Raccomandato, 2023

Scelta Del Redattore

Pro Evolution Soccer 2018 Review: Same Old Perfection

È sempre un compito arduo portare qualcosa di nuovo in un gioco che ha un'iterazione annuale, un dilemma che spesso circonda i giochi sportivi. Quest'anno Pro Evolution Soccer 2018 segna il ritorno della stagione calcistica. La nemesi di FIFA, Pro Evolution Soccer o PES è stata a lungo considerata un gioco migliore da parte di un sacco di giocatori professionisti e appassionati di calcio. Mentre la FIFA è in circolazione da più tempo rispetto a PES, PES ha dimostrato il suo valore negli ultimi due anni e ha dimostrato al mondo che le licenze ufficiali non sono necessariamente tutto. Pro Evolution Soccer 2018 promette di portare tonnellate di modifiche e miglioramenti al sempre grande simulatore di calcio. Quest'anno i principali cambiamenti riguardano principalmente il lato della presentazione delle cose che, se mi chiedi, hanno davvero bisogno di un lifting.

Quindi, alcuni di voi potrebbero chiedersi che cosa c'è di così eccezionale in PES 2018 da permettergli di sfidarsi con il franchise FIFA ampiamente preferito? Bene, ho avuto la possibilità di giocare a questo gioco già da un po 'di tempo, e in questo articolo cercherò di rispondere anche a questa domanda. Quindi, se ti stai chiedendo se comprare il PES 2018, continua a leggere, mentre ti portiamo la nostra approfondita recensione di Pro Evolution Soccer 2018:

Nota : abbiamo esaminato la Versione standard sul nostro PS4 Pro. Le funzionalità e il gameplay, tuttavia, rimangono costanti in tutte le edizioni e piattaforme, con le piccole differenze menzionate nella sezione Prezzi e disponibilità di questa recensione.

Recensione di Pro Evolution Soccer 2018

gameplay

Il gameplay è dove PES 2018 eccelle di più, qualcosa che ha fatto sin dal suo primo lancio. Anche se, per essere onesti, quando si parla di gameplay, non è cambiato molto dal lancio di PES 2016, poiché il gameplay segue lo stesso livello di perfezione e controllo che aveva nelle precedenti due iterazioni. Il gioco presenta RealTouch +, che consente agli utenti di controllare la palla con letteralmente qualsiasi parte del loro corpo . I giocatori si muovono molto più liberamente e l'utente può personalizzare i ruoli di ogni singolo giocatore oltre a giocare stile. E una volta che ti abitui a questo livello di controllo, ti rendi conto che i controlli del gioco sono in realtà fatti su misura per facilitare il controllo del giocatore. Ad esempio, dribbling su questo gioco è in realtà così divertente, e tutto accade così perfettamente, che viene quasi naturalmente. Ad essere onesti, mi ci è voluto un po 'per abituarmi (~ 25 minuti, più o meno), ma una volta fatto, ho trovato i controlli molto più semplici delle precedenti iterazioni dei giochi e dei suoi concorrenti.

In qualsiasi gioco sportivo, sento che è il gioco che di solito regola il tuo stile di gioco. Ad esempio, nelle iterazioni precedenti di FIFA e PES, attraversare la palla dall'esterno della scatola nella scatola sembrava essere più facile che effettivamente dribbling e sprint la tua strada verso la scatola. Questo, a sua volta, ha portato l'utente ad adottare questo metodo di gioco. Con PES 2018, le cose sono diverse. L' utente ha la completa libertà di dettare il suo gameplay e il gioco deve adattarsi allo stile di gioco dell'utente. Il Fox Engine che alimenta PES 2018, fornisce una fisica realistica al movimento della palla e aggiunge alla sensazione del mondo reale del gioco. Per me, PES 2018 è facilmente uno dei giochi di calcio più tatticamente ricchi e vari là fuori .

Nella mia esperienza con il gioco, potrei facilmente dire che, mentre stavo attaccando, il gioco si sentiva soprannaturale, offrendo agli utenti un controllo tale da avere una miriade di opzioni per consegnare la palla all'interno della scatola. Detto questo, difendere in questo gioco è piuttosto una borsa mista . Ci sono momenti in cui il giocatore si tufferà invece di lanciare una vera e propria sfida alla spalla, e il più delle volte, mi sono ritrovato a correre il portiere verso la palla dell'attaccante, perché quello era l'unico modo per fermare l'obiettivo.

