Raccomandato, 2022

Scelta Del Redattore

Differenza tra concetto di contabilità e convenzione

La contabilità è un linguaggio commerciale, che viene utilizzato per comunicare informazioni finanziarie agli stakeholder della società, per quanto riguarda le prestazioni, la redditività e la posizione dell'azienda e aiutarli a prendere decisioni razionali. La scheda finanziaria si basa su vari concetti e convenzioni. I concetti contabili sono i presupposti contabili fondamentali che fungono da base per la registrazione delle transazioni commerciali e la preparazione dei conti definitivi.

All'altro estremo, le convenzioni contabili sono i metodi e le procedure che hanno accettazione universale. Questi sono seguiti dalla ditta durante la registrazione delle transazioni e la preparazione del rendiconto finanziario. Diamo un'occhiata all'articolo per capire la differenza tra concetto di contabilità e convenzioni.

Grafico comparativo

Base per il confrontoConcetto di contabilitàContabilità
SensoI concetti contabili si riferiscono alle regole contabili che devono essere seguite, registrando le transazioni commerciali e preparando i conti finali.Convenzioni contabili implicano le consuetudini o le pratiche che sono ampiamente accettate dagli organismi contabili e sono adottate dall'impresa per funzionare come guida nella preparazione dei conti definitivi.
Che cos'è?Una nozione teoricaUn metodo o una procedura
Fissato dallaOrgani contabiliPratiche contabili comuni
Preoccupato conManutenzione dei contiPreparazione della dichiarazione finanziaria
biasnessNon possibilePossibile

Definizione del concetto di contabilità

Contabilità I concetti possono essere intesi come l'assunto di base della contabilità, che funge da fondamento per la preparazione del rendiconto finanziario di un'impresa. Infatti, questi costituiscono una base per la formulazione dei principi contabili, i metodi e le procedure, per registrare e presentare le transazioni finanziarie delle imprese.

Questi concetti forniscono una struttura integrata e un approccio razionale al processo contabile. Ogni transazione finanziaria che si verifica viene interpretata prendendo in considerazione i concetti di contabilità, che guida i metodi contabili.

  • Concetto di entità aziendale : il concetto presuppone che l'impresa sia indipendente dai suoi proprietari.
  • Concetto di misurazione del denaro : secondo questo concetto, solo le transazioni che possono essere espresse in termini monetari sono registrate nei libri contabili.
  • Concetto di costo : questo concetto sostiene che tutte le attività dell'impresa sono registrate nei conti al loro prezzo di acquisto
  • Going Concern Concept : il concetto presuppone che l'azienda avrà una successione perpetua, cioè continuerà le sue operazioni per un periodo indefinito.
  • Dual Aspect Concept : è la regola principale della contabilità, in base alla quale ogni transazione ha due account.
  • Concetto di realizzazione : secondo questo concetto, le entrate dovrebbero essere registrate dall'impresa solo quando viene realizzata.
  • Accrual Concept : il concetto afferma che le entrate devono essere riconosciute quando diventano esigibili, mentre le spese devono essere riconosciute quando diventano esigibili.
  • Concetto di periodicità : il concetto afferma che la dichiarazione finanziaria dovrebbe essere preparata per ogni periodo, vale a dire alla fine dell'esercizio finanziario.
  • Concetto di corrispondenza : il concetto sostiene che le entrate per il periodo dovrebbero corrispondere alle spese.

Definizione di convenzione contabile

Convenzioni contabili, come suggerisce il nome sono la pratica adottata da un'impresa in un periodo di tempo, che si basano sull'accordo generale tra gli organismi contabili e aiuta ad assistere il contabile al momento della preparazione del bilancio della società.

Al fine di migliorare la qualità delle informazioni finanziarie, gli organismi di contabilità del mondo possono modificare o modificare qualsiasi convenzione contabile. Qui di seguito sono le convenzioni di contabilità di base:

  • Coerenza : i bilanci possono essere confrontati solo quando le politiche contabili sono seguite coerentemente dall'impresa nel periodo. Tuttavia, le modifiche possono essere apportate solo in circostanze speciali.
  • Divulgazione : questo principio afferma che la dichiarazione finanziaria deve essere preparata in modo tale da divulgare correttamente tutte le informazioni rilevanti agli utenti, in modo da aiutarli a prendere una decisione razionale.
  • Conservatorismo : questa convenzione afferma che l'impresa non dovrebbe anticipare redditi e guadagni, ma prevedere tutte le spese e le perdite.
  • Materialità : questo concetto costituisce un'eccezione alla convenzione sull'informativa completa che stabilisce che solo gli elementi da indicare nella scheda finanziaria hanno un effetto economico significativo.

Differenze chiave tra concetto di contabilità e convenzione

La differenza tra concetto di contabilità e convenzione è presentata nei punti seguenti:

  1. Contabilità concetto è definito come le ipotesi contabili che il contabile di una ditta segue durante la registrazione delle transazioni commerciali e la preparazione dei conti definitivi. Viceversa, le convenzioni contabili implicano procedure e principi generalmente accettati dagli organismi contabili e adottati dall'impresa per guidare al momento della preparazione della scheda finanziaria.
  2. Il concetto di contabilità non è altro che una nozione teorica applicata durante la preparazione dei rendiconti finanziari. Al contrario, le convenzioni contabili sono i metodi e le procedure seguiti per fornire una rappresentazione veritiera e corretta della scheda finanziaria.
  3. Mentre il concetto di contabilità è stabilito dagli organismi contabili, le convenzioni contabili emergono dalle pratiche contabili comuni, che sono accettate da un accordo generale.
  4. Il concetto di contabilità è fondamentalmente legato alla registrazione delle transazioni e al mantenimento dei conti. Per contro, le convenzioni contabili si concentrano sulla preparazione e presentazione dei rendiconti finanziari.
  5. Non vi è alcuna possibilità di pregiudizi o giudizio personale nell'adozione del concetto di contabilità, mentre la possibilità di pregiudizi è elevata in caso di convenzioni contabili.

Conclusione

Per riassumere, il concetto e le convenzioni contabili delineano i punti su cui si basa la contabilità finanziaria. Il concetto di contabilità non si basa sulla convenzione contabile, tuttavia, le convenzioni contabili sono preparate alla luce del concetto di contabilità.

Top