Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

10 alternative all'Oculus Rift

Quando si tratta di realtà virtuale, Oculus Rift è il nome più grande del settore: è in circolazione da un po 'di tempo, la tecnologia è di alto livello e molte persone ne hanno sentito parlare. Ma cosa succede se stai cercando qualcosa di diverso? (O un po 'più conveniente?) Fortunatamente, hai un certo numero di opzioni. Ecco 10 buoni a dare un'occhiata.

Primi 10 auricolari VR alternativi

Samsung Gear VR ($ 99)

Lavorando con Oculus, Samsung ha creato Gear VR per lavorare con i suoi telefoni Galaxy, in particolare Galaxy S6, S6 Edge, S6 Edge + e Note 5. Collegando il telefono all'auricolare, sfrutti la potenza del Galaxy. schermo, che è il motivo per cui il prezzo di Gear VR è un $ 99 molto portafogli.

Le recensioni per Gear VR sono state molto positive, con gli utenti che citano la sua impressionante qualità dell'immagine come uno dei punti di forza. Questa qualità sarà evidente quando si guardano film in 2D e 3D in uno dei tre diversi "ambienti" teatrali, in streaming video da Vimeo e giocando sia a giochi arcade classici che moderni come Pac-Man, Joust e il più recente Land's End .

Un'altra caratteristica interessante (anche se stranamente chiamata) è la Milk VR di Samsung, un'esperienza di visione immersiva a 360 ° che ti consente di vedere tutto intorno a un video in primo piano.

Homido Realtà Virtuale ($ 99)

Se sei proprietario di un iPhone e vuoi utilizzare un auricolare VR, Gear VR non funzionerà, ma lo farà l'auricolare Homido. Infatti, Homido funziona con la maggior parte dei telefoni più famosi: tutti i modelli di iPhone 5 e 6, Galaxy S4 e S5, Galaxy Note 3 e 4, Nexus 4 e 5, Xperia Z2, LG G3 e persino OnePlus One.

Oltre alla compatibilità estesa, l'auricolare Homido è simile a Gear VR; metti il ​​telefono nella staffa di montaggio sul lato anteriore e sei pronto per partire. Homido distribuisce app per la realtà virtuale attraverso il proprio store, disponibile sia su Google Play sia su iTunes, e puoi trasmettere i film direttamente dal tuo telefono o tramite i servizi di streaming.

È interessante notare che l'auricolare Homido accoglie i portatori di occhiali con coni di lenti che possono essere inseriti nell'auricolare, richiedendo di togliersi gli occhiali. Mentre è difficile immaginare che questi coni di lenti funzionino per tutti, sembra che fornirebbe un'esperienza più simile per i diversi utenti. (Al contrario, molti altri set forniscono abbastanza spazio per la maggior parte degli occhiali.)

Zeiss VR One ($ 99)

Un inaspettato entrante nella gara di VR, Zeiss è un produttore di vetro di alta qualità, spesso trovato negli obiettivi delle macchine fotografiche. Il loro interesse per le grandi ottiche sembra poter essere tradotto molto bene nella scena VR, e il fatto che abbiano scelto di utilizzare un auricolare mobile da $ 99 dimostra che sono seriamente intenzionati a ottenere una maggiore penetrazione nel mercato.

Sebbene il VR One non abbia i riconoscimenti di alcuni altri partecipanti su questo elenco, il feedback iniziale è stato positivo. Il sito Web VR one afferma che supporta telefoni con dimensioni dello schermo comprese tra 4, 7 "e 5, 2" e che il loro sistema di posizionamento delle diapositive determina il perfetto posizionamento dello schermo mobile se si utilizza il Galaxy S5 o l'iPhone 6 (sebbene ci siano modelli CAD stampabili 3D anche per altri telefoni).

In un fresco distacco da molte altre cuffie VR, VR One ha uno schermo frontale trasparente che consente di utilizzare app in realtà aumentata con il telefono ancora in cuffia. Roba molto futuristica.

Glifo Avegant ($ 699)

Avegant descrive il glifo come "mediawear, una nuova categoria di tecnologia per l'intrattenimento personale." Il glifo si mette in testa come cuffie fino a quando non si desidera utilizzare le funzionalità VR, a quel punto si capovolge il visore; questo rende il glifo notevolmente più versatile e facilmente trasportabile rispetto a qualsiasi cuffia VR.

Sembra un po 'strano, ma il Glyph racchiude 2 milioni di specchi e tecnologia di imaging retinico per assicurarti di ottenere un'esperienza visiva fenomenale dai tuoi film e giochi, sia che siano in formato 2D, 3D o 360º. È possibile visualizzare qualsiasi contenuto che può essere trasferito tramite un cavo HDMI, offrendo una flessibilità pressoché illimitata.

Il glifo supporta un'ampia varietà di smartphone, purché tali telefoni possano essere collegati tramite un cavo HDMI; molti telefoni sono elencati nella pagina di compatibilità e Avegant ti dirà esattamente quale adattatore potrebbe essere necessario per utilizzare una connessione HDMI cablata.