La velocità di gioco del PES 2018 è migliorata e il gameplay ora è molto più veloce e realistico . Sì, si potrebbe cambiare la velocità del gioco anche dalle impostazioni, ma mi riferisco alla velocità complessiva del gioco. La palla si muove molto più velocemente, così come i giocatori. Un sentimento di realismo è saliente, e tutti i piccoli aspetti del gioco hanno ricevuto la giusta attenzione. Cronometrare i tuoi comandi non è mai stato così cruciale in un gioco come con PES 2018. Un placcaggio leggermente fuori tempo e ti ritroverai a tornare al camerino con un cartellino rosso. Un ritardo di microsecondo nel dirigere la palla e la difesa dell'avversario allontanerà semplicemente la palla. Mentre molte persone là fuori potrebbero essere alla ricerca di animazioni e presentazioni, per me, quello che conta di più è stato il gameplay che si svolge sul campo. E su questa nota, PES 2018 segna un totale di 10 su 10, offrendo forse il miglior gameplay che abbia mai visto in una partita di calcio negli ultimi due anni.

Mentre PES 2018 offre varie modalità multiplayer per giocare con i tuoi amici e rivali (di cui parleremo ulteriormente), come sempre permette agli utenti di giocare con l'IA del computer. La difficoltà generale del gameplay durante il gioco è un po 'dura, specialmente se paragonata alla sua rivale FIFA. Se stai giocando come attaccante o centrocampista, i giocatori dell'avversario sono quasi certi che corrono verso di te in cerca della palla. I difensori, invece di scappare al tuo fianco e bloccare un tiro in seguito, preferiscono invece caricare direttamente la palla. Le sfide fisiche sono piuttosto realistiche nel gioco, e per ogni utente che sceglie il gioco per la prima volta, il gioco sarebbe relativamente difficile da giocare. Inoltre, i giocatori agiscono in base ai loro rating e al campionato in cui stanno giocando. Ad esempio, giocando contro West Midlands Village (Aston Villa), una squadra di inglese 2nd Division (The Championship), ho notato che gli avversari hanno rinunciato palla relativamente facilmente. Le parate erano piuttosto mediocri e anche l'attacco dalla loro parte era scarso. D'altra parte, giocando contro l'East Dorsetshire (AFC Bournemouth), sono stato facilmente in grado di notare un dosso nel gameplay piuttosto impegnativo. Questo è abbastanza sorprendente considerando entrambe le squadre formate da giocatori che hanno un punteggio quasi uguale.

Inoltre, anche se l'intelligenza artificiale è generalmente abbastanza intelligente, ci sono alcuni casi in cui ho ritenuto che ci fossero alcuni margini di miglioramento. Il più grande difetto sono i portieri. Sì, il problema persistente con Pro Evolution Soccer è presente anche nell'ultima iterazione. Per essere molto schietto, i portieri in questo gioco sono assolutamente da schifo . Scoprirai costantemente che rimbalzano la palla dalle loro mani nelle situazioni più facili, consentendo a un secondo attaccante di segnare da un facile tap-in. E non farmi iniziare da quanto sia facile da mordere un custode, mentre si stanno caricando stupidamente verso la palla con le gambe spalancate. Oltre al portiere, anche gli altri giocatori si perdono in un paio di spazi. E non solo dalla squadra avversaria, anche dalla mia stessa squadra. Anche se non è stato così spesso, ci sono stati momenti in cui i giocatori sarebbero stati fuori dal marchio, e non avrebbero tenuto il passo con il loro corretto posizionamento.

Un'altra cosa che è abbastanza importante e evidente fin dall'inizio è la caratteristica speciale di ogni giocatore . I giocatori sembrano esibire queste caratteristiche in modo abbastanza realistico, e il più delle volte, tirano fuori un senso di estasi. Ad esempio, per un giocatore che ha un tratto speciale di grande passaggio come Luka Modric o Tony Kroos, si potrebbe facilmente notare il trucco speciale che i giocatori eseguono automaticamente senza la necessità di alcun coinvolgimento dell'utente. Oppure se stai attraversando la casella con Neymar Jr, il più delle volte, consegnerà la palla con un passaggio di rabona. Questo finisce per aggiungere un assaggio di flamboyancy all'intero gameplay. Lo stesso vale quando si prendono delle penalità. I giocatori con una potenza di tiro più alta avevano un vantaggio sugli altri giocatori. Inoltre, i top dog come Ronaldo, Messi, Suarez, Dybala, Neymar e altri hanno caratteristiche speciali extra aggiunte per adattarsi al loro stile di gioco.

