Raccomandato, 2022

Scelta Del Redattore

Differenza tra Frame Relay e ATM

Quando il multimedia viene trasferito attraverso la rete, ha bisogno della larghezza di banda variabile e dei tipi di traffico distinti, noto come servizio eterogeneo. Per fornire questi servizi è necessaria l'alta velocità di trasmissione e devono essere combinati diversi bit rate. Queste caratteristiche sono ottenute mediante tecniche distinte note come Frame Relay e ATM (Asynchronous Transfer Mode). La differenza tra frame relay e ATM risiede nella velocità di trasmissione, efficienza, consegna accurata dei pacchetti, eccetera. Il frame relay fornisce 1.544 Mbps o 44.736 Mbps. D'altra parte, ATM fornisce 51 Mbps o 155 Mbps.

Grafico comparativo

Base per il confrontoFrame RelayATM
Dimensione del pacchettoVariabileFisso
Elaborazione di spese generaliÈ aumentatoDiminuzione
Trasferimento datiImplementato in più di una rete geografica.Si svolge all'interno di una LAN
CostoeconomicoIl costo è più alto
VelocitàBassoalto
QoSQoS quantificabile non è fornito.Offre QoS quantificabile.
Controllo degli erroriNon viene fornito supporto per errori e controllo del flussoViene fornito l'errore e il controllo del flusso.
Velocità dati64 Kbps fino a 45 Mbps.155, 5 Mbps o 622 Mbps.
AffidabilitàBassoBuono
Throughputmedioalto
RitardoaltoDi meno

Definizione di Frame Relay

Il Frame Relay è un servizio di trasmissione in modalità pacchetto concepito per gestire il tipo di WAN aggiornato. X.25 era la tecnologia precedente usata al posto del frame relay, ma ci sono alcuni demeriti di utilizzo come bassa velocità di trasmissione dati, un aumento non necessario della velocità del flusso e il controllo degli errori.

Il servizio Frame Relay utilizza un circuito virtuale permanente o commutato per impostare la connessione e abilitare il trasferimento del bit dalla sorgente alla destinazione a una velocità adeguata a un costo accessibile. Prima dell'avvento di Frame Relay e X.25, le linee telefoniche lente venivano utilizzate per lo scopo previsto. Nella tecnologia precedente, i principali ritardi erano i ritardi della rete, i costi generali del protocollo e il costo delle apparecchiature.

Caratteristiche di Frame Relay

  • Frame relay funziona alla velocità di 1.544 Mbps e 44.376 Mbps.
  • Coinvolge solo due livelli: livelli di collegamento fisici e dati. Pertanto, potrebbe essere utilizzato come una rete backbone con i protocolli con protocollo di livello di rete per fornire i servizi.
  • I dati Bursty non hanno alcun effetto negativo sul frame relay.
  • La dimensione del frame consentita nel frame relay è di 9000 byte per trasportare intere dimensioni del frame della rete locale.
  • Frame relay riduce il costo della tecnologia WAN.
  • Supporta solo il rilevamento degli errori nel livello del collegamento dati ma non il controllo del flusso e il meccanismo di controllo degli errori. Pertanto, se un frame è danneggiato, non esiste alcuna politica di ritrasmissione e il frame viene scartato automaticamente.

Funzionamento del Frame Relay

Frame relay viene utilizzato per trasferire i dati sotto forma di pacchetti, con l'aiuto del livello di collegamento dati. Qui, un identificatore univoco DLCI (identificatore di connessione al collegamento dati) identifica la connessione virtuale che viene indicata come porte. Il frame relay collega fondamentalmente due dispositivi DTE usando un dispositivo DCE. I dispositivi DTE collegati al frame relay sono assegnati con una porta per rendere unica ogni connessione remota. Può creare due tipi di circuiti, PVC (circuito virtuale permanente) e SVC (circuito virtuale commutato) .

Il primo tipo di circuito virtuale, PVC composto da due stati operativi, trasferimento dati e inattività. Nello stato di trasferimento dei dati, il trasferimento dei dati avviene all'interno dei dispositivi DTE attraverso il circuito virtuale. Nello stato di attesa, il trasferimento dei dati non si verifica anche se la connessione all'interno dei dispositivi DTE è attiva.

Il secondo tipo di SVC stabilisce la connessione transitoria che potrebbe prevalere fino al trasferimento dei dati. Comprende varie operazioni come impostazione della chiamata, trasferimento dati, inattività e terminazione delle chiamate. Nella configurazione della chiamata, operazione di terminazione, la connessione viene stabilita e terminata tra i due dispositivi DTE e altre operazioni sono simili al funzionamento in PVC.

Strati del Frame Relay

Ci sono solo due livelli nel frame relay che sono il livello fisico e il livello di collegamento dati.

Definizione di ATM

ATM sta per modalità di trasmissione asincrona ; è una tecnica di commutazione sviluppata integrando le caratteristiche delle reti di telecomunicazione e di computer. ATM fa uso di celle per trasferire informazioni su molte forme di servizio come voce, dati e video. Queste celle sono codificate utilizzando il multiplexing di divisione temporale asincrona. Consente inoltre la comunicazione tra i dispositivi funziona a velocità variabile combinando il multiplexing e la commutazione, ed è appropriato per il traffico bursty. Queste celle non sono altro che la raccolta di pacchetti di dimensioni fisse.

