Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Differenza tra produzione e gestione delle operazioni

L'obiettivo principale della produzione e della gestione operativa è quello di gestire e utilizzare efficacemente le risorse dell'impresa che sono essenziali per la produzione di beni e servizi. La gestione della produzione si riferisce alla gestione delle attività legate alla produzione di beni.

D'altra parte, la gestione delle operazioni è un passo avanti rispetto alla gestione della produzione, o si può dire che la gestione della produzione è una parte della gestione delle operazioni. Gestione delle operazioni, come suggerisce il nome è l'amministrazione delle operazioni aziendali, da parte dei dirigenti dell'organizzazione.

La differenza tra la gestione della produzione e delle operazioni è molto sottile e sfocata, semplificata in questo articolo in modo dettagliato.

Grafico comparativo

Base per il confrontoGestione della produzioneGestione delle operazioni
SensoLa gestione della produzione connota l'amministrazione della gamma di attività che appartengono alla creazione di prodotti.La gestione operativa fa riferimento alla parte della direzione interessata alla produzione e alla consegna di beni e servizi.
Il processo decisionaleRelativo agli aspetti della produzione.Relativo alle normali attività commerciali.
Trovato inImprese in cui viene intrapresa la produzione.Banche, ospedali, aziende incluse società di produzione, agenzie ecc.
obiettiviProdurre merci di qualità giuste nella giusta quantità al momento giusto e al minimo costo.Utilizzare le risorse, nella misura del possibile per soddisfare le esigenze dei clienti.

Definizione della gestione della produzione

Quando i principi di gestione sono applicati alla funzione di produzione dell'organizzazione, è noto come gestione della produzione. È un processo di pianificazione, programmazione, supervisione e controllo delle attività coinvolte nella produzione di beni e servizi, ovvero la trasformazione di varie risorse nel prodotto a valore aggiunto, in modo efficiente.

In questo processo, la decisione relativa a qualità, quantità, prezzo, imballaggio, design, ecc. Viene presa dal responsabile di produzione, in modo da garantire che l'output prodotto confermi le specifiche.

Aree di gestione della produzione

Definizione di gestione delle operazioni

La gestione delle operazioni implica la gestione delle attività commerciali quotidiane, in modo da assicurare la scorrevolezza e l'efficacia delle operazioni all'interno dell'organizzazione. Implica l'amministrazione della produzione, produzione e fornitura di servizi in un'organizzazione.

Operations Management è quel ramo della gestione, che si occupa della progettazione, dell'implementazione e del controllo del processo di produzione, ovvero la conversione degli input in output, utilizzando le risorse, al fine di fornire beni e servizi desiderati ai clienti aderendo alle politiche stabilite dalla direzione di l'organizzazione.

La gestione delle operazioni si basa sull'utilizzo ottimale delle risorse aziendali, ovvero le risorse devono essere utilizzate il più possibile, riducendo al minimo perdite, sprechi e sottoutilizzazione.

Differenze chiave tra produzione e gestione delle operazioni

La differenza tra la gestione della produzione e quella operativa è presentata di seguito:

  1. La gestione della produzione può essere definita come la gestione dell'insieme delle attività relative alla creazione di beni o alla trasformazione della materia prima in prodotti finiti. Viceversa, Operations Management è usato per indicare quel ramo di gestione che si occupa dell'amministrazione sia della produzione di beni che della fornitura di servizi ai clienti.
  2. Nella gestione della produzione, il manager deve prendere decisioni riguardanti il ​​design, la qualità, la quantità e il costo del prodotto prodotto dal dipartimento. Al contrario, lo scopo della gestione delle operazioni è maggiore rispetto alla gestione della produzione in cui il responsabile delle operazioni si occupa della progettazione del prodotto, della qualità, della quantità, della progettazione del processo, della posizione, della manodopera necessaria, della conservazione, della manutenzione, della logistica, della gestione delle scorte, della gestione dei rifiuti, eccetera.
  3. La gestione della produzione può essere trovata solo nelle aziende in cui viene effettuata la produzione di beni. Diversamente, si può trovare la gestione delle operazioni in ogni organizzazione, vale a dire problemi manifatturieri, aziende orientate ai servizi, banche, ospedali, agenzie, ecc.
  4. L'obiettivo principale della gestione della produzione è quello di fornire i giusti articoli di qualità nella giusta quantità al momento giusto e al miglior prezzo. Al contrario, la gestione delle operazioni mira a fare il miglior uso possibile delle risorse dell'organizzazione, al fine di soddisfare le esigenze del cliente.

Conclusione

La produzione e la gestione delle operazioni sono così strettamente intrecciate, che è abbastanza difficile differenziare le due. Le coperture di gestione della produzione amministra tutte le attività coinvolte nel processo di produzione. D'altra parte, la gestione delle operazioni comporta tutte le attività coinvolte nella produzione di beni e nella fornitura di servizi come la gestione dei materiali, la gestione della qualità, la gestione della manutenzione, la gestione dei processi, la progettazione dei processi, la progettazione dei prodotti e così via.

Top