Modalità di gioco

Come sempre, PES 2018 include modalità multiplayer online e locali. Quest'anno, PES 2018 ha una caratteristica aggiuntiva della modalità multiplayer co-op 3v3, qualcosa che è uno dei loro più grandi annunci nel franchise. La modalità multigiocatore ti consente di fare squadra con altri 5 tuoi amici e godere insieme del meraviglioso gioco. Ho provato a giocare con gli amici del mio ufficio e, a essere sinceri, alla fine, tutto si riduce alla chimica che hai con i tuoi compagni di squadra. In altre parole, se i tuoi compagni di squadra ti supportano, il gioco ti offre in realtà una grande piattaforma per i giochi.

Ma per me, la co-op 3v3 non era il punto forte, anzi, ero incantato dal ritorno della funzione Random Select Match . Gli utenti PES più recenti potrebbero non essere a conoscenza di questa modalità poiché è stata vista per l'ultima volta in PES 6, più di dieci anni fa. Ciò che essenzialmente fa è selezionare casualmente i membri della squadra per te e il tuo avversario, e poi vai avanti per giocare con loro. Come funziona in modo efficace è che inizialmente ti viene chiesto di scegliere una squadra. La squadra selezionata applicherà il nome della squadra, la striscia, l'emblema, la formazione e la strategia alla squadra finale. Successivamente, ti verranno dati 4 punti da riempire, in cui puoi selezionare una squadra, un campionato o una nazionalità da cui i giocatori verranno selezionati casualmente. Una volta fatto, il sistema sceglierà automaticamente una squadra di giocatori casuali per te e il tuo avversario.

Ma aspetta, il divertimento non finisce qui. Il prossimo passo hai scambi commerciali, che ti permettono di scambiare giocatori con la squadra del tuo concorrente. Come questo avvenga è che, per prima cosa, selezioni un giocatore bersaglio che vorresti occupare. Successivamente, selezioni un giocatore che vorresti proteggere dalla tua squadra e da un altro giocatore che non ti dispiace perdere. Infine, si svolge il round di scambio e i giocatori vengono scambiati in base ai criteri di selezione. Per esempio, nel mio caso, la squadra finale che ho finito è stata Dortmund, avendo un fronte d'attacco che includeva Ronaldo, Suarez e Neymar. Che fortuna, giusto?

Altre modalità di gioco includono myClub, Master League e la modalità Diventa una leggenda . Se sei un fan della FIFA che non conosce i termini, la modalità Master League e Diventa una leggenda sono paragonabili alle modalità di carriera di Manager e Player di FIFA. Tuttavia, sarebbe un paragone molto leggero, perché le modalità incluse in PES ti fanno piuttosto partire da una piazza, costruendo la tua squadra da zero e portandola a nuovi livelli.

La modalità myClub, d'altra parte, è la risposta di PES al Ultimate Team di FIFA. E per essere molto franchi, è ancora carente. La modalità è ottima, ti consente di costruire la tua squadra e gareggiare in partite online contro altri giocatori di tutto il mondo. Puoi ottenere carte giocatore stella per i prestiti per le partite o puoi anche acquistarle con denaro reale. Alla fine, offre un'esperienza coinvolgente che ti farà giocare per molte ore.

Infine, il modo in cui PES è sempre stato, è un prodotto con licenza UEFA, quindi abbiamo la UEFA Champions League ufficiale e la UEFA Europa League all'interno del gioco. Anche se, come tifoso di calcio, devo dire che è piuttosto diffidente nei confronti di un gioco con l'FC Barcelona sulla copertina e che è il gioco ufficiale della UEFA Champions League, entrambi allo stesso tempo. (Se non sai cosa intendo, solo Google 'Uefalona'). Inoltre, se stai cercando di creare le tue competizioni personalizzate, ci sono opzioni per tornei personalizzati e coppe, insieme ad altre competizioni online.

