidato ti ha assegnato una valutazione a una stella.

2. Prenota giro per qualcun altro

Questa è una caratteristica relativamente nuova che Uber ha ufficialmente lanciato alcune settimane fa. Anche se tecnicamente potresti sempre prenotare un taxi per qualcun altro, ti ha richiesto di giocare un po 'con l'app e di eludere alcune restrizioni imposte dall'azienda per prevenire gli abusi, ma ora il processo è diventato molto più semplice . Una volta accertato che stai effettivamente eseguendo l'ultima versione di Uber, ci sono due modi in cui puoi andare a prenotare un passaggio per qualcun altro, a seconda che tu abbia il numero di contatto di quella persona nel telefono o meno.

Se hai il loro numero sul tuo dispositivo, puoi decidere di dare a Uber il permesso di accedere alla tua lista di contatti, se non l'hai già fatto. Per farlo, vai su Impostazioni -> App -> Permessi per concedere l'accesso Uber ai tuoi contatti e, una volta terminato, apri l'app e inserisci la destinazione nella casella 'Dove A' come al solito. Ora arriva la parte interessante. Per impostazione predefinita, il punto di ritiro sarà la posizione corrente se il GPS / posizione è attivato, ma sarà necessario cambiarlo per la posizione della persona per la quale si sta prenotando questo taxi. Il processo stesso è identico alla scelta del proprio punto di ritiro con i servizi di localizzazione sul dispositivo spento, quindi non dovrebbe essere un problema.

Una volta che Uber rileva che la tua posizione corrente non è il punto di prelievo che hai compilato, ti chiederà se il viaggio è per te o qualcun altro. Scegli "Qualcun altro" e dalla pagina risultante, vai al nome / numero di contatto della persona che prenderà questa corsa .

Dopodiché, tutto ciò che devi fare è selezionare quel particolare contatto prima di prenotare il taxi, solo così l'autista sa chi contattare in caso abbia bisogno di chiarimenti. Puoi anche inserire manualmente il numero di contatto del passeggero potenziale nell'app, nel caso in cui tu non voglia concedere a Uber autorizzazioni aggiuntive o non hai il loro numero memorizzato sul tuo dispositivo.

Per quanto riguarda il pagamento, l'eventuale passeggero può pagare in contanti in India e in altri paesi dove il denaro è accettato come modalità di pagamento, ma negli Stati Uniti, ad esempio, la persona che prenota il taxi dovrà pagarla con il carta che hanno registrato con Uber.

3. Modifica posizione di ritiro

Uber ti consente di modificare la tua posizione di ritiro dopo che la tua prenotazione è stata confermata, ma ha alcune pre-condizioni. Innanzitutto, ti è consentito farlo una sola volta per ogni viaggio, quindi assicurati di inserire la posizione corretta durante la modifica. In secondo luogo, una volta che un autista di Uber accetta la tua prenotazione, puoi modificare la tua posizione solo in un raggio limitato dal punto di raccolta inizialmente richiesto, e non in una posizione completamente nuova in città. Infine, la funzione non è disponibile su UberPool, quindi se hai prenotato un taxi condiviso, dovrai correre al punto di ritiro pianificato se non ci sei già.

Ora che conosci i limiti di questa funzione, passiamo direttamente a come puoi effettivamente modificare il tuo punto di prelievo. Una volta prenotato un Uber, vedrai un pulsante "Modifica" accanto alla tua posizione di ritiro . Toccalo e otterrai un piccolo cerchio grigio attorno al punto di prelievo inizialmente richiesto . È ora possibile procedere alla digitazione di un nuovo indirizzo o trascinare il segnaposto nella posizione in cui si desidera che arrivi la cabina. In ogni caso, però, la nuova posizione deve essere all'interno di quel cerchio grigio affinché la richiesta venga accettata. Una volta che hai finito di scegliere la nuova posizione, puoi semplicemente toccare "Conferma" per completare la richiesta.

