Raccomandato, 2023

Scelta Del Redattore

Passare da Windows Phone ad Android? Una guida completa da seguire

Gli smartphone sono diventati parte integrante della nostra vita ed è per questo che tendiamo a scegliere con cura i nostri telefoni. Ci sono molti fattori a cui pensiamo quando vogliamo comprare un nuovo smartphone. Il design, il display, le telecamere (anteriore e posteriore), la potenza di elaborazione e, soprattutto, la piattaforma e il suo ecosistema. La piattaforma è il dettaglio più importante perché è questo che decide la tua esperienza, app e servizi. Quindi, passare a una nuova piattaforma può essere una seccatura, visto che sei già abbastanza investito in un'altra piattaforma. Bene, se hai pensato di passare a una nuova piattaforma, abbiamo già fatto il grande passo per te.

Ho utilizzato uno smartphone Windows Phone (Lumia 920) per quasi 2 anni e sebbene abbia avuto esperienza con i dispositivi Android, il Lumia è sempre stato il mio smartphone principale. Beh, avevo intenzione di passare ad Android per un bel po 'di tempo e finalmente l'ho fatto. Quindi, se ti sei chiesto come spostare i tuoi contatti, i tuoi file e quali app alternative usare, ti abbiamo coperto.

Il motivo del passaggio ad Android

Mentre amavo Windows Phone per le prestazioni fluide, le live tile e i servizi di Microsoft come Cortana, la situazione dell'app mi ha spinto a spostarmi su Android. La mancanza di app popolari e di tendenza è un problema e anche la qualità delle app lascia molto a desiderare. Ad esempio, ci sono applicazioni ufficiali per Twitter e Instagram ma non sono state aggiornate con nuove funzionalità poiché ciò sembra un'eternità.

La piattaforma manca ancora un certo numero di app essenziali che usiamo quotidianamente e ho finito di vivere senza di loro. Sì, ci sono alcuni fantastici clienti di terze parti, ma non coprono la mancanza di app ufficiali. Un altro problema è quando un'applicazione o un gioco di tendenza finalmente arriva su Windows Phone, hanno già perso il loro appeal. Inoltre, Windows Phone aveva già in passato una vasta gamma di app Microsoft esclusive, ma Microsoft ha portato tutte queste app su Android e iOS, quindi non c'è alcun incentivo reale per le persone ad attenersi a Windows Phone. Bene, questi sono motivi abbastanza forti per me per passare ad Android.

Sincronizzazione dei contatti e del calendario di Outlook su Android

Se hai utilizzato un account Google per salvare i tuoi contatti in Windows Phone, non ci saranno problemi quando ti sposti ad Android, ma è probabile che tu abbia usato un account Microsoft (Outlook). Quindi, ecco come puoi sincronizzare i tuoi contatti e il calendario di Outlook su Android:

1. Vai su Impostazioni-> Account .

2. Toccare " Aggiungi account ".

3. Seleziona " Scambia ".

4. Inserisci il tuo indirizzo email e password Microsoft.

5. Quindi, ti verrà chiesto di impostare il tuo account. Basta spuntare le opzioni di " Sincronizza contatti " e " Sincronizza calendario ".

6. Il tuo account Microsoft verrà quindi sincronizzato con il tuo dispositivo e avrai i contatti e i dettagli del calendario sul tuo dispositivo Android.

7. Se non trovi i tuoi contatti di Outlook. Vai a Contatti-> Contatti per visualizzare e selezionare il tuo account Microsoft Exchange.

Trasferimento dei dati da Windows Phone ad Android

È possibile trasferire facilmente i dati da un dispositivo Windows Phone a un dispositivo Android tramite il PC nel modo convenzionale di trascinamento della selezione, ma non c'è nulla di cui preoccuparsi se non si dispone di un PC. Puoi utilizzare l'app di terze parti SHAREit di Lenovo, disponibile su Windows Phone e Android. Ecco come puoi trasferire file tra Windows Phone e Android tramite SHAREit:

1. Apri l'app SHAREit sul tuo dispositivo Android e tocca " Ricevi " per ricevere file da altri dispositivi.

2. Quindi, apri l'app SHAREit sul tuo Windows Phone e tocca " Invia " per inviare file.

3. È necessario connettersi a un hotspot WiFi creato da SHAREit su Windows Phone per inviare file.

4. Una volta connesso, selezionare i file che si desidera inviare e toccare invia .

5. Vedrai l'altro dispositivo nell'intervallo, tocca semplicemente il nome del dispositivo e i file verranno inviati.

6. È possibile utilizzare la stessa procedura per inviare file da Android a Windows Phone .

SHAREit - Google Play Store (gratuito) / Windows Store (gratuito)

C'è un altro modo per trasferire file da Windows Phone ad Android. Windows Phone viene fornito con l'integrazione di OneDrive, quindi se si dispone di alcuni file nel servizio di archiviazione cloud, è possibile sincronizzare l'account OneDrive nell'app Android di OneDrive per ottenere i file.

