Raccomandato, 2023

Scelta Del Redattore

Differenza tra licenziamento e licenziamento

Quando un dipendente lascia l'organizzazione, la situazione è nota come separazione. La causa della separazione può essere volontaria o involontaria. Nel primo caso, il dipendente decide di interrompere il rapporto con il datore di lavoro, ma quando il datore di lavoro inizia la separazione, si tratta di una separazione involontaria. Essere licenziati e licenziati sono due tipi di separazione involontaria, in cui il licenziamento è dovuto all'incapacità del datore di lavoro di dare lavoro al dipendente.

D'altra parte, il licenziamento di un dipendente si verifica quando il dipendente viene licenziato a causa della sua colpa.

Quando un dipendente viene licenziato, è solo per un breve periodo, mentre quando un dipendente viene licenziato, lui / lei non può mai più aderire all'organizzazione. L'articolo presentato, spiega la differenza tra licenziamento e licenziamento, in dettaglio.

Grafico comparativo

Base per il confrontoLicenziatoFired
SensoIl licenziamento implica la sospensione provvisoria di un dipendente o di un gruppo di dipendenti dal lavoro da parte del datore di lavoro, a causa dell'incapacità della società di fornire lavoro.In termini commerciali, il fuoco significa ridurre un dipendente dal lavoro, contro la sua volontà, a causa di inadempienza o infrazione grave.
NaturaTemporaneoPermanente
Causato daRidimensionamento, ristrutturazione o recessione economica.Cattiva condotta del dipendente, scarso rendimento o violazione delle politiche.
compensazioneconcessoNon concesso
PosizioneNon riempitoricaricate
Nuova occupazioneFacile da trovareDifficile da trovare
Grado di gravitàBassoalto

Definizione di Lay-off

Il termine licenziamento viene utilizzato per riferire una situazione in cui un dipendente o un gruppo di dipendenti sono temporaneamente separati, per esempio dal datore di lavoro, per motivi quali il rallentamento o il crollo delle entrate cicliche. Si tratta di una riduzione involontaria della forza lavoro, dovuta a incapacità, rifiuto o incapacità del datore di lavoro di fornire un impiego a un dipendente, il cui nome esiste in rotoli.

La situazione può essere vissuta a causa della rottura dei macchinari, della recessione economica, dell'insufficienza delle materie prime, dell'accumulo di scorte e così via.

Il licenziamento avviene per un periodo specificato, dopo la scadenza del quale il dipendente è richiamato per partecipare nuovamente al lavoro. Tuttavia, il termine di licenziamento può essere esteso a qualsiasi periodo di tempo, e quindi il datore di lavoro non può anticipare, per quanto tempo la situazione potrebbe continuare. Durante questo periodo, il lavoratore è retribuito, che equivale al 50% dello stipendio base.

Definizione di fuoco

Sparire significa mettere fine al lavoro, avviato dal datore di lavoro contro la volontà del dipendente. Conosciuto anche come licenziamento o dimissione, è un passo drastico, preso dal datore di lavoro, dopo aver considerato tutti i parametri, come le prestazioni, le competenze, le competenze, ecc.

La decisione di licenziare un dipendente deve essere supportata da ragioni giuste e giuste che potrebbero essere l'assenteismo eccessivo, il furto di proprietà della società, gravi condotte scorrette, disobbedienza, colleghi molesti, scarse prestazioni, segnalazione a un ufficio in stato di ubriachezza, incompetenza, ecc. l'impiegato è licenziato, a causa della sua stessa colpa, è difficile trovare un nuovo lavoro, soprattutto quando la causa per il licenziamento è una grave violazione.

Differenze chiave tra licenziamento e licenziamento

I punti indicati di seguito sono degni di nota, per quanto riguarda la differenza tra licenziamento e licenziamento:

  1. La sospensione provvisoria di un dipendente o di un gruppo di dipendenti dal lavoro del datore di lavoro, a causa dell'incapacità della società di fornire lavoro, è detta licenziamento. La riduzione di un dipendente dal lavoro da parte del datore di lavoro, contro la volontà del dipendente, a causa di inadempienza o infrazione grave è nota come incendio.
  2. Il licenziamento è una situazione temporanea, vale a dire che il dipendente può essere richiamato dal datore di lavoro per il lavoro al termine del periodo di licenziamento. Al contrario, quando un dipendente viene licenziato, non vi è alcuna possibilità di ottenere l'occupazione indietro, cioè è permanente.
  3. Le ragioni del licenziamento comprendono il ridimensionamento, la ristrutturazione o la recessione economica. Al contrario, una persona può essere licenziata a causa della sua cattiva condotta, incompetenza o insubordinazione.
  4. Quando un dipendente viene licenziato dalla società, ha diritto a ricevere un risarcimento. Viceversa, quando il dipendente viene licenziato, non ha diritto al risarcimento da parte del datore di lavoro.
  5. Dopo la risoluzione, la posizione di un dipendente licenziato rimane vacante, mentre il dipendente licenziato viene immediatamente sostituito con uno nuovo.
  6. Quando il dipendente è licenziato, può facilmente trovare un nuovo lavoro, poiché la ragione della perdita è al di fuori del controllo di chiunque. Tuttavia, quando un dipendente viene licenziato, è difficile trovare un nuovo lavoro, perché è stato licenziato dal lavoro a causa delle sue prestazioni o comportamenti, che influiscono negativamente sul suo curriculum.
  7. La situazione dell'essere licenziati è meno grave rispetto a quando viene licenziato.

Analogie

Sia licenziato che licenziato, si riferisce alla cessazione dal lavoro del dipendente, ovvero non è più considerato dipendente della società. L'iniziativa di risoluzione è presa dal datore di lavoro. Il dipendente non riceverà più salari o altri benefici dall'azienda.

Conclusione

Mentre il personale licenziato dà diritto a un dipendente per il risarcimento e altre indennità di disoccupazione, questo non avviene in caso di licenziamento, perché, a causa della sua stessa colpa. Sia licenziati che licenziati sono la cosa peggiore che possa accadere a un dipendente, che è il solo pane-ingerito nella sua famiglia, poiché è molto difficile trovare immediatamente un nuovo lavoro. Le differenze più importanti tra queste due terminazioni involontarie sono la semantica.

Top