Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Differenza tra economia micro e macro

La microeconomia è lo studio di un comportamento economico di un particolare individuo, azienda o famiglia, cioè studia una particolare unità. D'altra parte, l'economia macroeconomica è lo studio dell'economia nel suo complesso, cioè non una singola unità ma la combinazione di tutti, imprese, famiglie, nazione, ecc.

"Economia" è definito come lo studio di come gli umani lavorano insieme per convertire risorse limitate in beni e servizi per soddisfare i loro desideri (illimitati) e come distribuiscono gli stessi tra di loro. L'economia è stata divisa in due parti principali, ad esempio Micro Economics e Macro Economics. Qui, nel dato articolo abbiamo analizzato il concetto e tutte le importanti differenze tra microeconomia e macroeconomia, in forma di tabella, date un'occhiata.

Contenuti: Micro Economics contro Macro Economics

  1. Grafico comparativo
  2. Definizione
  3. Differenze chiave
  4. video
  5. Pro e contro
  6. Analogie
  7. Conclusione

Grafico comparativo

Base per il confrontomicroeconomiaMacroeconomia
SensoIl ramo dell'economia che studia il comportamento di un singolo consumatore, azienda, famiglia è noto come Microeconomia.Il ramo dell'economia che studia il comportamento di tutta l'economia, (nazionale e internazionale) è noto come Macroeconomia.
Offerte conVariabili economiche individualiVariabili economiche aggregate
Applicazione commercialeApplicato a problemi operativi o interniAmbiente e questioni esterne
ScopoCopre varie problematiche come domanda, offerta, prezzi dei prodotti, prezzi dei fattori, produzione, consumo, benessere economico, ecc.Copre varie questioni come il reddito nazionale, il livello generale dei prezzi, la distribuzione, l'occupazione, i soldi ecc.
ImportanzaUtile nel determinare i prezzi di un prodotto insieme ai prezzi dei fattori di produzione (terra, lavoro, capitale, imprenditore ecc.) All'interno dell'economia.Mantiene la stabilità del livello generale dei prezzi e risolve i principali problemi dell'economia come l'inflazione, la deflazione, la reflazione, la disoccupazione e la povertà nel suo complesso.
limitazioniSi basa su assunzioni irrealistiche, cioè nella microeconomia si presume che ci sia una piena occupazione nella società che non è del tutto possibile.È stato analizzato che "Fallacy of Composition" coinvolge, il che a volte non è vero perché è possibile che ciò che è vero per l'aggregato possa non essere vero anche per le persone.

Definizione di microeconomia

La microeconomia è il ramo dell'economia che si concentra sul comportamento e le prestazioni delle singole unità, vale a dire i consumatori, la famiglia, l'industria, le imprese. Qui, la domanda gioca un ruolo chiave nel determinare la quantità e il prezzo di un prodotto insieme al prezzo e alla quantità di beni correlati (beni complementari) e prodotti sostitutivi, in modo da prendere una decisione giudiziosa sull'allocazione delle scarse risorse, i loro usi alternativi.

Esempi : domanda individuale, prezzo di un prodotto, ecc.

Definizione di Macro Economics

La macroeconomia è la branca dell'economia che si concentra sul comportamento e sulle prestazioni delle variabili aggregate e su quelle che riguardano l'intera economia. Comprende le economie regionali, nazionali e internazionali e copre le principali aree dell'economia come disoccupazione, povertà, livello generale dei prezzi, PIL (prodotto interno lordo), importazioni ed esportazioni, crescita economica, globalizzazione, politica monetaria / fiscale, ecc. nel risolvere i vari problemi dell'economia, consentendole così di funzionare in modo efficiente.

Esempi : domanda aggregata, reddito nazionale, ecc.

Differenze chiave tra Micro e Macro Economics

I punti riportati di seguito spiegano in dettaglio la differenza tra micro e macroeconomia:

  1. La microeconomia studia il particolare segmento di mercato dell'economia, mentre la macroeconomia studia l'intera economia, che copre diversi segmenti di mercato.
  2. La microeconomia sottolinea le singole unità economiche. Al contrario, il focus della macroeconomia è sulle variabili economiche aggregate.
  3. Mentre la microeconomia viene applicata a questioni operative o interne, le questioni ambientali ed esterne sono la preoccupazione della macroeconomia.
  4. La microeconomia si occupa di un singolo prodotto, azienda, famiglia, industria, salari, prezzi, ecc., Mentre la macroeconomia si occupa di aggregati come il reddito nazionale, la produzione nazionale, il livello dei prezzi, ecc.
  5. La microeconomia riguarda aspetti come il prezzo di una determinata merce influenzerà la sua quantità richiesta e la quantità fornita e viceversa, mentre la macroeconomia copre le principali questioni di un'economia come la disoccupazione, le politiche monetarie / fiscali, la povertà, il commercio internazionale, ecc.
  6. La microeconomia determina il prezzo di una particolare merce unitamente ai prezzi dei beni complementari e sostitutivi, mentre la macroeconomia è utile per mantenere il livello generale dei prezzi.
  7. Analizzando ogni economia, la microeconomia prende un approccio dal basso verso l'alto, mentre la macroeconomia prende in considerazione un approccio dall'alto verso il basso.

Video: Micro Economics vs. Macro Economics

Micro economia

Professionisti:

  • Aiuta nella determinazione dei prezzi di un particolare prodotto e anche i prezzi di vari fattori di produzione, cioè terra, lavoro, capitale, organizzazione e imprenditore.
  • Si basa su un'economia aziendale libera, il che significa che l'impresa è indipendente per prendere decisioni.

Contro:

  • L'assunzione della piena occupazione è completamente irrealistica.
  • Analizza solo una piccola parte di un'economia mentre una parte più grande non viene toccata.

Macro Economia

Professionisti:

  • È utile per determinare la bilancia dei pagamenti insieme alle cause di deficit e surplus di esso.
  • Prende la decisione riguardo alle politiche economiche e fiscali e risolve i problemi delle finanze pubbliche.

Contro:

  • La sua analisi dice che gli aggregati sono omogenei, ma non è così perché a volte sono eterogenei.
  • Copre solo le variabili aggregate che evitano il benessere dell'individuo.

Analogie

Poiché la microeconomia si concentra sull'assegnazione di risorse limitate tra gli individui, la macroeconomia esamina come distribuire risorse limitate tra molte persone, in modo da sfruttare al meglio le risorse scarse. Come studi di microeconomia sulle singole unità, allo stesso tempo, studi di macroeconomia sulle variabili aggregate. In questo modo, possiamo dire che sono interdipendenti.

Conclusione

Micro e Macro Economics non sono di natura contraddittoria, anzi, sono complementari. Poiché ogni moneta ha due aspetti: micro e macroeconomia sono anche i due aspetti della stessa moneta, in cui il proprio demerito è merito degli altri e in questo modo coprono l'intera economia. L'unica cosa importante che li rende diversi è l' area di applicazione.

Top