Raccomandato, 2021

Scelta Del Redattore

Il mese prossimo Samsung rimuoverà la memoria MRAM

Lo scorso luglio, Samsung e IBM hanno annunciato di aver sviluppato un nuovo processo per produrre una RAM non volatile, denominata MRAM, che è fino a 100.000 volte più veloce del flash NAND . Bene, se i resoconti devono essere creduti, il gigante della Corea del Sud presenterà la memoria MRAM il mese prossimo al suo evento del Foundry Forum.

MRAM è sinonimo di RAM magnetoresistiva ed è prodotto utilizzando la tecnologia Tor-Transfer Torque. Ciò a sua volta porterà a chip di memoria a bassa capacità per i dispositivi mobili che attualmente utilizzano il flash NAND per archiviare i dati.

Questo STT-MRAM consuma molto meno energia quando è acceso e memorizza le informazioni. Quando la RAM non è attiva, non utilizzerà alcuna alimentazione perché la memoria non è volatile. Pertanto, questo MRAM è ampiamente utilizzato dai produttori per applicazioni a bassissimo consumo .

Come per Samsung, il costo di produzione della DRAM incorporata è più economico rispetto a quello della memoria flash. Nonostante le dimensioni ridotte della MRAM, la sua velocità è anche più veloce delle normali memorie flash. Sfortunatamente, Samsung non è in grado di produrre più di pochi megabyte di memoria in questo momento. Allo stato attuale, MRAM è sufficiente solo per essere utilizzato come memoria cache per i processori dell'applicazione.

L'evento Forum Foundry di Samsung è programmato per il 24 maggio e si spera che avremo ulteriori dettagli sull'imminente MRAM di Samsung. È stato riferito che il reparto affari di LSI di Samsung ha elaborato un prototipo di SoC che ha costruito MRAM all'interno, che probabilmente verrà presentato allo stesso evento.

Top