Raccomandato, 2022

Scelta Del Redattore

Perché a 64 bit di Windows servono due cartelle di programmi?

Sebbene Windows XP avesse una versione a 64 bit, non è stato fino a quando Microsoft non ha rilasciato Windows Vista che i consumatori dovevano davvero decidere se acquistare la versione a 32 o 64 bit.

Windows 7/8/10 è disponibile anche nelle versioni a 32 e 64 bit e se hai optato per il 64-bit, potresti aver notato che ci sono due cartelle Programmi sul tuo disco rigido. Continua a leggere per esplorare la differenza tra Windows a 32 e 64 bit e perché il sistema operativo necessita di due cartelle separate in cui archiviare i dati del programma.

Windows 32 e 64 bit

La vera differenza tra Windows 32 e 64-bit ha a che fare con quanta memoria il sistema operativo può indirizzare. "Indirizzo" significa semplicemente "tenere traccia di".

Windows 7/8/10 a 32 bit (come le precedenti versioni a 32 bit di Windows) possono gestire fino a 4.294.967.296 byte di informazioni. Questo è 4GB di memoria. Teoricamente, un sistema operativo a 64 bit può indirizzare fino a 1.8446.744.073.709.551.616 byte di informazioni.

Sono 16, 3 miliardi di gigabyte. Tuttavia, il limite di memoria sulle versioni consumer di Windows 7 è 192 GB, che è ancora oltre i limiti fisici di 8 GB a 16 GB per la maggior parte delle schede madri. Per Windows 8, è 512 GB e per Windows 10, è un enorme 2 TB per il limite di memoria!

Passare da un sistema operativo a 32 bit a 64 bit è più di un semplice salto nella memoria indirizzabile. È un cambiamento in un metodo completamente diverso di tenere traccia dei dati. Questo è il motivo per cui l'hardware (come una scheda audio) richiede un driver completamente diverso per funzionare in Windows a 64 bit.

Due cartelle di programmi in Windows

Se hai la versione a 64 bit di Windows, potresti aver notato che ci sono due cartelle Programmi sul tuo disco rigido.

Uno è semplicemente etichettato Program Files e l'altro è etichettato Program Files (x86) . La prima cartella è il percorso predefinito per tutti i tuoi programmi a 64 bit. Non ha un'etichetta extra alla fine perché come sistema operativo a 64 bit, si presume che le applicazioni a 64 bit andranno in questa cartella.

La seconda cartella etichettata Program Files (x86) è il percorso predefinito per tutte le applicazioni a 32 bit. In un certo senso, è una cartella progettata per software legacy che viene lasciata ai tempi dei sistemi operativi a 32 bit. La porzione x86 del nome della cartella si riferisce all'architettura x86 a 32 bit su cui sono stati sviluppati i primi processori a 32 bit come le CPU 386, 486 e Pentium.

Sfortunatamente, passare da applicazioni e sistemi operativi a 32-bit a 64-bit non è così semplice come vorrebbe Microsoft. Per effettuare il passaggio, ogni fornitore di software, produttore di hardware e utente dovrebbe improvvisamente smettere di creare e utilizzare qualsiasi cosa creata su un'architettura a 32 bit e iniziare a utilizzare 64 bit. Questo è del tutto inattuabile perché la maggior parte delle persone non è disposta a solo spazzatura dei propri investimenti in hardware e software e acquista di nuovo tutto di nuovo.

La soluzione Microsoft per questa transizione da 32 bit a 64 bit è stata quella di aggiungere il supporto legacy per la maggior parte delle applicazioni a 32 bit. In altre parole, la maggior parte delle applicazioni a 32 bit funzionerà nell'ambiente operativo a 64 bit.

Per semplificare la transizione, Microsoft ha deciso che tutte le applicazioni a 32 bit dovessero essere caricate, per impostazione predefinita, nella cartella Programmi (x86) anziché essere mescolate con le applicazioni a 64 bit nella normale cartella Programmi.

Windows utilizza un emulatore di ordinamento per eseguire applicazioni a 32 bit in Windows a 64 bit. Potresti aver visto alcune cartelle sul tuo sistema che hanno il termine WOW64 . WOW64 sta per Windows a 32 bit su Windows a 64 bit. Ogni volta che si esegue un programma a 32 bit e deve accedere alla directory dei file di programma, esso viene reindirizzato senza problemi a C: \ Programmi (x86) \ usando WOW64.

Puoi vedere rapidamente quali programmi sul tuo computer sono a 32 bit e quali sono a 64 bit semplicemente sfogliando le due cartelle.

Ogni due mesi, di solito controllo il sito Web dello sviluppatore del software per vedere se hanno rilasciato una versione a 64 bit del programma. A volte devi scavare un po 'per trovare la versione a 64 bit di un programma. La maggior parte dei fornitori ancora oggi spinge le versioni a 32 bit come download principale. Ad esempio, è possibile installare la versione a 64 bit di Office 365, ma non è il download predefinito.

Presto, tuttavia, la maggior parte delle applicazioni sarà a 64 bit, rendendo superflua la necessità di più cartelle Programmi. Tuttavia, anche Microsoft, quando ha rilasciato Windows Vista a 64 bit, non è riuscito a sviluppare e rilasciare una versione di Office 2007 a 64 bit rilasciata nello stesso momento. Inoltre, molte delle app di Windows Store predefinite di Microsoft in Windows 10 sono ancora applicazioni a 32 bit.

Tieni presente che quando tutti passiamo alle applicazioni a 64 bit, è probabile che parlare di architetture a 128 bit ci costringerà a ripetere l'intero processo. Godere!

Top