Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Forza Windows 7 a cancellare il file di paging della memoria virtuale all'arresto

Tra i progressi offerti agli utenti, la gestione della memoria virtuale di Windows 7 è la più efficiente fino ad oggi. Tuttavia, con l'aumentare della RAM in un computer, anche la dimensione del file di paging deve essere adattata alla maggiore capacità della memoria del computer.

Ci sono diversi vantaggi nell'avviare ogni sessione di Windows 7 con un file di paging cancellato. Ulteriori informazioni sulla memoria virtuale e su come forzare Windows 7 a cancellare il file di paging della memoria virtuale ogni volta che si arresta il sistema operativo.

Cos'è la memoria virtuale?

La quantità di memoria che puoi mettere nel tuo computer è finita. Per sfruttare in modo più efficiente le informazioni di cui il computer deve tenere traccia, Windows 7 utilizza una piccola parte del disco rigido per simulare più memoria e rendere l'allocazione della memoria più accessibile dalle applicazioni.

La quantità di spazio su disco disponibile per la memoria virtuale varia da zero a circa 1 o 2 volte la memoria installata nel computer. Si discute molto su quanta memoria Windows dovrebbe riservare alla memoria virtuale ma 1, 5 volte la memoria fisica in un PC è l'euristica generale.

Perché cancellare la memoria virtuale?

Quando si arresta Windows 7, i dati nella RAM del computer vengono persi perché la memoria del PC è volatile. Ciò significa che una volta interrotta l'alimentazione dal computer, tutti i dati presenti nella memoria vengono persi. Poiché la memoria virtuale è memorizzata sul disco rigido, ciò che rimane nella memoria virtuale allo spegnimento sarà ancora presente all'avvio del computer nella sessione successiva.

La memoria virtuale è abbastanza sicura in Windows 7 perché solo il sistema operativo ha l'autorità per leggere e scrivere nel file di paging della memoria virtuale. Tuttavia, ci sono alcuni rischi per la sicurezza coinvolti.

Se si esegue il dual boot del computer, è possibile per qualcuno accedere e leggere i dati dal file di paging quando si utilizza l'altro sistema operativo perché Windows 7 non è in esecuzione e non può proteggere il file. Una minaccia minore è la possibilità che un virus o altro malware possa corrompere o rubare le informazioni nella memoria virtuale.

Un modo per combattere questo è semplicemente avere Windows 7 eliminare il file di paging della memoria virtuale ogni volta che si arresta il sistema operativo. L'unico svantaggio di questo è che può aggiungere fino a tre minuti al tempo di spegnimento poiché Windows 7 cancella il file da 2 a 16 gigabyte. La scelta di cancellare il file di paging all'arresto è una questione di sicurezza o convenienza.

Come cancellare il file di paging della memoria virtuale all'arresto

Per forzare Windows 7 a cancellare il file di paging della memoria virtuale all'arresto, iniziare accedendo al sistema operativo utilizzando un account con privilegi amministrativi.

Nota : questo metodo non funziona per gli utenti che hanno le edizioni Home o Starter di Windows perché non è possibile accedere alla politica di sicurezza locale.

Quindi, fare clic su Start> Tutti i programmi> Strumenti di amministrazione> Criteri di sicurezza locali . Ciò aprirà la finestra delle opzioni della politica di sicurezza locale .

Nel riquadro a sinistra, fare clic sulla cartella Polici locali e quindi fare clic sulla cartella Opzioni di sicurezza . Questo mostrerà una varietà di politiche di sicurezza del computer locale da cui scegliere per il tuo PC.

Nel riquadro a destra, individuare un'opzione intitolata Shutdown: Clear Virtual Memory Pagefile . Fare clic con il tasto destro su questa opzione e selezionare Proprietà .

Nella scheda Impostazioni protezione locale, selezionare l'opzione Abilitato . Fare clic sul pulsante OK e ora ogni volta che si spegne Windows 7, il file di paging della memoria virtuale del PC verrà cancellato da tutti i dati.

I dati lasciati nel file di paging della memoria virtuale rappresentano un rischio per la sicurezza, specialmente se si esegue il dual boot del PC con un altro sistema operativo oltre a Windows 7. Forzando Windows 7 per cancellare il file di paging, si dispone di un computer più sicuro e non ci saranno informazioni rimanenti nel file di paging per rallentare. In effetti, molte persone riportano un'esperienza Windows 7 generalmente migliore quando iniziano ogni sessione con niente nella memoria virtuale.

Top