Raccomandato, 2022

Scelta Del Redattore

Differenza tra lay-off e trinceramento


La più grande differenza tra licenziamento e ridimensionamento è che il licenziamento è di natura volatile, vale a dire che i dipendenti sono richiamati, una volta che il periodo di licenziamento è finito mentre il ridimensionamento è non volatile cioè che implica la chiusura completa e definitiva dei servizi.

Il contratto di lavoro è rescisso con i dipendenti dal datore di lavoro, a causa di tre ragioni principali che sono: (i) l'organizzazione sta attraversando il periodo di magra, (ii) iniziale assunzione difettosa, (iii) dipendente mostra comportamento deviante, che influisce sul tutto l'ambiente

Il metodo utilizzato nella separazione involontaria è il licenziamento, la VRS, il ridimensionamento, gli scarichi, ecc. Molti pensano che il licenziamento e il ridimensionamento siano la stessa cosa, ma ciò non è vero. Leggi l'articolo per imparare alcune più differenze tra questi due.

Grafico comparativo

Base per il confrontoTempo di sostariduzione delle spese
SensoIl licenziamento si riferisce alla risoluzione provvisoria del dipendente, su istanza del datore di lavoro.Riduzione significa separazione involontaria di un dipendente a causa della sostituzione del lavoro con macchine o la chiusura del dipartimento.
Che cos'è?Passo d'azioneStrategia d'affari
Definito inSezione 2 (kkk) di Industrial Dispute Act, 1947Sezione 2 (oo) di Industrial Dispute Act, 1947
NaturaTemporaneoPermanente
Funzionamento della compagniaSi ferma dopo la dichiarazione.Continua anche dopo la dichiarazione.
Re-appuntamentoNon appena termina il periodo di licenziamento.La connessione del dipendente con l'organizzazione viene immediatamente interrotta.

Definizione di licenziamento

Per licenziare è quello di interrompere temporaneamente o definitivamente il personale / dipendente. Di solito questo viene fatto da una società / impresa a causa di un rallentamento dell'attività a causa del quale non vi è lavoro sufficiente da assegnare a un dipendente che è registrato presso lo stabilimento e che non è ancora stato ridimensionato.

È la sospensione o la cessazione del rapporto di lavoro (con o senza preavviso) da parte di un datore di lavoro o di una direzione. Un licenziamento aziendale comporta la cessazione dei benefici per i dipendenti, come lo stipendio o gli stipendi. I dipendenti licenziati sono retribuiti con compensazione. Tutti i dipendenti licenziati dovrebbero essere ricondotti nei loro soliti posti, non appena il licenziamento sarà ritirato. Potrebbe essere dovuto a uno dei motivi indicati:

  • Carenza di materie prime
  • Recessione economica
  • Ripartizione dei macchinari
  • Accumulo di scorte

Definizione di trinceramento

Riduzione delle risorse significa ridurre l'ammontare delle spese aziendali. Quando un'impresa / azienda implementa il ridimensionamento, taglia o minimizza tutte le spese non necessarie, di solito riducendo la diversità dei prodotti o dei servizi che offre e spesso riducendo le dimensioni della sua azienda chiudendo alcuni dei suoi uffici che non lo fanno significa necessariamente una riduzione della forza lavoro di un'azienda.

Significa semplicemente la cessazione dei servizi dei dipendenti, a causa della sostituzione del lavoratore da parte delle macchine o della chiusura dell'unità a causa della mancanza di richiesta del prodotto, prodotta dall'unità. In riduzione, la cessazione dei servizi di diversi dipendenti avviene dove vengono inviati a casa e la loro connessione con l'organizzazione viene completamente e immediatamente interrotta.

Differenze chiave tra licenziamento e ridimensionamento

  1. Il licenziamento fa riferimento alla cessazione provvisoria del dipendente, su istanza del datore di lavoro. Riduzione significa separazione involontaria di un dipendente a causa della sostituzione del lavoro con macchine o la chiusura del dipartimento.
  2. Il licenziamento è un passo d'azione, mentre il ridimensionamento è una strategia aziendale per ridurre le spese dell'azienda.
  3. Il licenziamento è definito nella sezione 2 (kkk) della legge sulle controversie industriali, 1947. Viceversa, il ridimensionamento è definito nella sezione 2 (oo) della legge sulle controversie industriali, 1947.
  4. Il licenziamento è di natura temporanea, cioè è per un periodo definito, in cui i dipendenti sono richiamati dopo la scadenza del termine. Al contrario del ridimensionamento, è di natura permanente.
  5. Dopo la dichiarazione di licenziamento, le attività dell'azienda si fermano a causa della scarsità di materie prime, della rottura di macchinari, della recessione economica e così via. D'altra parte, le operazioni della compagnia continuano anche dopo la dichiarazione del ridimensionamento.
  6. Non appena il periodo di licenziamento termina, i dipendenti vengono nuovamente assegnati ai loro post precedenti. A differenza di Riduzione del rischio, in cui i dipendenti non vengono ripresi dall'azienda, una volta che vengono interrotti.

Conclusione

Pertanto, con la discussione di cui sopra, è abbastanza chiaro che il licenziamento e il ridimensionamento sono due modi diversi di licenziare involontariamente i dipendenti. Mentre in entrambi i casi i dipendenti sono retribuiti secondo il metodo specificato nell'atto. Tuttavia, la mancia viene pagata solo in riduzioni, ma non in cassa integrazione.

Top