Raccomandato, 2023

Scelta Del Redattore

Differenza tra recessione e depressione

Il ciclo economico implica gli alti e bassi dell'economia nell'attività economica, come il risparmio, gli investimenti, il reddito e l'occupazione per un certo periodo. Ci sono diverse fasi del ciclo economico, ovvero boom / inflazione, rallentamento, recessione, depressione e recupero. Poiché la recessione e la depressione si riferiscono entrambi al periodo di crisi del credito vissuto dall'economia, spesso le persone giustappongono la recessione per la depressione, ma queste sono due fasi differenti. La recessione significa un calo della produzione nazionale reale, il che significa che la crescita economica è negativa. Una recessione prolungata dell'economia si tradurrà in depressione .

La recessione è penalizzata dall'economia di un paese, ma una o più economie possono sperimentare la depressione. La recessione è relativamente meno critica della depressione. Si tratta di quanto a lungo la condizione dell'economia rimarrà la stessa. In questo articolo, il nostro obiettivo principale è discutere le principali differenze tra recessione e depressione.

Grafico comparativo

Base per il confrontoRecessioneDepressione
SensoLa recessione è definita come un periodo in cui si verifica una caduta dell'attività economica del paese, con conseguente caduta del PIL del paese.La situazione in cui vi è una recessione sostenuta e drastica nell'economia, è nota come depressione.
Che cos'è?CausaEffetto
CriterioPIL negativo per due trimestri successiviRiduzione del 10% o più del PIL reale
avvenimentoFrequenteRaro
scioperiPaesi diversi in tempi diversi.L'economia mondiale nel suo complesso.
EffettoGravePiù grave e può continuare per molto tempo
Tasso di disoccupazioneBassoalto

Definizione di recessione

La recessione fa riferimento a una fase della recessione del ciclo economico in cui si registra una diminuzione del prodotto interno lordo (PIL) del paese per alcuni trimestri. Appare nel rallentamento dell'attività economica nell'economia per alcuni mesi. Può provocare la caduta dell'occupazione, della produzione industriale, degli utili delle imprese, del PIL, ecc.

In caso di calo della domanda dei consumatori, le aziende non saranno in grado di espandere la propria attività e smetteranno di reclutare personale. Di conseguenza, la disoccupazione aumenterà nell'economia e, a volte, inizierà il licenziamento. Nel frattempo, inizierà la fase di recessione. In questo modo, la spesa per consumi diminuirà ulteriormente e i prezzi delle case potrebbero diminuire.

La recessione può causare gravi problemi nell'economia. Per superare questa situazione, il governo potrebbe aumentare l'offerta di moneta nell'economia e liberalizzare le politiche monetarie. Può essere possibile diminuendo i tassi di interesse e la tassazione, per aumentare la spesa pubblica.

Definizione di Depressione

Quando la recessione si rivela più grave e continua a lungo termine, in una o più economie, la situazione è nota come Depressione. La regola di base dell'analisi della depressione è quella in cui vi è un PIL negativo del 10% in più, della durata di oltre tre anni.

La depressione può provocare deflazione dei prezzi, bancarotte, fallimenti bancari, disoccupazione, crisi finanziaria, fallimenti aziendali, ecc. Può portare alla chiusura dell'economia. I principali indicatori di depressione sono come sotto:

  • Alto livello di disoccupazione.
  • La contrazione delle attività economiche.
  • Aumento dei fallimenti.
  • Rifiuta la disponibilità di credito.
  • Caduta nella produzione industriale e investimenti.
  • Alto livello di fluttuazioni nel valore della valuta, a causa della svalutazione.

Esempio : la grande depressione del 1929, la depressione greca nel 2009.

Differenze chiave tra recessione e depressione

Le principali differenze tra recessione e depressione sono riportate di seguito:

  1. Quando le attività economiche del paese diminuiscono, a causa delle quali il PIL scende per alcuni mesi è noto come recessione. La depressione è quando c'è una crisi continua e drastica nell'economia del paese.
  2. La depressione non è altro che una forma avanzata di recessione.
  3. Il criterio essenziale per la recessione è il prodotto interno lordo negativo (PIL) per due trimestri consecutivi. Viceversa, nel caso della depressione, il Prodotto Interno Lordo subisce una riduzione del 10% o maggiore e dura più di tre anni.
  4. Secondo il principio dei boom e dei busti, la recessione è considerata un ciclo economico e si verifica frequentemente. Al contrario della depressione, quando è raro che si verifichi.
  5. Una recessione si verifica in diversi paesi in un altro periodo. D'altra parte, la Depressione colpisce l'economia mondiale allo stesso tempo.
  6. La depressione è relativamente più grave di una recessione.
  7. In una recessione, il tasso di disoccupazione raggiunge generalmente il 10%, che sale al 20% o più in caso di depressione.

Conclusione

Dopo la discussione approfondita, possiamo dire che sia la recessione e la depressione, la situazione incerta per l'economia di qualsiasi paese. La recessione è alquanto controllabile, ma la depressione è una forma intensa di recessione. Non è facile per qualsiasi paese affrontare la depressione economica.

Top