4. Cambia destinazione finale / Inserisci più destinazioni

Questa è un'altra caratteristica disponibile su tutti i servizi Uber ad eccezione di UberPool. Per cambiare la destinazione finale del tuo viaggio mentre sei in viaggio, tocca la casella "Inserisci destinazione / Dove", inizia a digitare un nuovo indirizzo e scegli tra le opzioni che verranno mostrate di seguito. E 'davvero così semplice. Ovviamente, ti verrà addebitato l'intero viaggio in base alla distanza percorsa e al tempo trascorso in cabina, ma sarai in grado di raggiungere la destinazione desiderata senza dover passare attraverso il fastidio di cambiare cabina se cambi idea la tua destinazione a metà del viaggio.

Puoi anche usare questo trucco per pianificare più soste con il tuo Uber nel caso in cui desideri prelevare qualcuno o far cadere qualcuno prima di raggiungere la tua destinazione finale. Per farlo, basta inserire la prima destinazione per prenotare la corsa come al solito. Una volta raggiunta tale posizione, puoi semplicemente aggiornare la tua destinazione finale nello stesso modo descritto nell'ultimo paragrafo.

5. Salva località frequenti

Stanco di digitare lo stesso indirizzo più volte nella tua app Uber mentre prenoti la tua corsa? Uber ha una soluzione piuttosto semplice per te. Mentre puoi sempre salvare fino a due indirizzi come "Lavoro" e "Casa", l'azienda, solo di recente, ha implementato una funzione aggiornata "Luoghi salvati" che consente agli utenti di salvare più posizioni anziché due. La nuova versione di Saved Places è stata appena lanciata in paesi come gli Stati Uniti e l'India poche settimane fa e sarà disponibile in tutto il mondo entro la fine di quest'anno, se un post sul blog ufficiale dell'azienda è qualcosa da fare.

Tuttavia, non importa dove ti trovi, sei ancora in grado di salvare almeno due indirizzi di tua scelta nell'app. Per farlo, tocca il "Menu Hamburger" in alto a sinistra nella schermata iniziale di Uber e scegli Impostazioni . Una volta nella pagina Impostazioni, vedrai le opzioni "Casa" e "Lavoro" in primo piano e al centro. Toccane uno, digita l'indirizzo e scegli tra le opzioni fornite. Nel momento in cui lo fai, la tua scelta verrà automaticamente salvata. Puoi, ovviamente, modificare o eliminare le tue posizioni salvate in qualsiasi momento.

Puoi salvare sia gli indirizzi di casa che di lavoro in questo modo, ma puoi anche salvare più indirizzi nell'elenco se Uber ha già implementato la funzione "Luoghi salvati" di cui sopra nel tuo Paese. Tuttavia, puoi salvare solo quegli indirizzi extra se hai già fatto un viaggio da o verso quella posizione . Nel caso in cui tu abbia indirizzi non salvati nella cronologia del tuo viaggio, vedrai anche un'opzione per salvare queste posizioni nei tuoi "Luoghi salvati" nella parte inferiore della schermata principale di Uber. Dopo aver salvato un indirizzo in questo modo, inizierà a essere visualizzato nell'elenco di posti salvati a cui sarà possibile accedere andando in Menu -> Impostazioni -> Altre posizioni salvate .

6. Pianifica un giro in anticipo

Lo scorso agosto, Uber ha lanciato una nuova funzionalità per la sua app che consente agli utenti di pianificare un viaggio fino a 30 giorni in anticipo. Sebbene la funzione fosse inizialmente disponibile solo negli Stati Uniti, da allora è stata implementata in molti altri mercati in tutto il mondo. Quindi è probabile che dovresti essere in grado di utilizzare questa funzione, non importa dove ti trovi, anche se, quanto tempo puoi prenotare la tua corsa, varia da città a città.

Per pianificare una corsa Uber in anticipo, tocca l'icona del temporizzatore a destra della casella "Dove andare " che ti saluta ogni volta che apri l'app. Sarai accolto dallo schermo che puoi vedere nella seconda schermata qui sotto. Puoi toccare la data e l'ora per impostare tali parametri a tuo piacimento prima di scegliere la posizione come al solito, e una volta fatto, dovresti ottenere una stima per la tua corsa.

