Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Come cancellare la cache su iPhone e Free Up Space

Ammettiamolo: è sempre più impossibile vivere con solo 16 GB di spazio su dispositivi mobili. L'iPhone non fa eccezione e, mentre Apple potrebbe aver finalmente aggiornato il modello base a 32 GB, ci sono già abbastanza utenti in costante conflitto per l'archiviazione sui propri dispositivi da 16 GB. File temporanei, cache di applicazioni e altri dati indesiderati possono facilmente accumulare e occupare una notevole quantità di spazio sul tuo iPhone già "a basso spazio". Per peggiorare la situazione, Apple non offre nemmeno un modo semplificato per gli utenti di ripulire i file spazzatura sul loro iPhone. Non preoccuparti, perché oggi ti mostrerò come cancellare la cache in iOS 10:

Cancella cache su iPhone (dispositivi non jailbroken)

1. Utilizzo di un'app Companion per PC / Mac

Ci sono vari file manager che ti permettono di sfogliare i file del tuo iPhone sul tuo sistema Windows o Mac. La maggior parte dei software di gestione file sono dotati di uno strumento di pulizia spazzatura di qualche tipo. Una volta che lo strumento che ho incontrato è iMyFone (prova gratuita).

Dopo aver scaricato iMyFone, collega l'iPhone tramite il cavo Lightning a Windows o Mac. Alla prima esecuzione, riceverai un messaggio sul tuo iPhone simile a quello mostrato qui sotto:

Tocca "Trust". Ora i dati del tuo iPhone saranno accessibili dal computer collegato. Ora vai nella sezione " spazio disponibile " di iMyFone e inizia la scansione. Dopo pochi minuti di scansione, ti farà sapere la quantità di cache che può essere cancellata sul tuo iPhone. Può cancellare file inutili, file temporanei e cache di dati dell'applicazione .

Si prega di notare che è libero di provare, ma viene fornito con limitazioni sul numero di volte in cui è possibile cancellare i file spazzatura. La versione completa ti riporterà per circa $ 19, 95.

2. Utilizzo di app di terze parti

Nota : Questo metodo non sembra funzionare al momento, ma dovresti considerare di tenerlo d'occhio.

Vari sviluppatori si sono intrufolati nella funzionalità di cancellazione della cache all'interno delle loro app. Ma, naturalmente, come Apple prende atto, la funzionalità viene rimossa negli aggiornamenti successivi. Una di queste app disponibili su App Store è " Battery Doctor " (gratuito). L'uso principale dell'app è quello di mostrare il consumo della batteria e altri dati correlati, ma lo sviluppatore occasionalmente riesce a intrufolarsi in un'opzione "Junk clear". Se sei abbastanza fortunato, puoi ottenere l'app prima che Apple riesca a estrarre l'app o lo stesso sviluppatore rimuova la funzionalità. Ho preso "Battery Doctor" un po 'di tempo fa e ho l'opzione "Junk" come mostrato di seguito:

L'app non sembra funzionare in questo momento, ma ottieni il mio punto: tenere d'occhio il futuro per tali app. Naturalmente, se rimani in contatto con Beebom, ti faremo sapere quando una di queste notizie si rompe!

3. Reinstallare le app

Questa potrebbe essere una delle soluzioni più scomode, ma l'unica che Apple approvi ufficialmente. Se vuoi svuotare la cache di un'app installata, ad esempio Instagram o Facebook, puoi semplicemente disinstallare e reinstallare l'app . Per disinstallare un'app, tocca a lungo l'icona dell'app fino a quando le icone iniziano a dimenarsi e tocca l'icona a forma di croce.

L'eliminazione dell'app cancella la cache e altri dati che potrebbero essere archiviati. Puoi scaricare nuovamente l'app dall'App Store. Naturalmente, questo è estremamente sconveniente perché devi svuotare la cache per una singola app e anche tutti i dati vengono cancellati e devi effettuare nuovamente il login.

Suggerimento per i professionisti : in questi giorni, sempre più app includono un'opzione per eliminare la cache delle app direttamente all'interno dell'app. Immergiti nelle impostazioni dell'app per vedere se un'applicazione lo supporta. Dropbox e Twitter per iOS sono i due grandi nomi che hanno aggiunto questa opzione negli ultimi aggiornamenti.

Cancella cache su iPhone (dispositivi jailbroken)

Se hai jailbroken il tuo iPhone, ci sono varie modifiche al jailbreak che ti permettono di svuotare la cache e liberare spazio:

  1. CacheClearer

Uno di questi tweak gratuiti che ho provato personalmente è CacheClearer. CacheClearer ti consente di svuotare la cache in base all'app, senza il fastidio di reinstallare le app. Aggiunge un'opzione per svuotare la cache direttamente nelle impostazioni dell'app, quindi sembra quasi un'opzione nativa.

Per utilizzarlo, aggiungi la fonte Cydia "//rpetri.ch/repo/" e scarica CacheClearer. Se sei nuovo in questa cosa da jailbreak e non sai come aggiungere modifiche al jailbreak, ti ​​consiglio di leggere la nostra guida per principianti su Cydia.

2. iCleaner

Se stai cercando di scaricare un'app standalone, prova iCleaner . Cancella la cache di Safari, i messaggi allegati, i file temporanei e la cache di tutte le altre applicazioni in un unico tocco .

Per usarlo, aggiungi questa fonte a Cydia: "//ib-soft.net" e poi scaricala. C'è una versione gratuita disponibile e la versione pro abilita l'integrazione con plugin di terze parti e abilita le funzionalità specifiche di 3D Touch su iPhone 6s o successivi .

Cancella cache in iOS 10 Utilizzo di questi modi

Spero davvero che Apple aggiunga un'opzione globale per svuotare la cache delle app installate. In questo modo, gli sviluppatori non avranno bisogno di giocare al gioco del gatto e del mouse per nascondere tali funzionalità nelle loro app esistenti. Fino ad allora, puoi utilizzare una di queste opzioni sopra elencate per svuotare la cache sul tuo iPhone.

Quindi, usa i trucchi sopra menzionati e fammi sapere se hanno funzionato bene per te. Inoltre, se hai un altro consiglio per svuotare la cache sul tuo iPhone, condividilo con i nostri colleghi lettori nella sezione commenti qui sotto.

Top