Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

I 10 migliori siti di condivisione video del 2019

Con connessioni Internet più veloci e affidabili, i siti di condivisione video online sono diventati un successo, in particolare con l'aumento della partecipazione attiva degli utenti. I video recuperano facilmente la maggior parte dei contenuti che consumiamo oggi online e, con l'aumento delle realtà aumentate e virtuali, è probabile che la domanda aumenti ulteriormente.

Pertanto, abbiamo compilato un elenco di alcuni dei migliori siti e app per la condivisione di video con contenuti di intrattenitori e creator originali, oltre che di utenti. L'elenco parla anche di alcuni dei più popolari servizi di live streaming di cui è necessario essere a conoscenza, indipendentemente dal fatto che tu sia un creatore o semplicemente un follower.

Dalla pletora di piattaforme online per la condivisione e la visione di video, abbiamo stilato un elenco dei primi 10 siti che dovrebbero offrirti la migliore piattaforma per condividere i tuoi video e creare un pubblico per creare un business di successo, se è questo che stai mirando a.

10 migliori siti di condivisione video

1. YouTube

Di proprietà di Google Parent Alphabet, YouTube fa il miglior uso di machine learning per l'indicizzazione e la compilazione di suggerimenti per gli utenti e supporta fino a 8K e contenuti HDR che possono essere caricati in uno dei formati video più diffusi. Ciò significa che ci sono molte possibilità per i creatori di fare soldi tramite YouTube.

Per essere in grado di guadagnare tramite annunci pre-roll e mid-roll, che sono facilitati tramite AdSense, i creator devono avere almeno 1.000 iscritti, con un minimo di 4.000 ore di visualizzazioni in totale a partire dall'ultimo anno. Queste regole sono state implementate all'inizio del 2018. Oltre a questo, i creatori con almeno 50.000 abbonati possono ora offrire contenuti esclusivi e altri prodotti in cambio di un canone mensile di $ 4, 99 da parte dei telespettatori.

Inoltre, i canali con un minimo di 10.000 abbonati possono vendere il loro merch ufficiale attraverso lo scaffale delle merci, una riga con prodotti supportati ufficialmente disponibili sotto i video. Infine, visitando la dashboard di YouTube Studio o utilizzando le app dedicate, i creator possono visualizzare statistiche come iscritti totali, visualizzazioni totali, visualizzare commenti sui video o analizzare dati come la sorgente di traffico, l'età degli spettatori, il loro genere, i dispositivi utilizzati e ottenere una panoramica temporale delle attività degli utenti relative ai video. Come creatore, puoi semplicemente utilizzare il sito o le app del desktop di YouTube per caricare app, avviare nuovi video o aggiungere storie in stile Instagram per stuzzicare i lavori in corso.

Infine, "il programma dei creator di YouTube" è uno dei più avanzati in quanto supporta vari creativi di YouTube attraverso workshop, fornendo supporto infrastrutturale attraverso gli studi "YouTube Space" e riconoscendo le migliori celebrità di YouTube attraverso attività come YouTube FanFest, YouTube Rewind e cosa no

Limiti di caricamento: 20 GB / 15 minuti (senza verificare il tuo account), 128 GB / 12 ore (dopo aver verificato il tuo account).

Formati video supportati: MOV, MPEG4, MP4, AVI, WMV, MPEGPS, FLV, 3GPP, WebM, DNxHR, ProRes, CineForm, HEVC (h265)

Revenue Sharing: i creator ricevono il 55% delle entrate generate dagli annunci; Annunci pubblicati tramite Google Adsense

Piani e prezzi premium: nessuno

Visita il sito web

Scarica YouTube: Android / iOS

Scarica YouTube Studio: Android / iOS

2. Vimeo

Mentre YouTube è probabilmente uno dei migliori siti di video sharing sul web, non è giusto trascurare le sue alternative che offrono un miglior valore al tuo pubblico. Mentre YouTube è interamente basato sulla pubblicità prima e tra i tuoi video, Vimeo offre il miglior servizio al tuo pubblico. Vimeo non presenta pubblicità né all'inizio né tra i tuoi video. Consentendo il caricamento di video HD e un limite massimo di upload di 500 MB / settimana sui loro piani Basic Free, Vimeo offre uno dei migliori servizi di condivisione video sul web. Dopo aver recentemente eliminato la funzione "Tip Jar", gli uploader di Vimeo si concentrano principalmente sul guadagno attraverso i loro video tramite un modello "Video-on-demand".