Nota:

Mentre puoi spostare i file da Windows Phone ad Android, non c'è modo di spostare i dati dell'app. Quindi, se ti sei chiesto come spostare i dati di WhatsApp da Windows Phone ad Android, purtroppo non puoi. Non solo WhatsApp, non è possibile trasferire dati di app o di giochi, in quanto Windows Phone non consente agli utenti di accedere ai dati dell'app.

Alternative di app da utilizzare su Android

Se desideri attenersi ai servizi di Microsoft, puoi utilizzare le app di Microsoft su Android ma se sei pronto per andare avanti, puoi provare le app alternative di Google:

  • Google Now per Cortana

L'assistente virtuale Cortana di Microsoft, potenziato da Bing, è ottimo ma Google Now è più informativo e intelligente. Google Now è ovviamente superiore su Android, poiché funziona in sincronia con tutti i servizi Google ed è integrato direttamente nel sistema operativo. L'ultimo aggiornamento di Android 6.0 ha portato anche una nuova funzione "Google Now alla spina", che porta le informazioni pertinenti con un semplice tocco in base all'app in cui ti trovi. Google Now è sicuramente una delle caratteristiche killer di Android e stai per lo adoro. Se manchi la personalità e le battute di Cortana, puoi provare la versione beta di Cortana per Android o puoi anche consultare la nostra lista di assistenti vocali per Android.

  • Gmail per Outlook

Microsoft ha un'app di Outlook su Android ed è abbastanza buona, ma l'app di Gmail di Google è la più superiore delle due. È veloce e abbastanza semplice da usare, il che fa il trucco. Amiamo semplicemente la semplicità e le prestazioni dell'app ufficiale di Gmail. Se vuoi provare altri client di posta elettronica, puoi consultare il nostro elenco di migliori app di posta elettronica per Android.

  • Google Chrome per Internet Explorer

Internet Explorer su Windows Phone era buono ma semplicemente non rendeva correttamente alcuni siti web. Un altro problema è che non è molto ricco di funzionalità con la mancanza di un gestore di download e altro. Sì, Microsoft Edge è in arrivo con Windows 10 Mobile e se Edge su Windows 10 è una indicazione, ci vorrà un po 'di tempo prima che possiamo utilizzarlo come browser principale. Google Chrome è il browser predefinito su Android e dopo aver utilizzato browser terribili su Windows Phone, è un cambiamento positivo. Chrome è ottimo, ma la cosa buona con Android è che abbiamo un sacco di browser di terze parti.

  • Google Drive per OneDrive

OneDrive è probabilmente il miglior servizio di cloud storage dei due, ma su Android, Google Drive ha il vantaggio dell'integrazione con le app e il sistema operativo. Quindi, se lo desideri, puoi utilizzare Drive ma se non desideri spostarti da OneDrive, l'app OneDrive di Microsoft su Android è abbastanza efficiente. Dropbox ha anche un'ottima app su Android, quindi spetta a te decidere quale servizio di cloud storage ti piace davvero. Ci sono anche un sacco di altre alternative come Box, Copy, ecc. Tra cui scegliere.

  • Mappe di Google per le mappe qui

Sia Google Maps sia Here Maps sono ottimi servizi di mappatura e con l'arrivo di Here Maps su Android recentemente, gli utenti Android hanno un'ottima alternativa. Anche in questo caso, l'offerta di Google ha un vantaggio che si sincronizza con altri servizi Google su Android. Qui Maps e Google Maps sono simili per quanto riguarda le funzionalità, ma Here Maps offre la navigazione offline, che potrebbe attrarre persone che non dispongono di una connessione Internet coerente. Oltre a Google e Qui, Android offre anche una serie di fantastiche app di mappatura sul Play Store, quindi hai molte opzioni.

  • Google Play Music per Xbox Music

Windows 10 Mobile offrirà una nuova app Groove Music che sembra decisamente migliore rispetto all'app di musica attualmente offerta da Windows Phone 8.1. Francamente, l'app predefinita per i lettori musicali su Windows Phone 8.1 è terribile, quindi passare a Google Play Music è come una boccata d'aria fresca. Google Play Music offre un'interfaccia bellissima, un funzionamento fluido, una migliore selezione di brani e un'esperienza di app di livello superiore rispetto all'offerta Microsoft di Music. Inoltre, Android offre una vasta gamma di app per music player e applicazioni di streaming musicale tra cui scegliere.

  • App di terze parti

Non c'è paragone qui, le app di terze parti Android sono decisamente superiori rispetto alle controparti Windows Phone. Se ti sposti da Windows Phone ad Android, apprezzerai la qualità delle app su Android. WhatsApp, Facebook, Twitter, Instagram, tu lo chiami, tutti sono di gran lunga superiori alle loro controparti Windows Phone. Windows Phone è inoltre privo di varie nuove app e app famose come Snapchat, Dubsmash ecc., Quindi sarai felice di utilizzarle su Android. Inoltre, per lo più tutte le principali app vengono lanciate per la prima volta su iOS e Android, quindi puoi finalmente utilizzare tutte le nuove app.

