Raccomandato, 2023

Scelta Del Redattore

Differenza tra LIFO e FIFO

LIFO, è una forma di gestione delle scorte in cui il prodotto o il materiale ricevuto per ultimo, viene consumato per primo e quindi lo stock in mano, consiste di una prima spedizione. D'altro canto, il FIFO è un altro metodo di gestione dell'inventario, in cui il materiale ricevuto per primo viene consumato per primo, ossia l'emissione di merci viene effettuata dal primo lotto e lo stock in mano comprende l'ultimo lotto.

La gestione dell'inventario è un compito difficile per le organizzazioni completamente orientate al magazzino. Molti metodi sono usati per mantenere l'inventario. I metodi sono LIFO, FIFO, Media semplice, Scorte base e Media ponderata, ecc. Il reddito, la redditività, la tassazione e altri fattori simili dell'azienda dipendono dal metodo di valutazione dell'inventario. Più comunemente LIFO e FIFO sono utilizzati dalle aziende.

Leggi l'articolo per conoscere le differenze tra il metodo LIFO e FIFO di valutazione dell'inventario.

Grafico comparativo

Base per il confrontoLIFOFIFO
SensoLIFO è una tecnica di valutazione delle scorte, in cui viene emesso per primo l'ultimo stock di merci ricevute.FIFO è una tecnica di valutazione delle scorte, in cui viene emessa per prima la prima merce ricevuta.
Scorta in manoRappresenta lo stock più vecchioRappresenta l'ultimo stock
Prezzo di mercato correnteMostrato dal costo delle merci venduteIndicato dal costo delle giacenze invendute
restrizioniIFRS, non consiglia l'uso di LIFO per la valutazione dell'inventario in contabilità.Nessuna restrizione del genere
InflazioneLe imposte sul reddito mostrano un importo minimo, quando c'è inflazione nell'economia.In condizioni inflazionistiche, l'imposta sul reddito mostra un importo più elevato.
DeflazioneIn caso di deflazione, viene mostrata una maggiore quantità di imposta sul reddito.L'imposta sul reddito ridotta sarà indicata in condizioni deflazionistiche.

Definizione di LIFO

Last in, first out o LIFO, è un metodo di contabilità per la valutazione dell'inventario. Questo metodo si basa sul presupposto che l'ultimo oggetto inserito nell'inventario sarà esaurito per primo, vale a dire l'ordine cronologico inverso verrà seguito nell'emissione di inventario dai negozi.

Al momento dell'inflazione nell'economia, il valore delle azioni invendute sarà basso, mentre il valore del costo dei beni venduti sarà elevato, il che alla fine si tradurrà anche in una bassa imposta sul profitto e sul reddito. Mentre in condizioni deflazionistiche, l'intero scenario si invertirà a causa della caduta del livello generale dei prezzi, con conseguenti maggiori profitti e imposte sul reddito.

Sebbene, l'assunzione sia dimostrata illogica e contraddittoria rispetto al movimento dell'inventario nell'organizzazione aziendale. In virtù di ciò, il metodo LIFO non viene più adottato per la valutazione dell'inventario.

Definizione di FIFO

Una tecnica di gestione patrimoniale, in cui l'emissione o la vendita effettiva di merci dai negozi è effettuata dal lotto più vecchio in mano è nota come First in, first out o FIFO. Segue un ordine cronologico, cioè elimina prima l'oggetto che è collocato nell'inventario. Questo è il motivo per cui questo metodo di valutazione dell'inventario è considerato il più appropriato e logico. Quindi utilizzato dalla maggior parte degli uomini d'affari nel mantenere il proprio inventario.

Se i prodotti sono deperibili in natura, diventeranno presto obsoleti, quindi sarebbe utile che il primo stock venga gestito per primo, riducendo al minimo il rischio di obsolescenza. Pertanto, lo stock rimanente in mano mostrerà in ultima analisi lo stock più recente che si trova al prezzo di mercato attuale.

Il metodo è considerato il più adatto quando c'è un calo dei prezzi perché il costo che viene addebitato alla produzione sarà superiore al costo di sostituzione. Tuttavia, se i prezzi sono elevati, la stessa condizione verrà invertita e, di conseguenza, non è facile ordinare la stessa quantità di materiali senza avere fondi sufficienti.

Differenze chiave tra LIFO e FIFO

I punti riportati di seguito spiegano le differenze fondamentali tra i metodi di valutazione dell'inventario LIFO e FIFO:

  1. Un metodo di valutazione delle scorte in cui viene emesso per primo l'ultimo lotto ricevuto è noto come LIFO. FIFO è una forma abbreviata per First in, first out in cui l'inventario prodotto o acquistato per primo, viene eliminato o esaurito per primo.
  2. In LIFO, lo stock rappresenta la scorta più vecchia mentre in FIFO, lo stock in mano è l'ultimo lotto di merci.
  3. In LIFO, il costo dei beni venduti (COGS) mostra il prezzo corrente di mercato, mentre nel caso di FIFO il costo delle azioni invendute mostra il prezzo corrente di mercato.
  4. Secondo l'International Financial Reporting Framework, il metodo LIFO non è consentito per la valutazione dell'inventario, che non è nel caso di un FIFO.
  5. Quando c'è una tendenza inflazionistica nell'economia del paese, LIFO mostrerà un profitto corretto e quindi aiuterà nel risparmio fiscale. Tuttavia, è solo opposto in FIFO.
  6. Nella FIFO viene mantenuto un numero limitato di record, a differenza di LIFO.

Coinvolgimento

Conclusione

Entrambi i metodi LIFO e FIFO hanno i suoi pro e contro. Il LIFO non gonfia i profitti quando i prezzi dei prodotti aumentano, ma ci sono complicazioni in questo metodo. A causa di supposizioni irrazionali, LIFO non è usato al giorno d'oggi in quanto gestisce l'ultimo stock in mano prima, il che è ingiusto perché il primo stock si trova in coda. FIFO è molto semplice da capire e da usare. Mostra l'immagine corretta quando c'è un calo nel prezzo

  • s di merci.
Top