Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Il nuovo aggiornamento di Google Chrome potrebbe segnare la fine delle GIF

GIF o Graphics Interchange Format, è diventato rapidamente l'alimento base di Internet. A prescindere da come lo pronunciate ("giff" o "jiff"), resta il fatto che i file GIF sono ovunque e vengono utilizzati così frequentemente in questi giorni che sembra difficile immaginare una versione di Internet senza di essi. Tuttavia, le GIF sono sempre state inefficienti, con le loro grandi dimensioni, le restrizioni di colore e i frame-rate lenti, ed è ora che il Graphical Interchange Format sia messo da parte per un formato diverso e più efficiente; e questo è esattamente ciò che sembra fare Chrome.

In un imminente aggiornamento del browser più utilizzato al mondo, la versione 59 di Google Chrome supporterà i cosiddetti Animated Portable Network Graphics o APNG . Gli APNG hanno molti vantaggi rispetto alla loro controparte inferiore di bitrate: GIF. Mentre gli APNG si comportano allo stesso modo delle GIF regolari, supportano sia i colori a 24 bit che la trasparenza a 8 bit, rendendoli molto migliori delle GIF.

Gli APNG sono stati supportati da Firefox per un po 'di tempo, ma gli APNG sono stati spinti verso l'attenzione generale quando Apple ha adottato il formato per gli adesivi iMessage in iOS 10. Ora, con Google Chrome che rilascia il supporto completo per APNG in Chrome 59 (la versione corrente è Chrome 58 ), potrebbe semplicemente rendere APNG il nuovo standard per le immagini animate sul Web, uccidendo efficacemente le GIF o spingendole verso le stesse vestigia del world wide web.

In precedenza Chrome supportava gli APNG con l'aiuto delle estensioni del browser. Tuttavia, con il nuovo aggiornamento di Chrome, gli APNG saranno completamente e nativamente supportati dal browser.

Top