Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Differenza tra connessione prepagata e postpagata

C'è sempre un brusio quando parliamo di connessione prepagata e postpagata . Come suggerisce il nome, prepagata si riferisce al pagamento effettuato in anticipo e servizi sono serviti in seguito. D'altra parte, la connessione postpagata è quella in cui prima si avvalgono i servizi e successivamente si paga il prezzo per esso.

Professionisti, dipendenti e persone appartenenti alla classe business preferiscono postpagati in prepagata mentre i giovani credono che la prepagata sia migliore di quella postpagata. Quindi la lotta tra queste due SIM (Subscriber Identity Module) non finisce mai.

Le persone sono spesso confuse tra questi due, in quanto a quale connessione è meglio dell'altro. Basta dare un'occhiata a questo articolo per conoscere le differenze tra la connessione prepagata e quella postpagata.

Grafico comparativo

Base per il confrontoprepagatoPostpaid
SensoPagamento anticipato.Pagamento successivo
Costo dei pianiDi menoRelativamente alto
PianiRigidoFlessibile
caricoIn tempo realeAlla fine del mese
CreditoLimitatoIllimitato
Storia del creditoNessun requisitoIl più importante
ContoNon fornitoFattura dettagliata viene fornita al cliente.

Definizione di connessione prepagata

Pagamento prepagato per pagamento anticipato, è una connessione mobile per la quale si paga in anticipo per servizi quali chiamate, messaggistica, utilizzo dei dati e altri servizi, ecc. In questo piano, il cliente acquista il credito prima di utilizzare i servizi.

La SIM richiede che si ricarichi prima per avvalersi di un particolare servizio e quindi è possibile utilizzarlo fino a quando l'importo nel proprio credito è pari a zero o il termine per cui è stata effettuata la ricarica è scaduto (a seconda di quale sia il precedente). Non appena il limite di credito disponibile è finito, non è più possibile utilizzare i servizi. È necessario ricaricare nuovamente per i servizi disponibili. Sebbene oggi sia disponibile un meccanismo di pagamento attraverso il quale i clienti possono facilmente ricaricare credito in qualsiasi momento.

Definizione di connessione Postpaid

Postpagato si riferisce al pagamento dopo l'uso, è una carta SIM in cui è possibile effettuare il pagamento successivo per l'utilizzo del servizio. Come per la connessione mobile, il cliente può utilizzare i servizi della rete mobile e quindi viene addebitato alla fine del mese o al ciclo di fatturazione, in base al contratto stipulato con il fornitore di servizi o per tutti i servizi di cui usufruisce durante il mese.

Normalmente, il cliente viene addebitato come da contratto con il fornitore di servizi, che specifica il limite per la navigazione, l'invio di SMS, i minuti di chiamata. Se l'utilizzo è inferiore o uguale al limite specificato, all'utente viene addebitato un importo forfettario. Qualsiasi utilizzo sopra e sopra è soggetto a costi aggiuntivi. Si può anche dire che l'utente può godere di credito illimitato.

La storia creditizia del cliente è molto importante nella connessione postpagata poiché costituisce una base su cui il fornitore di servizi può fare affidamento, cioè se il cliente è in grado di pagare l'importo della fattura in sospeso o meno. L'accordo contrattuale specifica che il fornitore di servizi può intraprendere azioni legali contro il cliente per mancato pagamento della fattura.

Differenze chiave tra connessione prepagata e postpagata

Le principali differenze tra la connessione prepagata e quella postpagata sono descritte nei seguenti punti:

  1. Prepagata si riferisce allo schema in cui si acquista credito in anticipo prima di usufruire dei servizi. Postpaid è definito come uno schema in cui i clienti vengono fatturati alla fine del mese per i servizi da loro utilizzati.
  2. Piani di costi SIM postpagati superiori alla SIM prepagata.
  3. I piani prepagati sono rigidi mentre i piani postpagati sono di natura flessibile.
  4. I clienti prepagati vengono addebitati in tempo reale per tutti i servizi da loro utilizzati. D'altra parte, i clienti postpagati sono addebitati su base mensile.
  5. La storia creditizia del cliente è di estrema importanza nel caso del cliente postpagato perché è l'unica base su cui il fornitore di servizi può fare affidamento sul pagamento dell'importo dovuto. Tuttavia, questo non è così nel caso di clienti prepagati.
  6. I clienti prepagati non ottengono alcun addebito alla fine del mese, in quanto pagano in anticipo per il servizio da loro utilizzato. Al contrario, i fornitori di servizi inviano una fattura dettagliata ai clienti postpagati per i servizi da loro utilizzati durante il mese.

Conclusione

Storicamente, all'inizio esisteva solo la SIM postpagata, che può essere utilizzata solo da quei clienti che possiedono un buon rating creditizio. Ma con l'emergere della SIM prepagata, qualsiasi segmento di clienti può usufruire del servizio. Non si può dire che quale sistema di pagamento sia più popolare tra le persone. Tuttavia, un cliente con un utilizzo elevato può optare per la connessione postpagata e i clienti che richiedono un utilizzo ridotto potrebbero optare per la connessione prepagata.

Top