Il gameplay online, in generale, è fantastico. Il processo di matchmaking funziona relativamente bene, abbinandoti a giocatori simili al tuo stile di gioco, offrendoti così una competizione leale. Detto questo, come ogni altro gioco, il multiplayer online dipende molto anche dalla tua regione. Per esempio, da quando stavo recensendo questo gioco qui in India, ho dovuto rimanere alzato fino a tardi per giocare online con la maggior parte del mondo. In secondo luogo, dal momento che la maggior parte delle mie partite si svolgevano con giocatori lontani dalla mia regione, vi erano piccole regioni con notevoli ritardi . Per essere onesti, non c'era nulla che potesse rovinare totalmente l'esperienza di gioco, ma poi di nuovo, il leggero ritardo era lì.

Mentre tutto questo è fantastico, al gioco manca una modalità di gioco cinematografico come The Journey on FIFA. Detto questo, ci vollero decenni in FIFA per includere finalmente quella caratteristica nelle loro serie, quindi forse, solo forse, potremmo vedere una modalità simile in PES 2019. Ma per ora, gli utenti dovranno semplicemente basarsi sulle modalità presenti in il gioco.

Grafica e presentazione

La grafica gioca un ruolo importante nel determinare la sensazione generale di un gioco, e devo dire che PES 2018 è notevolmente migliorato sul fronte grafico . Per anni, Konami è stata presentata come una società che si concentra maggiormente sul gameplay piuttosto che sulla sua presentazione. I fedeli fan di Pro Evolution Soccer hanno chiesto agli sviluppatori di iniziare a concentrarsi anche sulla presentazione, e sembra che le loro preghiere abbiano avuto risposta. Bene, più che mai.

La grafica del PES di quest'anno è notevolmente migliorata, offrendo cambiamenti ricchi e approfonditi. Gli stadi si sentono molto più vivaci e le celebrazioni dei fan si aggiungono al tatto. I modelli di giocatori dei migliori giocatori sono abbastanza dettagliati, mentre i giocatori della lega bassa, beh, non così tanto. Sento che c'è un equilibrio relativamente migliore tra i grafici, specialmente se confrontato con le iterazioni precedenti. Il Fox Engine è un motore piuttosto potente come tutti sappiamo, grazie alla franchigia di Metal Gear. Simile a questo, le transizioni meteorologiche si sentono molto realistiche, e l'uno sente di essere realmente sul campo. Sebbene, mentre siamo sul tema del campo, vorrei essere brutalmente onesto che l' erba sia innaturale e sembra che i giocatori stiano correndo su un tappeto verde. Non fraintendermi, mentre tutto il resto è coinvolgente, il dettaglio del pitch è una mancanza notevole.

Probabilmente la migliore esperienza di grafica di PES 2018 è quando giochi nella modalità Player Camera, che in pratica cambia il tuo schema di riferimento per ogni giocatore individualmente che ha il controllo della palla. Le animazioni di commutazione sono senza interruzioni e l'intero movimento della fotocamera è abbastanza realistico . Anche se la fotocamera è in modalità terza persona, hai l'impressione di un'esperienza in prima persona. Bene, almeno.

Anche la colonna sonora ufficiale di questo gioco è molto attraente. Pur avendo una lista di sole 12 tracce, queste sono tutte di artisti famosi come Bruno Mars, The Chainsmokers, Coldplay, John Legend, Linkin Park e altro . Tuttavia, per mettere le cose nel realismo, se sei un giocatore occasionale, la maggior parte del tuo tempo viene speso in campo, quindi non ti interesserebbe molto alle tattiche di fondo e ad altre personalizzazioni. Ma se sei un utente forte come lui, che trascorre uguale tempo dentro e fuori dal campo, scavando in profondità nei menu, personalizzando le tattiche, le formazioni e altre cose; avere una colonna sonora coinvolgente in sottofondo fa un sacco di esperienza.