L'unico svantaggio di usare Vimeo per i creatori di contenuti video è che questa funzione è disponibile solo per gli utenti di Vimeo Pro e gli utenti di Basic Free non possono usufruire di questa funzione. Supportando gli upload in più formati di file, Vimeo offre ai suoi creatori di contenuti premium il 90% delle entrate attraverso i propri video. Il caricamento di video su più piattaforme è una grande strategia di promozione e marketing e Vimeo è uno di questi servizi che dovrebbe essere in cima alla priorità di caricamento per un creatore di contenuti. Fornire al pubblico la migliore qualità dei video, con il minimo intervento è ciò che Vimeo è come un sito di condivisione di video.

Limiti di caricamento: limite di upload settimanale di 500 MB (piano gratuito di base), 5 GB (Vimeo Plus) e 20 GB (Vimeo Pro); Vimeo Business e Vimeo Premium non hanno limiti sui contenuti che puoi caricare.

Formati video supportati: MOV, MPEG4, MP4, AVI, WMV, MPEGPS, FLV, 3GPP, WebM.

Revenue Sharing: Video on demand (porta a casa il 90% delle entrate).

Piani e prezzi premium: Vimeo Plus ($ 84 / anno), Vimeo Pro ($ 240 / anno), Vimeo Business ($ 600 / anno), Vimeo Premium ($ 900 / anno).

Visita il sito web

Download: Android / iOS

3. Facebook Watch

Facebook, la più grande piattaforma di social media, è anche la sede di uno dei più diversi cataloghi di contenuti video generati dagli stessi utenti, dalle pagine dei brand e dai creatori. E per competere con le offerte di YouTube, Facebook Watch è stato introdotto di recente. Qui puoi vedere gli ultimi video caricati dai creatori e le tue pagine Facebook preferite in un formato scorrevole con un feed altamente personalizzato.

I creator hanno accesso a una piattaforma dedicata denominata Facebook Creator Studio per aiutarli a pubblicare e moderare i contenuti video originali oltre a gestire gli abbonamenti. Possono inoltre inserire annunci pre-roll e mid-roll nei video e, mentre i contenuti on-demand potrebbero essere limitati a determinati Paesi, Watch è disponibile in oltre 50 paesi in tutto il mondo. Negli Stati Uniti, Facebook Watch ha anche serie originali pluripremiate come Mind of a Chef . Nell'app Facebook, puoi toccare l'icona nella barra in alto che assomiglia a una schermata con un pulsante di riproduzione nel mezzo. Facebook è stato anche tra i favoriti per quanto riguarda il supporto per i video a 360 gradi.

Per competere con YouTube, Facebook offre una miriade di opzioni ai creatori. Con la pagina Creator Studio e le app dedicate, i produttori di video possono tenere traccia delle prestazioni dei loro video, gestire e ottimizzare i contenuti, creare storie per le loro pagine Facebook e pubblicare contenuti incrociati sugli account Instagram e Twitter associati. Inoltre, i creator possono sfruttare questi strumenti per monetizzare i loro video. Facebook consente inoltre ai creativi e ai brand di guadagnare entrate prendendo pause pubblicitarie tra video live, oltre a consentire loro di inserire annunci mid-roll tra video.

Per monetizzare i loro video, i produttori devono avere almeno 10.000 follower con almeno 30.000 visualizzazioni totali (di almeno un minuto ciascuno). Proprio come YouTube, Facebook consente ai Creator di tagliare il 55% dei loro video mantenendo il 45% rimanente. Se possiedi un'app, puoi anche utilizzare l'API video di Facebook per guadagnare denaro dalla base della tua app mostrando loro annunci Facebook.