A seconda di dove ti trovi, dovresti essere in grado di pianificare la tua corsa con UberGo, UberX, UberXL o qualsiasi altro livello che Uber offre nella tua zona ad eccezione di UberPool.

7. Condividi ETA e stato di viaggio con gli amici

Uber ti consente di inviare lo stato del tuo viaggio e i dettagli della posizione alle persone nella tua lista dei contatti, a condizione che tu le abbia necessariamente le autorizzazioni. Puoi utilizzare questa funzione per rassicurare i tuoi cari sulla tua sicurezza o per far capire al tuo capo che sei davvero bloccato nel traffico e non fare scuse per presentarti tardi al lavoro. Una volta iniziata la corsa, puoi condividere la tua posizione e l'orario di arrivo stimato (Estimated Time of Arrival) con persone di tua scelta toccando il pulsante "Condividi ETA" e selezionando i tuoi contatti come mostrato nell'immagine sottostante.

Uber invierà loro un collegamento alla tua mappa di viaggio dal vivo tramite un messaggio di testo standard, e sarà in grado di seguire la tua corsa fino a raggiungere la tua destinazione, indipendentemente dal fatto che Uber sia installato sul suo dispositivo o meno.

8. Sblocca i filtri Snapchat personalizzati con informazioni ETA

La fine dell'anno scorso Uber ha introdotto una nuova funzione che consente ai motociclisti di sbloccare i filtri personalizzati su Snapchat. Quello che è veramente interessante è che questi filtri hanno informazioni ETA, quindi puoi semplicemente scattare il tuo ETA ai tuoi cari in un modo divertente, piuttosto che usare il solito servizio di messaggistica. Se sei un utente Snapchat esistente, vedrai la scheda Snapchat nel tuo feed ride nella parte inferiore dello schermo una volta che inizi la corsa. Puoi quindi toccare la scheda e scegliere il filtro che desideri, prima di scattare un selfie e scorrere a destra sull'immagine per inviarla ai contatti di tua scelta.

9. Dividere la tariffa con gli amici

Quindi, tu e un gruppo di tuoi amici decidete di fare un giro al centro commerciale per fare un po 'di shopping, quindi saltate sul multiplex locale per l'ultimo film dei supereroi e, infine, cenate nel nuovo ristorante tailandese che i vostri colleghi potranno semplicemente " smettila di fare il delirio. Con così tante corse in taxi, tenere sotto controllo le tariffe e suddividerle in modo uniforme in seguito, è spesso un affare disordinato, dispendioso in termini di tempo e sconveniente che risveglia il divertimento di una notte di divertimento. Per evitare ciò, puoi semplicemente utilizzare l'opzione 'Dividere la tariffa' per dividere il costo della corsa con le persone nella tua lista dei contatti.

Per esercitare l'opzione, dovrai selezionare l'opzione 'Dividere la tariffa' che sarà visibile nella parte inferiore dello schermo dopo che il conducente ha accettato la tua richiesta di viaggio, quindi scegliere i nomi delle persone (dalla tua lista contatti) voglio dividere la tariffa con. Uber invierà a ciascuno dei contatti prescelti un SMS, comunicandogli l'intenzione di dividere la tariffa con loro. Se sono d'accordo, la tariffa verrà detratta in modo uniforme dalle carte memorizzate con ciascuno dei tuoi account Uber, e nello scenario improbabile che qualcuno rifiuta, la tariffa sarà divisa tra quelli che hanno concordato.

L'opzione per suddividere le tariffe è disponibile nella maggior parte dei Paesi in cui Uber opera ed è applicabile a tutti i servizi di Uber, incluso UberPool, ma i tuoi amici dovranno accettare la tua offerta per suddividere la tariffa prima della fine del viaggio, in caso contrario, tu Dovrai effettuare il pagamento dalla tua tasca. Ovviamente, questo si applica solo se si paga con carte o e-wallet, quindi se si utilizza denaro contante per pagare Uber, sarà comunque necessario portare fuori la calcolatrice per dividere il costo alla vecchia maniera.