Ora, mentre tutto questo è buono, passiamo ai negativi della presentazione. Per iniziare, vorrei iniziare rivolgendo l'elefante nella stanza. Sì, molti di voi che sono stati utenti di PES da lungo tempo devono essere consapevoli dei commenti schifosi in cui si imballa. Inoltre, un altro problema importante con la maggior parte degli utenti è la mancanza di licenze dei team, con quasi tutte le squadre con nomi strani e maglie anche più strane. Beh, ad essere onesti, quest'ultimo probabilmente non cambierà mai, considerando che la FIFA è l'organo ufficiale di governo per il gioco del calcio, e quindi le preferenze per le licenze ufficiali saranno indubbiamente assegnate alla FIFA di EA Sports. Detto questo, ho curato un elenco dei nomi dei team reali per la tua convenienza qui sotto:

Nome della legaNome della Real LeagueNome della squadraNome della squadra reale
Lega inglesepremier LeagueEast DorsetshireAFC Bournemouth
Lega inglesepremier LeagueEast SussexBrighton e Hove Albion
Lega inglesepremier LeagueLancashire ClaretBurnley
Lega inglesepremier LeagueLondon FCChelsea
Lega inglesepremier LeagueSouth NorwoodPalazzo di cristallo
Lega inglesepremier LeagueBlu di MerseysideEverton
Lega inglesepremier LeagueWest Yorkshire TownHuddlesfield
Lega inglesepremier LeagueEast MidlandsLeicester City
Lega inglesepremier LeagueMan BlueManchester City
Lega inglesepremier LeagueMan RedManchester United
Lega inglesepremier LeagueTynesideNewcastle United
Lega inglesepremier LeagueHampshire RedSouthampton
Lega inglesepremier LeagueSt RedStoke City
Lega inglesepremier LeagueWest Glamorgan CitySwansea City
Lega inglesepremier LeagueNorth East LondonTottenham Hotspur
Lega inglesepremier LeagueHertfordshireWatford
Lega inglesepremier LeagueWest Midlands StripesWest Bromwich Albion
Lega inglesepremier LeagueLondra estWest Ham United
Inglese 2a divisioneIl campionatoWest Midlands VillageAston Villa
Inglese 2a divisioneIl campionatoSY RedBarnsley
Inglese 2a divisioneIl campionatoWest Midlands CityCittà di Birmingham
Inglese 2a divisioneIl campionatoNW Bianco NeroBolton Wanderers
Inglese 2a divisioneIl campionatoHounslowBrentford
Inglese 2a divisioneIl campionatoSW rossoBristol City
Inglese 2a divisioneIl campionatoST GialloBurton Albion
Inglese 2a divisioneIl campionatoGalles del SudCittà di Cardiff
Inglese 2a divisioneIl campionatoDerbyshireContea di Derby
Inglese 2a divisioneIl campionatoYorkshire OrangeHull City
Inglese 2a divisioneIl campionatoEast Anglia TownIpswich Town
Inglese 2a divisioneIl campionatoYorkshire bianchiLeeds United
Inglese 2a divisioneIl campionatoTeessideMiddlesbrough
Inglese 2a divisioneIl campionatoGL Blu BiancoMillwall
Inglese 2a divisioneIl campionatoCittà di NorfolkNorwich City
Inglese 2a divisioneIl campionatoNotts RedsNottingham Forest
Inglese 2a divisioneIl campionatoLN BiancoPreston North End
Inglese 2a divisioneIl campionatoLondra nord-occidentaleQueens Park Rangers
Inglese 2a divisioneIl campionatoBerkshire BluesLettura
Inglese 2a divisioneIl campionatoSouth Yorkshire BluesSheffield mercoledì
Inglese 2a divisioneIl campionatoYH Rosso NeroSheffield United
Inglese 2a divisioneIl campionatoWearsideSunderland
Inglese 2a divisioneIl campionatoWM GoldWolverhampton Wanderers
Lega spagnolaLa LigaPV Sky Blue WhiteAlaves
Lega spagnolaLa LigaPV Bianco RossoAthletic Bilbao
Lega spagnolaLa LigaGA CianoCelta Vigo
Lega spagnolaLa LigaGA Blue WhiteDerpotivo La Coruna
Lega spagnolaLa LigaPV Blu RossoEibar
Lega spagnolaLa LigaCT Blu BiancoEspanyol
Lega spagnolaLa LigaMD Cobalto BluGetafe
Lega spagnolaLa LigaCt Carmine WhiteGorona
Lega spagnolaLa LigaCN Giallo BluLas Palmas
Lega spagnolaLa LigaMD Blu BiancoLeganes
Lega spagnolaLa LigaED Blu BorgognaLevante
Lega spagnolaLa LigaAN Cyan WhiteMalaga
Lega spagnolaLa LigaUN bianco verdeReal Betis
Lega spagnolaLa LigaMD biancoReal Madrid
Lega spagnolaLa LigaPV Blu BiancoReal Socad