Limiti di caricamento: massimo 240 minuti o 4 GB, a seconda del valore raggiunto per primo.

Formati video supportati: 3G2, 3GP, 3GPP, ASF, AVI, DAT, DIVX, DV, F4V, FLV, GIF, M2TS, M4V, MKV, MOD, MOV, MP4, MPE, MPEG, MPEG4, MPG, MTS, NSV, OGM, OGV, QT, TOD, TS, VOB, WMV.

Revenue Sharing: i creator ricevono il 55% delle entrate generate dagli annunci

Piani e prezzi premium: nessuno

Visita il sito web

Scarica Creatori di Facebook: Android / iOS

4. DailyMotion

Dailymotion è un altro popolare sito di condivisione di video sul web. Dailymotion consente agli utenti di visualizzare, caricare e condividere video attraverso la rete. Con un limite di dimensioni del file di 2 GB e un limite di lunghezza video di 100 minuti, Dailymotion è un servizio di condivisione video molto popolare sul web. Inoltre, utilizzando il programma Partner per la pubblicazione di Dailymotion, i creatori di contenuti potrebbero guadagnare una parte delle entrate derivanti dai loro video monetizzati. Offerto tramite pubblicità in-video, contenuti a pagamento e monetizzazione attraverso un proprio sito web, Dailymotion offre i migliori modelli flessibili di compartecipazione alle entrate per i creatori di contenuti.

Inoltre, se hai come target il pubblico regionale, Dailymotion è molto popolare in Europa e in particolare in Francia, da cui questo sito è basato. Dailymotion cura la migliore serie di video a seconda dei video che hai visto recentemente dal loro servizio. Dailymotion è qualcosa che ogni creatore di contenuti video deve cercare di sfruttare al meglio per i propri scopi di marketing video e promozionali.

Limiti di caricamento: 2 GB di dimensioni del file e 100 minuti di durata del video; .3gp, .avi, .divx, m4v, .mkv, .mov, .mp4, .mpeg, .mpg, . ogg, formati .wmv supportati.

Revenue Sharing: monetizzazione video, contenuti a pagamento e monetizzazione del sito Web; I partner ricevono il 70% della quota di tutti i ricavi dai loro video.

Piani e prezzi premium: nessuno.

Visita il sito web

Download: Android / iOS

5. Contrazione

Se sei un fanatico del gioco che amerebbe trasmettere i propri video di gioco sul web, Twitch.tv è una grande piattaforma per farlo. Twitch.tv è fondamentalmente un servizio di streaming di videogiochi sul web. Questa rete consente agli utenti di trasmettere i loro giochi con un bitrate massimo di 3500. Per quei giocatori avanzati che non vedono l'ora di approfittare del modello di compartecipazione alle entrate di Twitch.Tv, è una delle migliori reti per trasmettere i tuoi giochi. Sebbene Twitch.tv non abbia pubblicizzato alcuna specifica riguardante la condivisione che i suoi partner di contenuti riceverebbero, ha 11.000 creatori di contenuti associati sulla rete.

Twitch Turbo, un account premium della rete, consente agli utenti di visualizzare tutti gli stream e i video senza pubblicità. Sebbene diventare partner di Twitch.tv non sia facile, vale la pena per i giocatori visto che la rete è una nicchia interamente mirata. Per i nuovi creator di contenuti Twitch.Tv per diventare un partner occorrerebbero oltre 100.000 abbonati e una media di oltre 15.000 visualizzazioni su ciascuno dei video. Twitch.tv è un sito di condivisione video da non perdere per avere una certa copertura per il giocatore dentro di te.

Limiti di caricamento: massimo bitrate di streaming di 3500 bit / s.

Revenue Sharing: disponibile il programma Twitch Partner; Specifiche non pubblicizzate.

Piani e prezzi premium: $ 8, 99 / mese per Twitch Turbo.

