Raccomandato, 2023

Scelta Del Redattore

Recensione della fotocamera 6.1 di Nokia 6.1: va bene?

Il Nokia 6.1 Plus è ufficiale ed è il primo telefono Nokia con una tacca. Il telefono arriva a un prezzo di Rs. 15.999 ed è ovviamente in competizione con telefoni come Redmi Note 5 Pro e Mi A2. Nokia ha optato per uno sparatutto doppio da 16MP + 5MP sul retro, insieme a una fotocamera selfie da 16 MP con il telefono, e suona bene sulla carta, ma si sovrappone a Redmi Note 5 Pro e Mi A2?

Test della fotocamera Nokia 6.1 Plus: specifiche

Prima di dare un'occhiata a come funziona il Nokia 6.1 Plus nella vita reale, diamo un'occhiata all'hardware dei pacchetti telefonici. Il Nokia 6.1 Plus è dotato di una doppia fotocamera posteriore 16MP f / 2.0 + 5MP f / 2.4 con supporto per video 4K, EIS e modalità verticale . Sulla parte anteriore, il telefono viene fornito con un singolo sparatutto da 16 MP . C'è anche una modalità verticale sul davanti, e il telefono introduce anche il clone Animoji di Nokia, anche se al momento ce n'è solo uno nel telefono. Ora che lo abbiamo tolto di mezzo, diamo un'occhiata a ciò che il Nokia 6.1 Plus è in grado di fare.

Prestazioni della telecamera posteriore

Per prima cosa parliamo di come la fotocamera principale del telefono ha impostato le tariffe nell'uso del mondo reale. Dal momento che la competizione principale qui è la Redmi Note 5 Pro e la Mi A2, sto anche confrontando le prestazioni della fotocamera del Nokia 6.1 Plus con le prestazioni di questi due telefoni.

Buone condizioni di illuminazione

In buone condizioni di illuminazione, la fotocamera del Nokia 6.1 Plus è abbastanza decente e, personalmente, sembra un po 'meglio del Nokia X6 con la ROM cinese al suo interno. Le foto escono con una buona quantità di dettagli e un bel bilanciamento generale dei colori.

1 di 3

Tuttavia, confrontando la fotocamera del Nokia 6.1 Plus con il Redmi Note 5 Pro e il Mi A2 è dove le cose iniziano a sembrare un po 'diverse. Mentre non c'è dubbio che le foto dal Nokia 6.1 Plus, almeno in buone condizioni di luce, sono piuttosto carine, sia il Redmi Note 5 Pro che il Mi A2 sono semplicemente migliori rispetto al Nokia 6.1 Plus .

1 di 9 Nokia 6.1 Plus Mi A2 Redmi Note 5 Pro Nokia 6.1 Plus Mi A2 Redmi Note 5 Pro Nokia 6.1 Plus Mi A2 Redmi Note 5 Pro

Condizioni di scarsa illuminazione

In condizioni di scarsa luminosità, le cose non sembrano così buone per il Nokia 6.1 Plus. Il telefono cerca di catturare più luce, e per la maggior parte riesce, ma finisce per perdere la maggior parte del tempo, e le foto risultano molto morbide e rumorose.

1 di 3

Redmi Note 5 Pro e Mi A2 sicuramente vanno meglio in condizioni di scarsa illuminazione. Tieni presente che questi telefoni non sono niente di magico in condizioni di scarsa illuminazione, ma sono molto meglio di Nokia 6.1 Plus e sicuramente impressionano per il modo in cui gestiscono la messa a fuoco, il rumore e catturano abbastanza luce in una ripresa.

1 di 3 Nokia 6.1 Plus Mi A2 Redmi Note 5 Pro

Sono stato particolarmente contento del Mi A2 in condizioni di scarsa luminosità poiché si comporta alla pari con il Redmi Note 5 Pro nella maggior parte delle situazioni, e talvolta è addirittura migliore.

Modalità ritratto

La modalità ritratto posteriore sul Nokia 6.1 Plus è decente. Non è niente di speciale, ma non è male di sicuro. La sfocatura dello sfondo qui è regolabile e personalmente trovo che funzioni meglio quando si imposta una sfocatura di circa il 50%. Voglio dire, potresti andare più in alto, ma poi le cose cominciano a sembrare davvero innaturali; quel punto di sfocatura del 50% di solito risulta più simile a uno scatto DSLR di qualsiasi altra impostazione di sfocatura sul telefono.