Lega spagnolaLa LigaUN bianco rossoSiviglia
Lega spagnolaLa LigaED GialloVillareal
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionGiallo Canarino MDAlcorcon
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionUn bianco scarlattoAlmeria
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionUN giallo bluCadice
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionAN Viridian WhiteCordoba
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionED Bianco VerdeElche
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionCT rossoGimnastic
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionUN bianco rossoGranada
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionAR Borgogna BluHuesca
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionGA Rosso BiancoLugo
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionIB Rosso NeroMallorca
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionCL Rosso NeroMirandes
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionCL RossoNumancia
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionNC rossoOsasuna
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionCOME bluOviedo
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionMD Scarlet WhiteRao Vallecano
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionCT Rosso NeroReus Deportiu
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionUN bianco rosso BSevilla Atletico
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionCOME rosso biancoSporting Gijon
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionCN White BlueTenerife
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionMC Blu NavyUCAM Murcia
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionCL PurpleValladolid
Seconda divisione spagnolaSegunda DivisionAR bianco bluSaragozza
Lega italianaSerie APM nero biancoJuventus
Seconda Divisione ItalianaSerie BMA ZebraAscoli
Seconda Divisione ItalianaSerie BAlvegiaroAvellino
Seconda Divisione ItalianaSerie BBagnaroniBari
Seconda Divisione ItalianaSerie BBrutieBrescia
Seconda Divisione ItalianaSerie BER bianco rossoCarpi
Seconda Divisione ItalianaSerie BER Nero BiancoCesena
Seconda Divisione ItalianaSerie BDL CrimsonCittadella
Seconda Divisione ItalianaSerie BLB rosso grigioCremonse degli Stati Uniti
Seconda Divisione ItalianaSerie BAl bluEmpoli
Seconda Divisione ItalianaSerie BPL Rosso NeroFoggia Calcio
Seconda Divisione ItalianaSerie BTI Giallo BluFrosinone
Seconda Divisione ItalianaSerie BPM Blu BiancoNovara
Seconda Divisione ItalianaSerie BSI rosa neroUSC Palermo
Seconda Divisione ItalianaSerie BER Giallo BluParma
Seconda Divisione ItalianaSerie BPrastognaPerugia
Seconda Divisione ItalianaSerie BAB White Light BluePescara
Seconda Divisione ItalianaSerie BPailamundoveliPro Vercelli
Seconda Divisione ItalianaSerie BCM BorgognaSalernitana
Seconda Divisione ItalianaSerie BSpremoneseSpezia
Seconda Divisione ItalianaSerie BTeccarinaTernana
Seconda Divisione ItalianaSerie BDL Green Black OrangeVenezia FC
Seconda Divisione ItalianaSerie BLR White BlueVirtus Entella
Lega del PortogalloPrimeira LigaBJ RedAcademica de Coimbra
Lega del PortogalloPrimeira LigaBlemotaoBelenenses
Lega del PortogalloPrimeira LigaBorfecaoBoavista
Lega del PortogalloPrimeira LigaBresigneBraga
Lega del PortogalloPrimeira LigaTM Blu RossoChaves
Lega del PortogalloPrimeira LigaEstralpaoEstoril
Lega del PortogalloPrimeira LigaDL azzurro bluFeirense
Lega del PortogalloPrimeira LigaMaseadeiraMaritimo
Lega del PortogalloPrimeira LigaMeraszilhoMoreirense
Lega del PortogalloPrimeira LigaAL Bianco NeroOlhanense
Lega del PortogalloPrimeira LigaPodeftezaPacos de Ferreira
Lega del PortogalloPrimeira LigaRovanecheRio Ave
Lega del PortogalloPrimeira LigaBA Giallo VerdeTondela
Lega del PortogalloPrimeira LigaVisicutaoVitoria de Guimaraes
Lega del PortogalloPrimeira LigaVerfolcaoVitoria de Setubal

