Raccomandato, 2023

Scelta Del Redattore

Usa Linux e Miss CCleaner? Dai un'occhiata a queste alternative

Di tutte le applicazioni software considerate "must-have" per un computer, CCleaner è probabilmente uno dei più popolari. Leggero ma potente, è un'utilità di sistema che pulisce tutti i tipi di posta indesiderata (ad esempio file temporanei, voci di registro non valide) dal PC, garantendo così che continui a funzionare come previsto, senza problemi. Non solo, ma fa anche un sacco di altre cose interessanti, tra cui tutto, dallo spurgo della cronologia di navigazione fino alla disinstallazione dei programmi. Tuttavia, per quanto incredibile, CCleaner è disponibile solo per Windows e OS X, lasciando così gli utenti Linux fuori al freddo.

Ma non preoccuparti gente. Ci sono alcune applicazioni / soluzioni che forniscono (più o meno) le stesse funzionalità di CCleaner, disponibile per Linux. Non riesci a trattenere la tua eccitazione? Ecco un elenco delle migliori alternative CCleaner per Linux.

1. BleachBit

Assolutamente semplice da usare, BleachBit fa un rapido lavoro per liberare il PC Linux da cose indesiderate. Dalla cache delle miniature e dai file desktop non funzionanti, per eseguire il debug di registri e file temporanei, questa alternativa CCleaner open source è in grado di ripulire tutto. Basta selezionare i file spazzatura e il contenuto che si desidera eliminare e premere il pulsante Pulisci. E questo è niente. BleachBit supporta quasi 100 applicazioni (tra cui browser, suite per ufficio, lettori multimediali e molto altro) di cui è possibile ripulire gli avanzi . Inoltre, include la funzionalità per distruggere file e cancellare lo spazio libero su disco, rispecchiando così esattamente il set di funzionalità fornito da CCleaner .

E anche se usi Windows insieme a Linux, BleachBit ti copre, dato che è disponibile anche per Windows. Oh, e ho detto che è stato usato dal tecnologo della sicurezza di fama internazionale Bruce Schneier, mentre lavorava con i documenti segreti forniti da Edward Snowden? 'Nuff ha detto!

Installa in Ubuntu e derivati:

sudo add-apt-repository ppa:n-muench/programs-ppa

sudo apt-get update

sudo apt-get install bleachbit

Scaricare

2. Strumento di Ubuntu Tweak

Se la tua distribuzione Linux di scelta è Ubuntu (o qualsiasi altra cosa basata su di esso), Ubuntu Tweak Tool è qualcosa che dovresti assolutamente usare. È un'utilità che semplifica l'uso e la configurazione di Ubuntu e include opzioni per la modifica delle impostazioni avanzate, l'aggiornamento rapido delle app e molto altro. Ma uno dei componenti più utili è il sottomodulo Janitor, che rende la rimozione di cose indesiderate come pacchetti rotti / vecchi, file di configurazione, cache, ecc., Questione di pochi clic . È possibile accedervi tramite la propria scheda e consente di eliminare junk spazio hog in modo selettivo o tutto in una volta.

In sintesi, Ubuntu Tweak Tool ( o, più specificamente, il suo sottomodulo Janitor ) può essere considerato un'alternativa CCleaner come bare-bones per Linux . Detto questo, in realtà non fornisce alcuna funzionalità extra (ad esempio la disinstallazione del programma, la distruzione dei file).

Installa in Ubuntu e derivati:

sudo add-apt-repository ppa:tualatrix/ppa

sudo apt-get update

sudo apt-get install ubuntu-tweak

Scaricare

3. Spazzino

Essenzialmente, Sweeper fa parte della suite di utilità di KDE e un'utilità di pulizia del sistema estremamente semplice. Sebbene la funzionalità fornita da Sweeper sia estremamente minimale (e non paragonabile a quella fornita da CCleaner), può rivelarsi utile per coloro che desiderano solo eliminare occasionalmente i file spazzatura di base. Sweeper può pulire i dati relativi alla navigazione sul Web (ad esempio cronologia di navigazione, cache, cookie), oltre a file generali come il contenuto degli appunti, i documenti di recente accesso e la cache delle miniature . Questo è praticamente tutto quello che c'è da fare.

Tuttavia, il lavoro di Sweeper è goffo e durante i nostri test ha funzionato solo metà del tempo. Quindi è qualcosa da tenere a mente.

Installa in Ubuntu e derivati:

sudo apt-get install sweeper

sudo apt-get update

Scaricare

4. FSLint

Sebbene FSLint inizialmente sembri confuso, una volta capito, le cose diventano facili. FSLint è fondamentalmente un'applicazione duplicata di ricerca di file, ma può anche essere utilizzata per eliminare (alcuni) file indesiderati e indesiderati, rendendola quindi una (sorta) alternativa a CCleaner per Linux.

Oltre ai file duplicati, FSLint può anche trovare file temporanei, ID non validi, directory vuote e cose del genere . È anche possibile specificare manualmente le posizioni da cercare. Una volta visualizzati i risultati, tutto ciò che devi fare è selezionare i file indesiderati / duplicati che vuoi eliminare e premere Elimina. Non così difficile, giusto?

Installa in Ubuntu e derivati:

sudo apt-get install fslint

Scaricare

Pronto a ripulire la tua macchina Linux?

La disponibilità un po 'limitata di popolari applicazioni software su Linux è sempre stata un problema, soprattutto per i nuovi utenti. Tuttavia, le cose vanno molto meglio ora di quanto non fossero in passato, come si evince dalla suddetta discussione sulle alternative di CCleaner. Vuoi una potente utility per la pulizia del disco che rispecchi quasi CCleaner in termini di set di funzionalità? Vai a BleachBit. Preferirei piuttosto qualcosa di più semplice? Prova Sweeper. Prendili tutti per un giro e facci sapere i tuoi preferiti nei commenti qui sotto.

Top