Cose che mi mancano da Windows Phone

Questo potrebbe sorprendere alcune persone, ma mi mancano alcune cose da Windows Phone:

  • Cortana

Microsoft sta portando Cortana ad Android ma è ancora in versione beta e l'integrazione di Cortana su Windows Phone è ottima. Amo Cortana e ci sono un certo numero di grandi caratteristiche che porta. Windows 10 Mobile renderà Cortana ancora migliore, in quanto si sincronizzerà con il tuo PC Windows 10 per portarti gli avvisi di chiamata persi e la possibilità di inviare messaggi direttamente dal tuo PC. Insieme a quella facilità d'uso, la fluidità e le funzionalità di Windows Cortana sono ottime. Bene, si spera che Microsoft possa portare un cortana altrettanto presentato su Android un giorno.

  • Tastiera di Windows Phone

Ho usato Android anche in passato e ha una tastiera abbastanza decente. Ci sono alcune buone tastiere di terze parti ma la tastiera di Windows Phone è semplicemente fantastica. La digitazione del flusso, la correzione automatica, i suggerimenti e il suo apprendimento sono molto meglio di Android.

  • Esperienza fluida

La scorrevolezza di Android è stata migliorata molto dopo l'arrivo di Android 5.0 Lollipop, ma Windows Phone è sempre stato conosciuto per la sua fluidità e scorrevolezza. Mentre a volte l'esperienza di Android diventa fiacca, Windows Phone è sempre stato molto fluido quando si trattava della maggior parte delle operazioni.

  • Tocca due volte per sbloccare e schermo Glance

Alcuni smartphone Android supportano il doppio tocco per sbloccare la funzione, ma non fanno parte dell'esperienza nativa di Android. Le persone che lo hanno usato saprebbero quanto sia facile sbloccare il telefono. Sì, lo scanner di impronte digitali è ora supportato nativamente da Android, ma non tutti i dispositivi ne sono ancora dotati. Poi c'è lo schermo di Glance, che è stato implementato anche da alcuni produttori Android come Motorola con Moto Display, ma non è buono come la funzionalità di Windows Phone.

Le cose che amo su Android

Android offre un sacco di grandi cose e le sue app sono molto più avanzate di quelle offerte da Windows Phone. Ecco alcune cose che amo di Android:

  • widget

Windows Phone ha Live Tiles che mostra le informazioni direttamente nella schermata Start ma non offre molte funzionalità. I widget di Android sono sempre stati noti per le loro funzionalità e i widget sono disponibili per quasi tutte le attività. Puoi avere un widget per mostrare batteria dettagliata, utilizzo dei dati, meteo e altro.

  • Personalizzazione

Android è sempre stato amato per la sua personalizzazione e flessibilità e non c'è da meravigliarsi se le persone amano armeggiare con esso. È possibile modificare l'intero aspetto del sistema operativo, grazie a vari programmi di avvio di terze parti. Poi ci sono icon pack, app lockscreen di terze parti e altro ancora. Se sei il tipo di armeggiare, puoi persino installare ROM personalizzate, che offrono molte più funzionalità e funzionalità.

  • UI di progettazione materiale

Windows Phone ha portato un'interfaccia intuitiva al momento del lancio, ma ora le cose sono diventate stagnanti e Windows 10 Mobile sembra una ROM Android. D'altra parte, Android 5.0 ha portato l'interfaccia utente di Material Design che ha completamente cambiato l'aspetto di Android e ora sembra incredibile. I colori, l'estetica e le animazioni appaiono sorprendenti su Android.

  • Multitasking

L'interfaccia multitasking di Windows Phone è buona ma non è molto funzionale. A volte le app continuano a caricarsi quando si passa dall'interfaccia utente multitasking o c'è il famigerato "riprendere ...". Non c'è alcun problema con Android, dal momento che le app possono scegliere di essere eseguite in background. Le app cambiano rapidamente e la nuova interfaccia sembra e funziona splendidamente.

  • applicazioni

Bene, questo è abbastanza ovvio, ma ora posso finalmente mettere le mani sulle ultime app che vengono annunciate invece di aspettarle. Le app di Google sono eccezionali e offrono funzionalità eccezionali e un bell'aspetto. Le app di terze parti sono ugualmente ottime e gli sviluppatori si assicurano che le loro app siano aggiornate, il che costituisce una grande esperienza.

Ci sono molte più funzionalità su Android che amo, ma questa è un'altra storia per un giorno completamente diverso. Quindi, hai pensato di passare da Windows Phone ad Android? In tal caso, facci sapere la tua esperienza nella sezione commenti qui sotto.

Top