Raccomandato, 2022

Scelta Del Redattore

Differenza tra algoritmo e diagramma di flusso

Nella programmazione, la soluzione a un problema viene prima chiarita sotto forma di algoritmo che contiene passaggi sequenziali per la soluzione. Per comodità del programmatore, le due forme si evolvono per esprimere l'algoritmo che è Flowchart e Pseudocode. Un diagramma di flusso è costruito con l'aiuto di vari simboli e fornisce più comprensibilità all'algoritmo. L'algoritmo e il diagramma di flusso sono i due lati della stessa moneta e termini dipendenti.

La creazione di un algoritmo è un passaggio cruciale nella programmazione, in quanto determina l'efficienza del programma.

Grafico comparativo

Base per il confronto
AlgoritmoDiagramma di flusso
Di base
Include una sequenza di passaggi che descrive la procedura della soluzione.Un diagramma di informazioni composto da diverse forme mostra il flusso di dati.
ComprensibilitàDifficile da capireFacilmente interpretabile
usiTestosimboli
implementaNessuna regola è impiegata.Le regole predefinite sono implementate.
DebugPiù facileDifficile
Facilità di costruzioneperplessiSemplice

Definizione di algoritmo

Problem-solving in termini di computer, cosa significa? Sappiamo che un computer può risolvere qualsiasi problema computazionale, ma come funziona? Prima di risolvere un problema si dovrebbe sempre sapere cosa fare e come farlo, e quali tipi di passaggi dovrebbero essere eseguiti eccetera. Pertanto, un algoritmo è la serie di passaggi che devono essere eseguiti per risolvere un problema.

Allo stesso modo nella programmazione, mentre si scrive un programma, è necessario seguire un algoritmo. In un modo semplice, un programma consiste nell'insieme di istruzioni che genera l'output desiderato dell'input dato. Per far sì che il programma funzioni correttamente, l'algoritmo deve essere progettato correttamente. Il design dell'algoritmo garantisce inoltre l'effettivo utilizzo delle risorse di calcolo, ad esempio il tempo della CPU, la RAM, ecc. Un algoritmo kludgy può funzionare bene su un insieme di input, ma scarsamente su un altro insieme di input, il che può anche rallentare il sistema e causare il crash del sistema.

Caratteristiche di un algoritmo:

  • Come sappiamo che un algoritmo prende alcuni input, esegue un numero finito di passaggi e fornisce un output. Quindi, il passo certo coinvolto nell'algoritmo deve essere eseguibile.
  • Deve generare qualche risultato.
  • Dopo un periodo specifico, deve cessare di funzionare.

Definizione del diagramma di flusso

Abbiamo discusso il termine algoritmo nella definizione precedente. Ora, cos'è un diagramma di flusso ? Non è altro che un modo di rappresentare un algoritmo. È anche noto come diagramma di flusso, che illustra un processo o una serie dettagliata di passaggi necessari per produrre un'uscita specifica. Un diagramma di flusso è composto da diversi simboli e linee di controllo per connettere tali simboli. Ogni simbolo specifica funzioni distinte. È estremamente utile nella programmazione perché semplifica il complicato algoritmo e lo converte in una rappresentazione pittorica comprensibile.

Con l'aiuto del diagramma di flusso, il progettista dell'applicazione può facilmente separare i diversi componenti del processo. Facilita l'analisi fornendo il processo passo-passo del problema.

Costruzione del diagramma di flusso:

I simboli utilizzati nel diagramma di flusso sono descritti di seguito.

  • Rettangoli / Rettangolo arrotondato : mostra il punto iniziale e finale del processo.
  • Rettangolo : illustra una fase di elaborazione.
  • Diamante : restituisce il punto di decisione in genere sotto forma di Sì / No o Vero / Falso.
  • Controllo delle linee di flusso : descrive il flusso e il controllo dei dati.
  • Parallelogramma : rappresenta gli input dati al processo o un output generato dal processo.

Differenze chiave tra algoritmo e diagramma di flusso

  1. Un algoritmo implica una combinazione di passaggi sequenziali per interpretare la logica della soluzione. Al contrario, un diagramma di flusso è l'illustrazione pittorica dell'algoritmo.
  2. Un diagramma di flusso è più comprensibile rispetto all'algoritmo.
  3. L'algoritmo è scritto in un linguaggio che può essere percepito dagli umani. D'altra parte, il diagramma di flusso è costituito da diverse forme e simboli.
  4. Non ci sono regole severe sono implementate negli algoritmi mentre il diagramma di flusso è abode da regole predefinite.
  5. Errori e bug sono facilmente rilevabili nell'algoritmo rispetto ai diagrammi di flusso.
  6. I diagrammi di flusso sono semplici da creare. Al contrario, la costruzione dell'algoritmo è complessa.

Esempio di algoritmo

Esempio di diagramma di flusso

Vantaggi dell'algoritmo

  • Identifica il processo di soluzione, i punti decisionali e le variabili necessarie per risolvere il problema.
  • Aiuta a dividere un problema enorme in piccoli passi gestibili della soluzione.
  • L'analisi e le specifiche del processo portano all'efficienza.
  • La separazione dei passaggi divide le competenze in materia di lavoro e sviluppo.

Vantaggi del diagramma di flusso

  • Il diagramma di flusso è un buon modo per trasmettere la logica del sistema.
  • Facilita l'analisi del problema.
  • Fornisce una documentazione adeguata.
  • Facile identificazione degli errori e dei bug.
  • Dirige lo sviluppo del programma.
  • La manutenzione del programma diventa facile.

Svantaggi dell'algoritmo

  • In un punto specifico, l'algoritmo termina.
  • Incapacità di risolvere problemi che generano risultati non computazionali.
  • Consuma molto tempo

Svantaggi del diagramma di flusso

  • La logica complessa potrebbe risultare nel diagramma di flusso complesso.
  • Un diagramma di flusso deve essere ricreato per utilizzare modifiche e modifiche.

Conclusione

Un algoritmo è un gruppo di istruzioni che vengono seguite per risolvere il problema. D'altra parte, il diagramma di flusso è un metodo per esprimere un algoritmo, in parole semplici, è la rappresentazione schematica dell'algoritmo.

Top