Detto questo, se sei uno di quelli che speravano in una serie migliore di commenti quest'anno, preparati ad essere deluso. Il commento di Peter Drury e Jim Beglin letteralmente fa schifo . Dimenticatevi di paragonarlo a qualsiasi altro gioco di sport, il commento in sé è assolutamente spazzatura. Mentre il gameplay non è cambiato molto da PES 2016, il commento non è cambiato dall'ultimo decennio. Troverai costantemente punti morti nel commento, e ogni volta che questi due comunicano, è più o meno inutile. Sì, io rispetto entrambi, e sono dei grandi commentatori nella vita reale. È solo che fanno assolutamente schifo nel gioco. Per essere onesti, ho avuto un'esperienza migliore del gioco mentre suonavo in modalità muta piuttosto che ascoltare questi due discorsi.

Ora, mentre tutti i piccoli aspetti del gameplay sono stati spuntati, la maggior parte delle caselle di controllo nella presentazione sono state tralasciate. L'aspetto semplice delle animazioni dei menu è così scontento che il ritardo è evidente tra tutte le opzioni del menu. Anche l'animazione glitch di PES che si attiva una volta che hai segnato un goal o qualsiasi altro momento saliente è così lunga che ti troverai costantemente infastidito. Sì, all'inizio potrebbe non sembrare un grosso problema, ma giocare per alcune volte e capirai le mie emozioni.

Nel complesso, mentre molto è migliorato sulla grafica e sul fronte delle presentazioni con Pro Evolution Soccer 2018, ha ancora margini di miglioramento . Per qualcuno che preferisce l'attrazione visiva, o che dà uguale importanza al gameplay generale, potresti dover riconsiderare le tue opzioni.

Prezzi e disponibilità

Pro Evolution Soccer è disponibile in 2 diverse edizioni, la Standard Edition e la FC Barcelona Edition . Oltre alle normali funzionalità, l'edizione speciale includerà un agente speciale della FCB, un agente speciale della legenda FCB e 1000 monete per la modalità myClub del gioco. Inoltre, PES 2018 presenta l'uomo più veloce del mondo, Usain Bolt, come personaggio giocabile nel gioco. Anche se, a mio parere, è semplicemente un espediente di marketing, per il quale oltre ad essere valutato 99 in termini di velocità, il giocatore non offre nulla che influisce sulla partita di calcio. Aggiungendo agli espedienti di marketing, Konami ha promesso di includere Diego Maradona e David Beckham nei prossimi mesi. Per quanto riguarda i requisiti del PC, abbiamo visto un aumento del requisito del componente grafico, il che è abbastanza ovvio considerando il fatto che PES 2018 ha un aspetto simile su tutte le piattaforme, a differenza delle iterazioni precedenti in cui il gioco per PC era semplicemente un basso -res port delle edizioni della console.


Piattaforme: PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3, Xbox 360, PC

Acquista Pro Evolution Soccer 2018 (a 39, 99 $)

Recensione Pro Evolution Soccer 2018: dovresti comprarlo?

Quindi dovresti comprare gli ultimi nella line-up di Pro Evolution Soccer? Bene, la risposta è abbastanza facile. Tutto si riduce a ciò che effettivamente preferisci. Se vuoi un'esperienza realistica e coinvolgente sul campo e ti piacerebbe prendere il controllo di ogni aspetto dei tuoi giocatori e della tua squadra allo stesso modo, allora PES 2018 è il gioco che fa per te. Ma se sei qualcuno che apprezza di più il multiplayer online e vuole goderti l'aspetto e le cose, potrebbe essere meglio aspettare che FIFA 18 esca il 29 settembre. Per un vero appassionato di calcio, oserei dire che Pro Evolution Soccer 2018 è il gioco che stai cercando. Inoltre, dal momento che l'enfasi è sul gameplay, ti suggerisco di provare la demo prima di acquistare il gioco completo dal momento che il gameplay rimarrà sempre lo stesso. Per me, PES 2018 ha portato avanti lo stesso livello di perfezione che ha sempre avuto e si rivela un perfetto gioco di simulazione calcistica in cui l'utente ha il controllo prima, piuttosto che il sistema che automatizza le cose per te. "E con quello, il fischio finale".

Top