10. Condividi il codice di invito per sconti e giri gratuiti

Uber offre un piccolo incentivo per i suoi utenti attuali a essere i suoi portabandiera e gli ambasciatori del marchio. Una volta che ti iscrivi e inizi a guidare con Uber, riceverai la tua frase di invito unica che potrai inviare ai tuoi amici, familiari, colleghi di lavoro, conoscenti e chiunque pensi che potrebbe essere interessato ad iscriversi al servizio. Una volta che si registrano con il tuo codice univoco, sia tu che il nuovo registrante riceverete sconti sulle vostre prossime corse.

Mentre questo incentivo si applica alla maggior parte dei mercati in cui opera Uber, l'importo esatto varia da paese a paese. Ad esempio, negli Stati Uniti e in Canada, i cavalieri ottengono tra $ 10 - $ 20 della loro prima corsa, mentre in India ottengono Rs. 50 di sconto su ciascuno dei loro primi tre viaggi . Dopo che il nuovo utente ha completato con successo il primo viaggio, il referrer riceve anche lo stesso sconto a seconda delle politiche prevalenti nel proprio paese / città. Gli sconti vengono applicati automaticamente, quindi nessuno deve preoccuparsi di compilare il codice di invito ancora e ancora.

11. Personalizza il tuo codice di invito

Quindi ora sai che puoi effettivamente utilizzare i codici di invito non solo per ottenere sconti per te stesso, ma anche per risparmiare un po 'di dollari per i tuoi cari. Tuttavia, sai che puoi persino creare il tuo codice personalizzato per sostituire il linguaggio generico generato automaticamente da Uber? Per fare ciò, devi accedere al sito Web della società (riders.uber.com) con le tue credenziali, in quanto l'app mobile non ti consente di farlo. Tuttavia, se riesci a guardare oltre quella piccola seccatura (se puoi chiamarla così), il processo stesso è abbastanza semplice.

Una volta effettuato l'accesso al sito Web, fai clic sulla scheda "Profilo" a sinistra, come mostrato nell'immagine. Nella pagina del tuo profilo, vedrai il tuo codice promozionale seguito da un link "Personalizza" . Basta cliccare su quel link e inserire il codice preferito nella casella e premere 'Claim'. Se è disponibile, riceverai il tuo codice lì e là, ma se è già stato fatto, dovrai continuare a provare finché non ottieni il tuo codice personalizzato desiderato.

12. Ascolta Spotify e Pandora durante il tuo viaggio (solo iOS, non disponibile in India):

Mentre i 10 consigli e suggerimenti elencati sopra sono applicabili indipendentemente dal fatto che utilizzi Android o iOS, l'integrazione Spotify / Pandora è accessibile solo tramite l'app iOS fin d'ora, senza alcuna parola su quando la funzione potrebbe arrivare su Android. Inoltre, il tuo autista deve aver abilitato questa funzione attraverso la sua app affinché tu possa ascoltare la musica scelta durante il tuo viaggio, ma una volta soddisfatte tali condizioni, vedrai la scheda musicale Pandora nel tuo feed di viaggio. Puoi quindi toccare l'opzione "Riproduci la tua musica" per iscriverti o accedere a un account Spotify Premium. Una volta effettuato l'accesso, puoi scegliere brani, stazioni o playlist precedentemente curate da riprodurre durante il tuo viaggio. Va da sé che questa funzione non sarà disponibile in luoghi come l'India dove né Spotify né Pandora sono ufficialmente disponibili.

Usa Uber meglio con questi trucchi Uber

Quindi queste erano 12 delle cose più interessanti che potevi fare per ottenere ancora di più dal servizio di condivisione del giro più famoso al mondo. Molti dei trucchi sopra menzionati richiedono l'installazione dell'ultima versione di Uber, quindi assicurati di aggiornare l'app prima di provare questi trucchi. Quindi, prova questi trucchi Uber sul tuo smartphone o iPhone Android e facci sapere cosa ne pensi. Inoltre, se conosci altri fantastici trucchi Uber, assicurati di menzionarli nella sezione commenti qui sotto.

Top