Raccomandato, 2022

Scelta Del Redattore

Differenza tra Go-Back-N e Selective Repeat Protocol

"Protocollo Go-Back-N e" Protocollo di ripetizione selettiva "sono i protocolli della finestra scorrevole. Il protocollo della finestra scorrevole è principalmente un protocollo di controllo degli errori, ovvero è un metodo di rilevamento degli errori e correzione degli errori. La differenza fondamentale tra il protocollo go-back-n e il protocollo di ripetizione selettivo è che il "protocollo go-back-n" ritrasmette tutti i frame che si trovano dopo il frame che è danneggiato o perso. Il "protocollo di ripetizione selettiva" ritrasmette solo quel frame che è danneggiato o perso.

Grafico comparativo

Base per il confrontoGo-Back-NRipetizione selettiva
Di baseRitrasmette tutti i frame inviati dopo il frame che sospetta siano danneggiati o persi.Ritrasmette solo i fotogrammi sospettati di essere persi o danneggiati.
Utilizzo della larghezza di bandaSe il tasso di errore è elevato, spreca molta larghezza di banda.Comparativamente meno larghezza di banda viene sprecata in ritrasmissione.
ComplessitàMeno complicatoPiù complesso in quanto richiede l'applicazione di logica aggiuntiva e ordinamento e archiviazione, al mittente e al destinatario.
Dimensione della finestraN-1<= (N + 1) / 2
OrdinamentoL'ordinamento non è richiesto né sul lato mittente né sul lato ricevitore.Il ricevitore deve essere in grado di ordinare in quanto deve mantenere la sequenza dei frame.
MemorizzazioneIl ricevitore non memorizza i frame ricevuti dopo il frame danneggiato fino a quando il frame danneggiato non viene ritrasmesso.Il ricevitore memorizza i frame ricevuti dopo il frame danneggiato nel buffer fino a quando il frame danneggiato viene sostituito.
RicercaNon è richiesta alcuna ricerca di frame né sul lato del mittente né sul ricevitoreIl mittente deve essere in grado di cercare e selezionare solo il frame richiesto.
Numeri ACKIl numero NAK si riferisce al prossimo numero di frame previsto.Il numero NAK si riferisce al frame perso.
UsoÈ più spesso usato.È meno pratico a causa della sua complessità.

Definizione di Go-Back-N

Il protocollo Go-Back-N è un protocollo a finestra scorrevole. È un meccanismo per rilevare e controllare l'errore nel livello di collegamento dati. Durante la trasmissione di frame tra mittente e ricevente, se un frame è danneggiato, perso o un riconoscimento viene perso, l'azione eseguita dal mittente e dal ricevitore viene spiegata nel seguente contenuto.

Telaio danneggiato

Se un ricevitore riceve un frame danneggiato o se si verifica un errore durante la ricezione di un frame, il ricevitore invia il NAK (riconoscimento negativo) per quel frame insieme a quel numero di frame, che si aspetta venga ritrasmesso. Dopo aver inviato NAK, il ricevitore scarta tutti i frame che riceve, dopo un frame danneggiato. Il ricevitore non invia alcun ACK (conferma) per i frame scartati. Dopo che il mittente ha ricevuto il NAK per la cornice danneggiata, ritrasmette tutti i fotogrammi in avanti sul numero di fotogramma indicato da NAK.

Fotogramma perso

Il ricevitore controlla il numero su ciascun frame, riceve. Se un numero di fotogramma viene saltato in una sequenza, il ricevitore rileva facilmente la perdita di un fotogramma mentre il frame appena ricevuto viene ricevuto fuori sequenza. Il ricevitore invia il NAK per il frame perso e quindi il ricevitore scarta tutti i frame ricevuti dopo un frame perso. Il ricevitore non invia alcun ACK (conferma) per i frame scartati. Dopo che il mittente ha ricevuto il NAK per il frame perso, ritrasmette il frame perso riferito da NAK e ritrasmette anche tutti i frame che ha inviato dopo il frame perso.

Riconoscimento perduto

Se il mittente non riceve alcun ACK o se l'ACK è perso o danneggiato tra la trasmissione. Il mittente attende che il tempo si esaurisca e quando il tempo si esaurisce, il mittente ritrasmette tutti i telegrammi per i quali non ha ricevuto l'ACK. Il mittente identifica la perdita di ACK con l'aiuto di un timer.

Il numero ACK, come il numero NAK (riconoscimento negativo), mostra il numero del frame, il ricevitore si aspetta che sia il prossimo in sequenza. La dimensione della finestra del ricevitore è 1 poiché il livello di collegamento dati richiede solo il frame che deve inviare accanto al livello di rete. La dimensione della finestra del mittente è uguale a "w". Se il tasso di errore è elevato, gran parte della larghezza di banda viene persa.

