Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

ZenFone Max Pro M2 non supporta WiFi a 5 GHz - È importante?

Asus ha lanciato lo ZenFone Max Pro M2 in India questo martedì, l'11 dicembre, e il telefono è dotato di alcune caratteristiche piuttosto grandi per un prezzo iniziale di £ 12, 999. A quel prezzo, ZenFone è in competizione con alcuni dei più popolari smartphone economici dell'India: Redmi Note 6 Pro e Realme 2 Pro.

Mentre lo ZenFone Max Pro M2 ha un sacco di caratteristiche sorprendenti, tra cui uno Snapdragon 660, fino a 6 GB di RAM e una doppia fotocamera impostata sul retro, il telefono non supporta il WiFi a 5 GHz.

C'è stata qualche discussione intorno a questo, con le persone che si chiedevano perché il telefono non supporta la frequenza WiFi a 5 GHz, e mentre non posso parlare con la mentalità di Asus dietro non includendo quella particolare funzionalità nel telefono, posso dirvi che non importa davvero. Permettetemi di illustrarvi alcuni motivi per cui è del tutto normale che ZenFone Max Pro M2 non supporti reti WiFi a 5 GHz.

Qual è il WiFi 5GHz in ogni caso?

Normalmente, le reti WiFi utilizzano la frequenza di 2, 4 GHz per comunicare con i dispositivi. A questa frequenza, i segnali WiFi possono supportare solo una velocità massima (teorica) fino a 600 megabit al secondo . Tuttavia, una rete a 5 GHz è in grado di supportare velocità di trasmissione dati molto più elevate e può arrivare a 1300 Megabit al secondo. Fantastico vero?

Tuttavia, mentre 2.4GHz supporta velocità inferiori, ha anche più portata rispetto a una rete a 5GHz grazie alle onde molto più lunghe che usa rispetto a una rete a 5GHz; ma 2.4GHz è anche molto congestionato. La frequenza viene utilizzata da numerosi dispositivi elettronici wireless tra cui telefoni cordless, porte da garage e molti altri dispositivi elettronici che comunicano in modalità wireless, e questa maggiore congestione può comportare velocità molto più basse, rete chiazzata e solo scarsa connettività in generale - tutti i problemi che non esiste nelle reti 5GHz perché semplicemente non sono così affollate.

Quindi ZenFone Max Pro M2 non ha il supporto 5GHz. Grande. Affare.

ZenFone Max Pro M2 potrebbe non supportare reti WiFi a 5 GHz, ma non ha molta importanza.

Innanzitutto, per la maggior parte, le reti a 5 GHz sono utili solo se si ha assoluta necessità di velocità più elevate di quelle supportate dalla rete a 2, 4 GHz. Questo è utile se stai facendo streaming di video 4K simultanei su più dispositivi o altre attività ad alta intensità di dati che richiedono un throughput molto più elevato di quello che può fornire una rete standard da 2, 4 GHz, e dubito che qualcuno guarderebbe un video 4K su ZenFone Max Pro M2 comunque .

In secondo luogo, la maggior parte dei router in India utilizza lo standard 802.11n e supporta velocità fino a 450 Mbps o 600 Mbps, il che è anche molto più di quello che la maggior parte degli ISP rilascia comunque.

Quante volte hai utilizzato una rete in esecuzione a una velocità superiore a 600 Mbps? Anche se lo hai, e ne dubito, è probabile che tu non abbia bisogno di tali velocità sul tuo smartphone . Forse sul tuo laptop, magari su una smart TV, ma sicuramente non su uno smartphone economico.

Terzo, e questo è in qualche modo collegato al secondo punto, la maggior parte dei router in India sono router a banda singola da 2, 4 GHz che semplicemente non trasmetteranno comunque in 5 GHz, quindi probabilmente non noterete nemmeno un problema. Inoltre, la maggior parte dei router dual-band e tri-band ha una rete WiFi da 2, 4 GHz e per tutto ciò che potrebbe essere utilizzato ZenFone Max Pro M2, 2, 4 GHz è molto più che sufficiente.

Non sto dicendo che il Wi-Fi a 5 GHz non è utile, ma è indubbiamente in casi d'uso molto specifici. Casi d'uso che semplicemente non si applicano a ZenFone Max Pro M2 o alla maggior parte degli altri smartphone.

Top