Dispositivi ATM

Le reti ATM hanno bisogno degli interruttori ATM e degli endpoint ATM per il suo funzionamento. Lo switch ATM transita su una cella trasmessa da un endpoint ATM a una rete ATM. Prima di trasmettere la cella, prima esegue la scansione dell'intestazione del frame e, se necessario, aggiornarlo, quindi passa all'interfaccia di output per consegnarla alla destinazione. Gli endpoint ATM includono anche l'adattatore di interfaccia di rete.

Architettura di ATM

Il modello di riferimento ATM è costituito da livelli e piani come mostrato nel diagramma. Ci sono tre livelli di base nel livello AAL fisico, ATM e ATM.

  • Livello fisico : questo strato di ATM gestisce le trasmissioni dipendenti dal mezzo.
  • Livello ATM : lo strato ATM è simile al livello di collegamento dati che consente la condivisione di circuiti virtuali tra i diversi utenti e la trasmissione delle celle sul circuito virtuale.
  • Application Adaptation Layer (AAL) : l'AAL è responsabile per nascondere i dettagli di implementazione ATM degli strati superiori. Trasforma anche i dati in payload di celle a 48 bit.

I diversi piani inclusi nel modello di riferimento ATM sono controllo, utente e gestione.

  • Controllo : la funzione principale di questo piano è di produrre e gestire la richiesta di segnalazione.
  • Utente : questo piano gestisce il trasferimento dei dati.
  • Gestione : le funzioni relative ai livelli, come il rilevamento dei guasti, i problemi relativi ai protocolli sono governati da questo piano. Coinvolge anche le funzioni relative al sistema completo.

Funzionamento di ATM

L'intestazione ATM comprende due tipi di formato UNI (User network interface) e NNI (Network network interface) . Questi formati contengono due campi nell'intestazione ATM denominata VPI (Virtual Path Identifier) e VCI (Virtual Circuit Identifier) .

Ora vediamo prima il concetto di connessione al canale virtuale e connessione al percorso virtuale. Il canale virtuale è l'unità più fondamentale nella rete ATM, mentre la connessione al percorso virtuale è una raccolta di connessioni di canali virtuali. Inoltre, un insieme di connessioni a percorsi virtuali costituisce un percorso di trasmissione.

Il campo VPI utilizza i valori virtuali per commutare le celle tra le reti ATM come il routing. L'interfaccia UNI contiene 8 bit per il campo VPI che consente 256 identificatori di percorso virtuale. Mentre il formato di interfaccia NNI può avere 12 bit nei campi VPI e che consente 4.095 identificatori di percorso virtuale. D'altra parte, il campo VCI viene utilizzato per eseguire il passaggio per gli utenti finali e ha un valore a 16 bit per i formati di interfaccia UNI e NNI. Questo campo consente di ottenere 65.536 canali virtuali.

Differenze chiave tra Frame Relay e ATM

  1. La dimensione del pacchetto nel frame relay varia mentre ATM utilizza un pacchetto di dimensioni fisse noto come cella.
  2. ATM produce meno spese generali rispetto alla tecnologia Frame Relay.
  3. Relè frame è meno costoso rispettivo per l'ATM.
  4. ATM è più veloce del frame relay.
  5. ATM fornisce un meccanismo di controllo del flusso e degli errori, mentre il frame relay non lo fornisce.
  6. Il frame relay è meno affidabile dello sportello automatico.
  7. Il throughput generato dal frame relay è medio. Al contrario, ATM ha un rendimento maggiore.
  8. Il ritardo nel frame relay è di più. Per contro, è meno nel caso di ATM.

Vantaggi del Frame Relay

  • Efficiente processo di comunicazione
  • Esegue un minor numero di funzioni nell'interfaccia utente-rete.
  • Anche il ritardo è stato abbassato.
  • Produce un throughput più elevato.
  • È conveniente.
  • È più veloce del suo predecessore X.25.

Vantaggi dell'ATM

  • Può facilmente interfacciarsi con la rete esistente come PSTN, ISDN. Può essere usato su SONET / SDH.
  • Perfetta integrazione con i diversi tipi di reti (LAN, MAN e WAN).
  • Utilizzo efficace delle risorse di rete.
  • È meno suscettibile al degrado del rumore.
  • Fornisce un'ampia larghezza di banda.

Svantaggi del Frame Relay

  • Servizio inaffidabile
  • L'ordine dei pacchetti in arrivo potrebbe non essere mantenuto.
  • I pacchetti errati vengono eliminati direttamente.
  • Il frame relay non offre alcun controllo di flusso.
  • Non è prevista la conferma dei pacchetti ricevuti e il controllo di ritrasmissione per i frame.

Svantaggi del bancomat

  • Il costo dei dispositivi di commutazione è più alto.
  • L'overhead generato dall'intestazione della cella è più.
  • Il meccanismo QoS ATM è piuttosto complesso.

Conclusione

Il frame relay è controllato tramite il software mentre ATM è implementato per l'hardware, il che lo rende più costoso e veloce. ATM può ottenere una maggiore velocità di elaborazione e di commutazione fornendo controllo di flusso ed errore.

Top