Altergaze (£ 90 [$ 132])

L'Altergaze è unico nel suo genere, è stampato in 3D, il che significa che può essere facilmente personalizzato con colori diversi, e puoi anche avere il tuo logo personalizzato stampato sul davanti (anche se costerà £ 60 in più). La stampa 3D rende anche il design molto facile da aggiornare, motivo per cui Altergaze è compatibile con tutti gli smartphone, indipendentemente dalle dimensioni, anche se era stato progettato originariamente con l'iPhone 5 in mente.

La configurazione a tripla lente utilizzata nell'auricolare garantisce l'utilizzo dell'intera risoluzione dello schermo del telefono, indipendentemente dalle dimensioni, offrendoti la migliore esperienza visiva possibile, indipendentemente dal fatto che tu abbia l'ultima e la migliore tecnologia mobile. Basta far scorrere il telefono nell'auricolare e sei pronto per partire.

Altergaze è stato progettato principalmente per i giochi mobili e gli usi pratici, sebbene possa ancora essere presumibilmente utilizzato anche per i film in 3D. Mentre il sito web Altergaze elenca ancora le cuffie come preordine, afferma anche che mirano a far spedire il loro prodotto entro 15 giorni lavorativi.

Google Cardboard ($ 13)

Per un'esperienza VR, non puoi assolutamente battere Google Cardboard sul prezzo. Come molte altre opzioni a prezzi accessibili, tiene il tuo telefono davanti ai tuoi occhi. Unicamente, è fatto di cartone e autoassemblato e può portare la VR alle masse. Poiché si tratta di un prodotto Google, funzionerà solo con i telefoni Android e solo con le app specificatamente progettate per Cardboard.

Nonostante questi inconvenienti, e il fatto che i telefoni più grandi possano avere un po 'di problemi nell'auricolare, non è possibile ottenere un'esperienza di realtà virtuale per questo prezzo altrove, e se sei interessato a provarlo per vedere se è vale la pena investire in, questo è un ottimo modo per andare!

Fove (Unknown: $ 375 per i primi sostenitori su Kickstarter)

Mentre Fove non è ancora stato rilasciato, le sue aspirazioni sono estremamente impressionanti. Utilizzando l'eye-tracking, l'auricolare Fove monitora il tuo sguardo nello spazio 3D e assegna le risorse di rendering in modo appropriato, un processo chiamato rendering foveated. Ciò consente interazioni molto realistiche e un uso più efficiente delle risorse computazionali.

Fove dà l'esempio di stabilire un contatto visivo con un personaggio non giocatore in una partita; potrebbero comportarsi in modo diverso mentre li guardi negli occhi. Potresti anche scegliere come bersaglio in uno sparatutto semplicemente osservando dove ti piacerebbe sparare. Tuttavia, il display ad alta risoluzione da 5, 7 "richiederà una potenza grafica seria dal tuo computer.

Star VR (Sconosciuto)

Un altro auricolare VR di prossima uscita, Star VR vuole essere il miglior auricolare per i giochi. Mentre il suo campo visivo estremamente ampio è ideale per le esperienze visive, il fatto che Star VR abbia un supporto integrato per i giochi Steam mostra le intenzioni degli sviluppatori di diventare un sistema incentrato sui giochi.

Dato che Star VR è ancora lontano, non abbiamo molti dettagli, sebbene l'angolo di visione di 210 ° sia molto impressionante se confrontato con lo standard 100º offerto da altri set. Include anche un sistema di rilevamento dall'aspetto molto interessante che consente di tenere traccia non solo della tua testa, ma di altri oggetti intorno a te.

Playstation VR ($ 499)

L'incursione di Sony nella scena della realtà virtuale inizierà con la Playstation VR, precedentemente nota come Project Morpheus. Progettato specificamente per l'utilizzo con la Playstation, questo auricolare ha il vantaggio di essere in grado di funzionare molto facilmente con alcuni dei giochi più famosi in circolazione.

Naturalmente, ciò potrebbe anche servire come fattore limitante. Ma con il crescente numero di app disponibili per Playstation, film, video a 360º e altri contenuti 3D saranno probabilmente disponibili per Playstation VR quando uscirà entro la fine dell'anno. Se fai la maggior parte dei tuoi giochi e guardi su una Playstation, anziché su un dispositivo mobile, potrebbe valere la pena aspettare.

HTC Vive ($ 799)

Un'altra cuffia VR incentrata sul gioco, la Vive è stata sviluppata da HTC in collaborazione con Valve, il che implica che anche Steam svolgerà un ruolo importante nel contenuto offerto da Vive. Non ci sono ancora molte specifiche che sono state rilasciate, ma sappiamo che Vive sarà in grado di mostrare impressionanti immagini a 90 fps.

HTC ha anche menzionato un sistema di localizzazione 3D che consente di alzarsi, camminare ed esplorare ambienti virtuali, cosa che presumibilmente richiederebbe più attrezzature. Hanno anche mostrato nuovi controller progettati per la realtà virtuale che promettono un'esperienza intuitiva e liberatoria. Dovremo solo aspettare e vedere.

Un nuovo mondo di media

L'esplosione di cuffie VR sulla scia di Oculus Rift ha inviato un messaggio chiaro al consumatore: la realtà virtuale è qui per rimanere. Sia che tu stia cercando un auricolare VR per smartphone a prezzi accessibili o uno più costoso con un'ottica di altissima qualità, le tue esigenze saranno soddisfatte da uno degli auricolari di questo elenco!

Cortesia di immagine in primo piano

Top