Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Differenza tra reclamo e FIR

Nel diritto penale, FIR o altrimenti chiamato come primo rapporto informativo è il rapporto di informazioni che la polizia riceve per primo al momento, in merito alla commissione del reato conoscibile. Il termine reato riconoscibile si riferisce al crimine in cui la polizia ha il diritto di arrestare l'imputato senza alcun mandato e può avviare un'indagine.

Tuttavia, in caso di reato non cognitivo in cui la polizia non ha il diritto di arrestare alcuna persona senza un mandato, né indagare senza previa approvazione del tribunale, viene presentato un reclamo al magistrato. Sia una lamentela che FIR sono estremamente importanti, in quanto costituiscono la base di una causa.

Questo estratto di articolo fa luce sulla differenza tra FIR e reclamo.

Grafico comparativo

Base per il confrontoDenunciaFIR (First Information Report)
SensoIl reclamo si riferisce a un appello presentato al magistrato, comprendente l'accusa che sia stato commesso un crimine.FIR implica il reclamo registrato dalla polizia da parte della querelante o da qualsiasi altra persona che abbia conoscenza del reato conoscibile.
FormatoNessun formato prescrittoFormato prescritto
Fatto daMetropolitan MagistratePoliziotto
OffesaOffesa cognitiva e non riconoscibileSolo reato cognitivo
Chi può presentare?Qualsiasi persona soggetta a determinate eccezioni.Qualsiasi persona come la parte lesa o testimone.

Definizione di reclamo

Il termine "reclamo" può essere definito come qualsiasi tipo di accusa escludendo un rapporto di polizia, reso verbalmente al Magistrato, per farlo agire secondo il Codice di procedura penale, che una persona ha commesso un reato.

Anche se un rapporto di polizia in un caso è considerato anche un reclamo quando, dopo un'indagine, viene rivelato che viene commesso un reato non riconoscibile. In tale condizione, l'ufficiale che redige il rapporto è considerato come il denunciante. In una causa civile, un reclamo viene definito un lamento.

Qualsiasi persona è autorizzata a presentare un reclamo, tranne nel caso di matrimonio e diffamazione, in cui solo la parte lesa può presentare un reclamo. In una denuncia, il denunciante chiede di sanzionare adeguatamente il colpevole.

Definizione di FIR

Il First Information Report brevemente noto come FIR può essere descritto come ogni informazione relativa al reato cognitivo, fornita verbalmente al funzionario responsabile della stazione di polizia dalla vittima o dal testimone o da qualsiasi persona che sia a conoscenza della commissione del reato.

L'ufficiale può scrivere le informazioni fornite dall'informatore nel formato prescritto, dopo di che il FIR fatto viene letto dall'ufficiale e debitamente firmato dall'informatore dopo aver verificato completamente i dettagli forniti. Una copia di FIR viene data all'informatore.

FIR è di grande importanza soprattutto in caso di reato penale, perché solo dopo la presentazione di FIR, la polizia può agire contro il colpevole. FIR può contenere la data, l'ora e il luogo dell'incidenza o del reato, il nome e l'indirizzo del fornitore di informazioni, i fatti associati ai reati e altri dettagli simili. Può essere alloggiato nella stazione di polizia della zona in cui si è verificato il reato.

Differenze chiave tra reclamo e FIR

La differenza tra reclamo e FIR è data nei punti seguenti:

  1. Un documento scritto preparato dalla polizia, quando la polizia riceve per la prima volta le informazioni sulla commissione di un crimine, è noto come FIR o primo rapporto informativo. Viceversa, una petizione presentata al magistrato che contiene un'accusa riguardante la commissione di un reato e una preghiera è fatta che l'accusato dovrebbe essere penalizzato, è chiamato reclamo.
  2. Mentre un reclamo non ha un formato prescritto, FIR può essere registrato solo nel formato prescritto dalla legge.
  3. Si può presentare una denuncia al magistrato metropolitano, mentre un informatore o querelante può presentare FIR all'ufficiale di polizia della rispettiva stazione di polizia.
  4. La denuncia è rivolta a reati sia cognitivi che non cognitivi. Diversamente, solo i reati conoscibili sono coperti in caso di FIR.
  5. Qualsiasi persona può presentare un reclamo al magistrato in merito al reato, tranne nel caso di matrimonio e diffamazione in cui solo una parte lesa può presentare un reclamo. Al contrario, qualsiasi persona che sia una parte lesa, testimone o che abbia la conoscenza del crimine può presentare FIR.

Conclusione

Il primo rapporto informativo non è altro che le informazioni registrate dall'agente di polizia in servizio, in merito a un reato di qualsiasi persona. D'altra parte, una denuncia è una forma di appello al magistrato, riguardante un reato e una richiesta di giustizia.

Top