Raccomandato, 2022

Scelta Del Redattore

Differenza tra delegazione e decentramento

In un'organizzazione, non è possibile per uno solo eseguire tutte le attività e prendere tutte le decisioni. A causa di ciò, la delega e il decentramento dell'autorità sono nati. Delega significa il passaggio dell'autorità da parte di una persona che si trova in una posizione superiore rispetto a qualcun altro che è subordinato a lui. È l'assegnazione discendente dell'autorità, in base alla quale il manager assegna il lavoro tra i subordinati.

D'altro canto, il decentramento fa riferimento alla dispersione di poteri da parte della dirigenza di livello superiore all'altra direzione di livello. È il trasferimento sistematico di poteri e responsabilità, in tutta la scala aziendale. Illustra come il potere di prendere decisioni sia distribuito nella gerarchia organizzativa.

Questi due termini sono spesso usati in modo intercambiabile, ma non sono uguali. Quindi, qui abbiamo compilato una dettagliata differenza tra delegazione e decentralizzazione dell'autorità.

Grafico comparativo

Base per il confrontoDelegazioneDecentramento
SensoDelegare significa consegnare un'autorità da una persona di alto livello alla persona di basso livello.Il decentramento è il risultato finale raggiunto, quando la delega di autorità viene eseguita sistematicamente e ripetutamente al livello più basso.
Cos'è?Tecnica di gestioneFilosofia del management.
ResponsabilitàI superiori sono responsabili per gli atti compiuti dai subordinati.I capi dipartimento sono responsabili per gli atti del dipartimento interessato.
RequisitiSì, per tutta l'organizzazione la delega dell'autorità è molto necessaria.No, è una filosofia facoltativa che può o non può essere adottata dall'organizzazione.
Libertà del lavoroI subordinati non hanno piena libertà.C'è una notevole quantità di libertà.
ControlloIl controllo finale è nelle mani di superiore.Il controllo generale è affidato al top management e all'autorità dei delegati per il controllo quotidiano dei capi dipartimentali.
RelazioneCrea una relazione superiore-subordinata.Un passo verso la creazione di unità semi-autonome.

Definizione di Delegazione

L'attribuzione dell'autorità o del potere decisionale o del dovere di una persona che si trova ad un livello superiore di un individuo che si trova al di sotto del suo livello è nota come Delegazione. È un requisito di tutta l'organizzazione, per la sua crescita e lo sviluppo.

Una delegazione di autorità riferisce che l'anziano sta trasferendo i poteri decisionali al suo minore. Sebbene il senior non possa trasmettere un'autorità che non possiede. Con l'aiuto della delega, il carico di lavoro può essere suddiviso in diverse persone e anche la responsabilità è condivisa tra di loro. La persona che delega l'autorità è nota come Delegatore mentre la persona a cui è stata delegata l'autorizzazione è nota come delegata.

Vi sono tre elementi principali della Delegazione:

  • Autorità : i diritti e i poteri che sono delegati.
  • Responsabilità : i compiti e i compiti che devono essere eseguiti sono delegati.
  • Responsabilità : riferire sullo scarico di responsabilità o sull'uso dell'autorità è responsabilità che non può essere delegata.

Definizione di decentramento

Il trasferimento di autorità, funzioni, diritti, doveri, poteri e responsabilità della gestione di alto livello alla gestione di livello medio o basso è noto come decentramento. Non è altro che la delega dell'autorità, nell'intera organizzazione o si può dire che il decentramento è un miglioramento rispetto alla delega. Quando c'è il decentramento, la notevole autorità, responsabilità e responsabilità sono attribuite ai livelli inferiori della gerarchia organizzativa.

Molte organizzazioni prendono decisioni riguardanti la diffusione dell'autorità da un livello superiore ad altri livelli di gestione come dipartimenti, divisioni, unità, centri, ecc. Questa diffusione dell'autorità è nota come delega, ma quando viene esercitata nell'intera entità, su un su larga scala, è decentralizzazione. Quindi, qui va notato che la misura in cui il diritto, i doveri e i poteri sono diffusi è importante.

Questo è il più grande vantaggio del decentramento che il top management è alleggerito e le decisioni tempestive possono ora essere prese su diversi argomenti. Inoltre, porterà a una migliore supervisione e motivazione dei dipendenti.

Differenze chiave tra delegazione e decentramento

Le seguenti sono le principali differenze tra delegazione e decentramento:

  1. Quando un'autorità o una responsabilità è affidata al subalterno da un superiore è noto come Delegazione. Il decentramento si riferisce al risultato finale raggiunto quando l'autorità è delegata al livello più basso, in modo organizzato e coerente.
  2. La delega è la tecnica di gestione. Al contrario, la decentralizzazione è la filosofia del management.
  3. In delega, solo l'autorità e la responsabilità vengono trasferite ma non la responsabilità. Tuttavia, nel decentramento, tutti e tre sono trasferiti.
  4. In delegazione, c'è meno libertà di lavoro per i subordinati mentre, nel decentramento, si può vedere una notevole quantità di libertà.
  5. La delega dell'autorità crea una relazione superiore-subordinata nell'organizzazione. al contrario, il decentramento è un passo verso la creazione di unità semi-autonome.
  6. Una delegazione di autorità è un must per ogni organizzazione, dal momento che nessuna persona può fare tutto da sola. Viceversa, il decentramento è discrezionale, nel senso che l'alta direzione può o meno disperdere l'autorità.

Conclusione

Delegazione e decentramento hanno entrambi i suoi meriti e demeriti. Non sono termini simili, ma il decentramento è il risultato della delega di autorità. Quindi non c'è competizione tra loro in quanto entrambi si completano a vicenda.

Sono utili per il successo e il progresso dell'organizzazione, ma per la delegazione è necessario che ci sia il desiderio del manager di dare la libertà di lavoro alle persone a cui viene assegnato il lavoro. Lascia che scelgano i metodi e le soluzioni per i loro problemi, per guidarli e farli imparare dai loro errori. In questo modo, otterranno l'addestramento e lo sviluppo.

Un altro prerequisito è che i junior debbano comunicare liberamente con gli anziani. Tuttavia, questo è un demerito del decentramento, che a causa del mancato controllo della dirigenza di alto livello sulla gestione di medio o basso livello, si sente l'assenza di coordinamento e leadership.

Top