Raccomandato, 2022

Scelta Del Redattore

Differenza tra commutazione del circuito e commutazione dei messaggi

La commutazione dei circuiti e la commutazione dei messaggi sono le tecniche distinte utilizzate per connettere più dispositivi tra loro in modo dedicato. La differenza significativa tra la commutazione del circuito e la commutazione dei messaggi è che la commutazione del circuito costruisce una connessione fisica dedicata tra i due dispositivi coinvolti nella comunicazione. Dall'altra parte, la tecnica di commutazione dei messaggi utilizza un meccanismo di archiviazione e inoltro per abilitare l'interazione tra il mittente e il destinatario.

Quando vogliamo connettere più dispositivi tra loro, è abbastanza difficile stabilire una comunicazione one-to-one. Una delle soluzioni è installare una connessione point-to-point tra ogni coppia di dispositivi, ma in pratica non è possibile. Pertanto, viene utilizzata la commutazione di una rete in cui la serie di nodi è interconnessa con l'aiuto di switch e dispositivi di rete.

Grafico comparativo

Base per il confrontoCommutazione del circuitoCommutazione dei messaggi
Di baseTra i due sistemi viene impostato un percorso fisico per effettuare una chiamata telefonica.Il trasferimento dei dati viene effettuato memorizzandoli e inoltrandoli da e verso il dispositivo di commutazione.
Stoccaggio dei pacchettiNon memorizzato direttamente inviato.I dati vengono prima memorizzati e poi inoltrati.
Mezzi di trasmissioneAnalogico e digitale su vari mediaDigitale su vari media
IndirizzamentogeograficoHierarchical
Routing
Tipo manualeIl percorso viene selezionato durante l'impostazione della chiamata
Percorso fisico dedicatoNon richiestoNecessario per la trasmissione
CostoMaggiore della commutazione del messaggio.Ridotto utilizzando il meccanismo di archiviazione e inoltro.

Definizione di commutazione del circuito

La commutazione di circuito è una tecnica di commutazione in cui viene stabilito un collegamento di comunicazione diretto mirato tra due nodi. Il percorso di comunicazione è costruito collegando una serie di collegamenti tra i nodi della rete. Fisicamente, il collegamento contiene un canale logico virtuale per la connessione. La tecnica di commutazione del circuito è implementata principalmente nella telefonia dove, dopo aver effettuato la chiamata, l'apparecchiatura di commutazione ricerca il percorso fisico dall'indirizzo del chiamante al telefono del destinatario.

Per far si che il processo avvenga vengono eseguite le tre funzioni.

  1. Stabilimento del circuito : viene stabilita una connessione end-to-end tra i nodi prima della trasmissione dei dati.
  2. Trasferimento dati : i dati vengono comunemente trasferiti in modalità full-duplex dal mittente al destinatario.
  3. Disconnessione del circuito : quando il trasferimento dei dati è completato, la connessione viene interrotta e le risorse impegnate vengono deallocate.

Definizione del cambio di messaggio

La commutazione dei messaggi funziona in modo diverso, in cui memorizza prima i messaggi e poi li inoltra al ricevitore dedicato. A differenza della commutazione di circuito, non ha bisogno del percorso dedicato per la comunicazione. È stato il principale demerit del passaggio di circuito in cui le parti chiamate e chiamate devono essere collegate tra loro attraverso un percorso dedicato. Tuttavia, la commutazione di circuito è molto adatta per i sistemi telefonici poiché serve allo scopo in modo equo.

In precedenza, il sistema telegrafico veniva utilizzato per abilitare la comunicazione elettrica al posto di un telefono. Il sistema telegrafico era meno costoso del sistema telefonico perché i messaggi di testo trasmessi in questo ambiente non erano in tempo reale e conversazionali. Ciò dà origine al negozio e al sistema postale di inoltro che stiamo utilizzando nella commutazione dei messaggi.

Nello schema di commutazione dei messaggi, il messaggio inviato dalla sorgente viene raccolto da un operatore. L'operatore trasmette il messaggio ai nodi intermedi senza avere alcuna conoscenza sul fatto che il percorso sia o meno vacante per il messaggio. Il messaggio viene trasmesso da nodo a nodo e memorizzato in un nodo se il collegamento del nodo in avanti non è disponibile. Una volta che il collegamento è disponibile, il messaggio viene inviato al nodo successivo.

Ogni messaggio contiene l'indirizzo completo di origine e destinazione. La tecnica di commutazione dei messaggi crea anche un ritardo, in quanto rende il messaggio memorizzato in un nodo fino a quando non ottiene il collegamento del nodo diretto. Anche se questo ritardo è tollerabile in quanto l'ambiente non è in tempo reale ed è vantaggioso nell'utilizzare efficacemente i mezzi di trasmissione.

Differenze chiave tra commutazione del circuito e commutazione dei messaggi

  1. La commutazione del circuito riserva l'intero percorso per l'utente finale per stabilire la connessione. Per contro, la tecnica di commutazione dei messaggi non imposta una comunicazione in tempo reale e invia i dati da un indirizzo mittente all'indirizzo di destinazione utilizzando i nodi di rete.
  2. Analogamente al sistema telefonico, i dati vengono inviati direttamente al destinatario, nella commutazione di circuito. Al contrario, la commutazione del messaggio memorizza prima i dati, quindi li inoltra al nodo disponibile più vicino e il processo viene ripetuto.
  3. Il mezzo di trasmissione utilizzato nella commutazione di circuito è analogico mentre è in commutazione di messaggio, può essere analogico o digitale.
  4. L'indirizzamento nella commutazione di circuito è fondamentalmente geografico. Al contrario, la commutazione dei messaggi utilizza la commutazione gerarchica.
  5. La commutazione del circuito utilizza il routing manuale mentre la commutazione dei messaggi non definisce il percorso in precedenza e viene eseguito al momento dell'impostazione della chiamata.
  6. Il percorso dedicato per la comunicazione è necessariamente richiesto nella commutazione del circuito. Viceversa, non è necessario un percorso dedicato per la commutazione dei messaggi.
  7. Il costo della commutazione del circuito è superiore alla commutazione del messaggio.

Conclusione

Il passaggio è una tecnica che aiuta la comunicazione tra i due utenti. Tuttavia, nella commutazione di un circuito un intero canale è dedicato alla comunicazione. D'altra parte, per il cambio di messaggi, il mittente e il destinatario non devono essere connessi tramite un collegamento ma utilizza una tecnica di archiviazione e inoltro per inviare i messaggi da nodo a nodo verso la destinazione.

Top