1 di 3 Nokia 6.1 Plus Mi A2 Redmi Note 5 Pro

Detto questo, anche nelle riprese in modalità verticale, Redmi Note 5 Pro e Mi A2 costano meglio di Nokia 6.1 Plus . Entrambi questi telefoni catturano più dettagli rispetto al Nokia 6.1 Plus e hanno un migliore rilevamento dei bordi nella maggior parte delle situazioni. Tuttavia, ho notato che gli scatti di ritratto dal Nokia 6.1 Plus di solito hanno un tono di colore più naturale anche se mancano un po 'di dettagli.

Prestazioni della fotocamera frontale

Buone condizioni di illuminazione

Passando alla fotocamera frontale, la storia rimane più o meno la stessa. Lo sparatutto da 16 MP del Nokia 6.1 Plus è una fotocamera abbastanza decente in buone condizioni di illuminazione e le immagini risultano belle, con un ottimo bilanciamento dei colori. Tuttavia, le fotocamere anteriori su Redmi Note 5 Pro e Mi A2 sono semplicemente migliori . Non c'è altro modo per dirlo, entrambi i telefoni Xiaomi finiscono per mettere in ombra la fotocamera frontale del Nokia 6.1 Plus in buone condizioni di illuminazione. Le foto hanno più luce, più dettagli, migliore esposizione e sono nel complesso molto meglio dei selfie che riceverai dal Nokia 6.1 Plus.

1 di 3 Nokia 6.1 Plus Mi A2 Redmi Note 5 Pro

Condizioni di scarsa illuminazione

In condizioni di scarsa luminosità, la fotocamera anteriore del Nokia 6.1 Plus presenta problemi simili a quelli che abbiamo visto con la fotocamera posteriore in condizioni di illuminazione simili. Mentre il telefono cerca di catturare la luce, non è in grado di gestire la scarsa luminosità. Le foto risultano scure (di solito), con un'illuminazione strana e i dettagli sono quasi del tutto scomparsi. Inoltre, c'è un bel po 'di rumore nello scatto. Sia il Redmi Note 5 Pro che il Mi A2 ancora una volta vanno meglio del Nokia 6.1 Plus. Le foto di questi telefoni non sono eccezionali, ma sono decisamente migliori rispetto a quelle offerte da Nokia 6.1 Plus. Catturano più dettagli, più luce e di solito equilibrano abbastanza bene le luci e le ombre.

1 di 3 Nokia 6.1 Plus Mi A2 Redmi Note 5 Pro

Modalità ritratto

La modalità ritratto anteriore sul Nokia 6.1 Plus è, ancora una volta, abbastanza decente fino a quando non si inizia a confrontarlo con Redmi Note 5 Pro e Mi A2. Se lo fai, il Nokia 6.1 Plus è sicuramente il più basso dei rifiuti. Le foto del Nokia 6.1 Plus sembrano abbastanza decenti, ma i ritratti di Redmi Note 5 Pro e Mi A2 sono ovviamente migliori.

1 di 3 Nokia 6.1 Plus Mi A2 Redmi Note 5 Pro

video

Il Nokia 6.1 Plus viene fornito con il supporto per la ripresa di video 4K, cosa che Redmi Note 5 Pro non è in grado di supportare . Il telefono viene fornito con EIS per la stabilizzazione e nel mio utilizzo ho scoperto che l'EIS sul Nokia 6.1 Plus è buono, ma a volte può essere piuttosto aggressivo. In parole povere, se c'è molto shake nel video, l' EIS si innesca molto duramente e l'intero video sembra vibrare ... è come un caso estremo dei bizzarri problemi che i video stabilizzati EIS soffrono nelle riprese a panning veloce.

Animojis

Il Nokia 6.1 Plus include anche l'implementazione di Nokia (leggi "clone") di Animojis che abbiamo visto per la prima volta nell'iPhone X. Il 6.1 Plus ha attualmente un solo Animoji nell'app fotocamera ed è un drago, penso. Per essere onesti, l'implementazione di Nokia qui è molto meglio di quella che abbiamo visto da aziende come Samsung con i loro Emoji AR. Non è neanche lontanamente all'altezza degli Animojis su iPhone X, ovviamente, ma a Rs. 15.999, non mi lamento di questo.

Recensione della fotocamera 6.1 Plus Nokia: niente di speciale

Più di tutto, le telecamere del Nokia 6.1 Plus (Rs. 15.999) non sono niente di speciale e, anche se non mi spingerei a chiamarle tutte pessime, sicuramente non si avvicinano alla concorrenza in situazioni come la scarsa luminosità . Sia Redmi Note 5 Pro che Mi A2 hanno entrambe telecamere che funzionano meglio delle fotocamere del Nokia 6.1 Plus. Fondamentalmente, se la qualità della fotocamera è una metrica importante per te, non raccomanderei il Nokia 6.1 Plus. Detto questo, spero che HMD Global possa migliorare le telecamere con gli aggiornamenti software. Dita incrociate.

Top