Raccomandato, 2022

Scelta Del Redattore

Differenza tra PIL e RNL

Il PIL, ossia il prodotto interno lordo si riferisce al valore di mercato aggregato di tutti i prodotti finiti e dei servizi prodotti da un paese. D'altro canto, l' RNL rappresenta il reddito nazionale lordo che tiene conto del PIL e degli utili netti all'estero del paese.

Il reddito nazionale si riferisce al risultato finale di tutte le attività economiche del paese durante un periodo di un anno, misurato monetariamente. È un concetto macroeconomico imperativo, che verifica il livello aziendale e lo stato economico della nazione. Ci sono una serie di misure di reddito nazionale del paese, che include, PIL, PNL, RNL, NDP e NNP. Di queste misure, il PIL e l'RNL sono la misura più utilizzata.

Per la maggior parte delle persone, queste due misure sono le stesse, ma il fatto è che c'è una differenza tra PIL e RNL.

Grafico comparativo

Base per il confrontoPILRNL
SensoIl PIL si riferisce alla misura monetaria ufficiale della produzione aggregata di prodotti e servizi, prodotta dal paese nel corso di un anno.L'RNL implica la somma del prodotto interno lordo del paese e il reddito netto guadagnato all'estero, durante un particolare anno contabile.
Le misureProduzione totale prodottaEntrate totali ricevute
BasePosizioneProprietà
rappresentaForza dell'economia del paese.Forza economica dei cittadini nazionali.
Si concentra suProduzione domesticaReddito generato dai cittadini

Definizione del PIL

Il termine "PIL" è un'abbreviazione del Prodotto Interno Lordo, che implica i prezzi di mercato di tutti i prodotti e servizi finiti che sono prodotti all'interno del territorio nazionale della nazione, per un periodo di un anno. Territorio nazionale, si riferisce a un significato diverso, nella contabilità del reddito nazionale che comprende:

  • Il territorio che giace all'interno dei confini politici della nazione, che comprende le acque territoriali del paese.
  • Navi e aeromobili, gestiti da cittadini di paesi diversi tra due o più paesi.
  • Piattaforme galleggianti, pescherecci e piattaforme petrolifere e di gas naturale, che operano nelle acque interne da cittadini nazionali o coinvolti nell'estrazione nelle aree in cui il paese possiede i diritti di sfruttamento ufficiali.
  • Consolati, Ambasciate e stabilimenti militari del paese, situati in un altro paese.

Inoltre, vengono aggiunti i guadagni guadagnati a livello nazionale da stranieri mentre viene detratto il reddito guadagnato dai cittadini nazionali all'estero. Prende in considerazione la spesa dei consumatori, la spesa pubblica, gli investimenti e le esportazioni nette (cioè le esportazioni meno le importazioni).

Definizione di RNL

L'RNL è l'acronimo di reddito nazionale lordo che si riferisce alla produzione aggregata nazionale e straniera, detenuta dai cittadini del paese durante un particolare anno fiscale. Include il prodotto interno lordo più i redditi dei fattori maturati all'estero dai residenti del paese, meno reddito derivato da residenti stranieri sul territorio nazionale. Il reddito del fattore si riferisce al reddito ricevuto dalla vendita dei mezzi di produzione, cioè terra, lavoro, capitale e imprenditore.

L'RNL è spesso in contrasto con il PNL (prodotto nazionale lordo), ma esiste una sottile differenza tra i due poiché la stima del primo si basa sui flussi di reddito mentre il secondo è calcolato sulla base dei flussi di prodotto.

Differenze chiave tra PIL e RNL

Le differenze significative tra PIL e RNL sono riportate di seguito:

  1. La misura quantitativa ufficiale della produzione aggregata di prodotti e servizi, prodotta dal paese nel corso di un anno, è denominata Prodotto interno lordo o PIL. La somma del prodotto interno lordo del paese e il reddito netto guadagnato all'estero, durante un particolare anno contabile, si chiama RNL
  2. Mentre il prodotto interno lordo si basa sulla localizzazione, vale a dire i prodotti prodotti entro i limiti geografici del paese, il reddito nazionale lordo indica il valore complessivo prodotto dalle imprese, di proprietà dei cittadini del paese, indipendentemente dalla loro ubicazione.
  3. Il PIL non è altro che la produzione totale prodotta dal paese durante un esercizio contabile. L'RNL è il reddito totale percepito dal paese durante un esercizio contabile.
  4. Il PIL è utilizzato come indicatore della forza economica del paese. Al contrario, l'RNL è utilizzato per indicare la forza economica dei residenti del paese.
  5. Il PIL si concentra sulla produzione interna mentre il RNL pone l'accento sul reddito generato dai cittadini del paese.

Conclusione

Poiché entrambi questi due riflettono, quanto efficacemente il paese sta operando economicamente, anno dopo anno. Oppure questi possono essere usati come metro di paragone per confrontare l'economia del paese con quella dell'economia del paese. Il PIL è uno strumento utilizzato per stimare il tenore di vita del paese, ossia se il PIL è elevato, così come il livello di vita dei residenti del paese e viceversa. Al contrario, l'RNL calcola il reddito totale generato dai residenti del paese.

Top