Visita il sito web

Download: Android / iOS

6. IGTV di Instagram

Presentata di recente dalla famosa piattaforma di condivisione di foto e video Instagram, IGTV offre la classe di utenti alla ricerca di contenuti video di lunga durata in formato verticale (verticale). Questo è indirizzato agli utenti di smartphone e la sua facile scroll e tap gestures ti fornisce un piatto di contenuto facilmente consumabile. Puoi utilizzare IGTV direttamente utilizzando la sua app standalone o dall'app Instagram.

IGTV ha lo scopo di avvicinare gli utenti ai creatori e alle aziende e la piattaforma mobile-first rende i contenuti facilmente individuabili. Mentre Instagram ha in programma di aiutare le aziende a trarre vantaggio dall'app, stiamo ancora aspettando che la società pubblichi i piani di monetizzazione per i creator. Per ora, se sei un utente, puoi utilizzare IGTV per aggiornarti con i contenuti più recenti dei tuoi creator preferiti o caricare contenuti che possono arrivare fino a 10 minuti.

Limiti di upload: 10 minuti per tutti; alcuni famosi creatori ottengono fino a 60 minuti.

Formati video supportati: MP4

Revenue Sharing: nessuna compartecipazione alle entrate

Piani e prezzi premium: nessuno

Download: Android / iOS

7. Periscopio

Periscope è un'app di live streaming di proprietà di Twitter per i live stream controllati dall'utente. Se vuoi condividere un evento sociale, svelare una storia di fronte agli altri, o semplicemente farti dare agli amici un assaggio della tua festa in casa, Periscope torna utile. Potrai trasmettere video in tempo reale dal tuo smartphone e tablet e il pubblico potrà visualizzarlo sul web o tramite i loro smartphone.

Il feed è categorizzato con l'aiuto degli hashtag e puoi seguire gli amici o semplicemente cercare usando la barra di ricerca in alto. Il fatto che tu possa ospitare video live privati ​​e pubblici, lo rende una piattaforma versatile per i contenuti generati dagli utenti spontanei. Gli utenti possono anche apprezzare i tuoi sforzi semplicemente toccando il display.

Le emittenti possono essere pagate convertendo i punti cardiaci ricevuti in denaro e, per essere idonei, i creatori - o le emittenti - devono aver ricevuto almeno 185.000 punti cuore, pari a $ 175. Le emittenti devono richiedere la monetizzazione tramite questo link.

Limiti di upload: nessun limite di tempo, la qualità video è limitata a 4, 000 kbps (H.264) bitrate e 30 fps frame rate.

Revenue Sharing: i produttori ottengono il 70% delle entrate mentre Twitter, che possiede Periscope, mantiene il restante 30%

Piani e prezzi Premium: VIP Bronze (minimo 200 visualizzazioni per trasmissione), VIP Silver (minimo 750 visualizzazioni per trasmissione), VIP Gold (almeno 2000 visualizzazioni per trasmissione), o 20.000 follower e 10.000 visualizzazioni per video su altre piattaforme come Youtube. I vantaggi includono i badge di profilo, ma non i premi finanziari.

Visita il sito web

Download: Android / iOS

8. LBRY

I sostenitori di Blockchain hanno spinto una varietà di applicazioni sulla base del decentramento e dei mercati liberi dal monopolio delle multinazionali. LBRY è una di queste applicazioni che consente ai creatori di assumere il controllo completo dei contenuti che condividono, consentendo loro di fissare un prezzo a loro scelta o di escludere i vandali. Se i video sono disponibili gratuitamente, i creator possono accettare suggerimenti dagli spettatori.

Poiché i video sono condivisi su una blockchain, solo i publisher possono eliminare o modificare il contenuto. Dato che i video sono archiviati in blocchi più piccoli su una rete decentralizzata, non possono essere sottoposti alla censura regionale. Inoltre, l'esperienza user-friendly costituisce una comoda esperienza di navigazione che non è molto diversa da YouTube. L'app LBRY è disponibile su piattaforme desktop di primo piano e Android. Sebbene non ci sia un pagamento fisso, i creator possono guadagnare circa $ 2 ogni mille visualizzazioni.