Definizione di ripetizione selettiva

La ripetizione selettiva è anche il protocollo della finestra scorrevole che rileva o corregge l'errore verificatosi nel livello del collegamento dati. Il protocollo di ripetizione selettiva ritrasmette solo il frame danneggiato o perso. Nel protocollo di ripetizione selettiva, il frame ritrasmesso viene ricevuto fuori sequenza. Il protocollo di ripetizione selettivo può eseguire le seguenti azioni

  • Il ricevitore è in grado di ordinare il frame in una sequenza corretta, in quanto riceve il frame ritrasmesso la cui sequenza è fuori dal frame di ricezione.
  • Il mittente deve essere in grado di cercare il frame per il quale è stato ricevuto il NAK.
  • Il ricevitore deve contenere il buffer per memorizzare tutto il frame ricevuto in precedenza fino a quando il frame ritrasmesso viene ordinato e posizionato in una sequenza corretta.
  • Il numero ACK, come il numero NAK, si riferisce al frame che è stato perso o danneggiato.
  • Richiede meno dimensioni della finestra rispetto al protocollo go-back-n.

Cornici danneggiate

Se un ricevitore riceve un frame danneggiato, invia il NAK per il frame in cui viene rilevato errore o danno. Il numero NAK, come nel go-back-n, indica anche il riconoscimento dei frame e degli errori ricevuti in precedenza nel frame corrente. Il ricevitore continua a ricevere i nuovi telegrammi mentre attende la sostituzione del telaio danneggiato. I frame ricevuti dopo il frame danneggiato non vengono riconosciuti finché il frame danneggiato non è stato sostituito.

Lost Frame

Come in un protocollo di ripetizione selettiva, un frame può essere ricevuto senza ordine e ulteriormente ordinati per mantenere una sequenza corretta dei frame. Durante l'ordinamento, se viene saltato un numero di fotogramma, il ricevitore riconosce che un fotogramma è perso e invia NAK per quel fotogramma al mittente. Dopo aver ricevuto NAK per il frame perso, il mittente cerca quel frame nella sua finestra e ritrasmette quella cornice. Se l'ultimo frame trasmesso viene perso, il ricevitore non risponde e questo silenzio è un riconoscimento negativo per il mittente.

Riconoscimento perduto

Se il mittente non riceve alcun ACK o l'ACK è perso o danneggiato tra la trasmissione. Il mittente attende che il tempo si esaurisca e al termine del tempo, il mittente ritrasmette tutti i telegrammi per i quali non ha ricevuto l'ACK. Il mittente identifica la perdita di ACK con l'aiuto di un timer.

Differenze chiave tra Go-Back-N e Ripetizione selettiva

  1. Il protocollo Go-Back-N è progettato per ritrasmettere tutti i frame che sono arrivati ​​dopo il danneggiamento o un frame perso. D'altra parte, il protocollo Selective Repeat ritrasmette solo il frame danneggiato o perso.
  2. Se il tasso di errore è alto, cioè più frame vengono danneggiati e quindi ritrasmettere tutti i frame che sono arrivati ​​dopo che un frame danneggiato ha sprecato molta banda. D'altra parte, il protocollo di ripetizione selettiva ritrasmette solo il frame danneggiato, quindi la larghezza di banda minima viene sprecata.
  3. Tutti i fotogrammi dopo il fotogramma danneggiato vengono scartati e i fotogrammi ritrasmessi arrivano in sequenza da una cornice danneggiata in poi, quindi c'è meno mal di testa nell'ordinamento dei frame, quindi è meno complesso. D'altra parte solo la trama danneggiata o sospetta viene ritrasmessa, quindi è necessario applicare una logica aggiuntiva per l'ordinamento, quindi è più complicato.
  4. Go-Back-N ha una dimensione della finestra di N-1 e la ripetizione selettiva ha una dimensione della finestra <= (N + 1) / 2.
  5. Né il mittente né il ricevente hanno bisogno dell'algoritmo di ordinamento in Go-Back-N, mentre il ricevitore deve essere in grado di ordinare l'ordine in cui deve mantenere la sequenza.
  6. Nel ricevitore Go-Back-N scarta tutti i frame dopo il frame danneggiato, quindi non è necessario memorizzare alcun frame. Il protocollo di ripetizione selettiva non elimina i frame arrivati ​​dopo il frame danneggiato, invece memorizza quei frame finché il frame danneggiato non arriva correttamente e viene ordinato in una sequenza corretta.
  7. Nel frame NAK a ripetizione selettiva si fa riferimento al numero di frame danneggiato e in Go-Back-N, il frame NAK si riferisce al frame successivo previsto.
  8. Generalmente il Go-Back-N è più utile a causa della sua natura meno complessa invece del protocollo Selective Repeat.

Conclusione:

La ripetizione selettiva è un protocollo più efficiente in quanto non spreca la larghezza di banda per i frame ricevuti correttamente, ma la sua complessità e spesa favoriscono l'utilizzo del protocollo go-back-n.

Top