Raccomandato, 2023

Scelta Del Redattore

Installazione di Active Directory per Windows 2003: dcpromo

Ora che abbiamo configurato Windows Server 2003 sulla nostra macchina virtuale, lo abbiamo corretto con SP2, installato un antivirus e configurato il DNS, è ora di impostare Active Directory usando dcpromo.

L'impostazione di Active Directory mediante il comando di esecuzione dcpromo è una procedura semplice. Per iniziare, dal desktop di Windows 2003 Server, vai su Start, fai clic su Esegui, digita dcpromo e premi Invio.

Dovrebbe apparire il messaggio di benvenuto per l'installazione guidata di Active Directory :

Clicca su Avanti . Nella finestra seguente, verrà visualizzato un avviso relativo ai problemi di comparabilità con i sistemi operativi precedenti. Le migliori impostazioni di sicurezza in Windows Server 2003 riguardano versioni precedenti di Windows come Windows 95 e Windows NT 4.0 SP3 e versioni precedenti.

Dopo aver letto e pensato alle conseguenze, fare clic su Avanti . Nella schermata successiva, otterrai due opzioni. La prima opzione chiede se si desidera che il server diventi un controller di dominio per un nuovo dominio o se si desidera che il server sia un controller di dominio aggiuntivo per un dominio esistente:

Selezionare la prima opzione e fare clic su Avanti . Nella finestra successiva, otterrai tre opzioni. La prima opzione è impostare il dominio in una nuova foresta. Seleziona questa opzione se è il primo controller di dominio nella tua organizzazione o se vuoi che sia totalmente indipendente da qualsiasi foresta.

Opzione due: dominio figlio in una struttura di dominio esistente . Selezionare questa opzione se si desidera che il dominio sia un dominio figlio da un dominio esistente. Opzione tre: albero dei domini in una foresta esistente . Se non vuoi nessuno dei precedenti, seleziona questa opzione.

Nel nostro caso, scegli la prima opzione e fai clic su Avanti. Nella schermata successiva, dobbiamo digitare il nome DNS completo per il nuovo dominio:

Digitare il nome DNS completo come helpdeskgeek.com e fare clic su Avanti. Nella schermata successiva, dobbiamo scegliere il nome NETBIOS. Questo è il nome che versioni precedenti di Windows utilizzeranno per identificare il nuovo dominio.

Scegli il nome e fai clic su Avanti. Nella schermata successiva, è necessario selezionare la posizione in cui si desidera archiviare il database e i file di registro. Per prestazioni ottimali, memorizzali su dischi separati.

Successivamente, verrà visualizzata la finestra del volume di sistema condiviso . Qui, è necessario scegliere la posizione in cui si desidera memorizzare i file SYSVOL. Questa cartella contiene i file pubblici del dominio e vengono replicati su tutti i controller di dominio nel dominio.

Scegli il percorso della cartella e fai clic su Avanti. Nella finestra successiva, verrà visualizzata la diagnostica per la registrazione DNS. Qui molto probabilmente otterrai " Diagnostica fallita" e ti offrirà tre opzioni. La prima opzione ti consentirà di eseguire nuovamente la diagnostica DNS, se hai risolto il problema.

La seconda opzione consentirà alla procedura guidata di Active Directory di installare e configurare DNS per te e utilizzare questo DNS come DNS primario per questo server. La terza opzione consente di ignorare questa finestra se si prevede di correggere il problema in seguito.

Anche se abbiamo già installato DNS su questo server, non abbiamo configurato nessuno dei suoi servizi, quindi sceglieremo l'opzione Installa e configuriamo il server DNS su questo computer e impostiamo questo computer per utilizzare questo server DNS come server DNS preferito.

Nella finestra successiva, è necessario scegliere il tipo o le autorizzazioni che si desidera per gli utenti e gli oggetti di gruppo. Qui avrai due opzioni. Le prime opzioni dovrebbero essere selezionate se si eseguono programmi server su server precedenti a Windows 2000. Seleziona l'opzione due se esegui solo Windows Server 2000 e Windows Server 2003 nel tuo dominio.

Nella finestra successiva, è necessario inserire la password dell'amministratore della modalità di ripristino dei servizi di directory . Questa password viene utilizzata quando si avvia il computer in modalità ripristino servizi directory. Questo account è diverso dall'account dell'amministratore del dominio.

Digitare la password scelta e fare clic su Avanti. Successivamente, riceverai il riepilogo di tutte le opzioni che hai scelto durante la procedura guidata di Active Directory. Ricordare che la password dell'account dell'amministratore del dominio è la stessa della password dell'amministratore locale corrente.

Fare clic su Avanti. L'installazione di Active Directory dovrebbe iniziare.

Dopo alcuni minuti, è necessario installare Active Directory.

Fare clic su Fine e riavviare il server. L'installazione di Active Directory dovrebbe essere completata.

Top