Limiti di upload: nessun limite di tempo

Revenue Sharing: i creator ottengono il 100% delle entrate, i creatori possono accettare suggerimenti sui video gratuiti

Piani e prezzi premium: nessuno

In alternativa, puoi provare Flixxo (visita), un'altra piattaforma di condivisione di video basata su blockchain che offre ricompense in cambio della visione di video o persino di annunci pubblicitari.

Download: Android, iOS (disponibile a breve)

Visita il sito web

9. Byte

Se sei stato distrutto e il cuore spezzato dopo che Vine è stato chiuso nel 2016 dall'allora proprietario, Twitter, la buona notizia è che il suo successore è in via di formazione. Per quelli di voi che non conoscono Vine, è stata una piattaforma per video di 6 secondi (per lo più stupidi) generati dagli utenti, che può essere vista come il precursore delle piattaforme attualmente leader come TikTok.

Il co-creatore di Vine, Dom Hofmann, ha annunciato i suoi piani per lavorare alla versione 2.0 di Vine all'inizio di quest'anno, ma il lancio è stato ritardato a causa di una crisi finanziaria. Tuttavia, ha recentemente confermato che la nuova app, ovvero Byte, arriverà nella primavera del 2019.

Il programma potrebbe tuttavia risentire della morte improvvisa dell'altro co-creatore di Vine, Colin Kroll, anche se non ha avuto alcun ruolo nello sviluppo di Byte.

Upload Limits: To-be-announce

Revenue Sharing: To-be-announce

Piani e prezzi premium: annunciati

10. VEVO

Se sei un artista, firmato o non firmato da un'etichetta principale, VEVO consente agli artisti di iniziare con il loro canale premium su VEVO. Parte di Vydia media, VEVO consente a tutti gli artisti di creare un canale, caricare video e mantenere il loro canale sul web. Disponibile solo negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Canada, VEVO è reso disponibile per un pubblico basato solo su queste posizioni, sebbene gli utenti possano accedere ai tuoi contenuti in 200 paesi attraverso la partnership di VEVO con YouTube. VEVO è più una rete di distribuzione, che consente agli utenti di caricare i loro contenuti tramite Vydia media e di essere distribuiti su VEVO e altre reti.

VEVO non fornisce i propri contributori di contenuto con la propria pagina personalizzata, sebbene VEVO impieghi circa 2-3 settimane per realizzare un video dal vivo dopo averlo selezionato per la qualità desiderata. Una volta superato il processo di screening, avrai accesso a Vydia per caricare i tuoi contenuti per pubblicarli su VEVO. Solamente per gli artisti della musica, VEVO è diventato lo standard del settore per i musicisti che pubblicano i loro contenuti online mantenendo tutto il rispetto dei diritti sui video. La cosa migliore di essere pubblicati su VEVO è che è collegato a YouTube, rendendo più facile per i creatori di contenuti rendere i propri contenuti disponibili anche tramite YouTube.

Limiti di caricamento: non pubblicizzato.

Revenue Sharing: i creatori di contenuti mantengono il 100% di tutti i canoni.

Piani e prezzi premium: $ 20 / anno per un canale VEVO attivo.

Visita il sito web

I migliori siti di condivisione video

I video godono del vantaggio di essere più coinvolgenti del testo o delle immagini e per questo motivo coinvolgono più utenti. Facebook ha immaginato questo lungo back e ha aumentato la sua attenzione sui video e da allora il mondo sta recuperando terreno. Abbiamo elencato alcuni dei siti e app di video sharing più promettenti che riteniamo possano aiutarti a soddisfare il tuo appetito per una scorta infinita di video, adatti ai tuoi gusti.

L'elenco include anche alcuni dei prodotti che riteniamo possano essere sensazioni nel prossimo futuro - come Byte e LBRY basati sulla blockchain, che mira a dare ai creatori il controllo completo sul loro lavoro.

Pensi che abbiamo perso una piattaforma che ti piace o che ti piace? Diteci nei commenti qui sotto!

Top