Raccomandato, 2021

Scelta Del Redattore

Correggere la quantità massima di memoria utilizzabile da Windows 7 a 64 bit

L'hardware del tuo computer e Windows 7 limitano la quantità di memoria che il tuo computer può utilizzare. Nel caso di sistemi operativi a 32 bit, tale limite è di 4 GB di RAM. I sistemi operativi a 64 bit possono utilizzare molto di più. Tuttavia, se il tuo PC con Windows 7 a 64 bit ha problemi a riconoscere tutta la RAM nel tuo computer, c'è una soluzione rapida che potrebbe funzionare. Scopri come risolvere la quantità massima di RAM che può utilizzare Windows 7 a 64 bit.

Windows 7 e memoria massima

Molti utenti della versione a 32 bit di Windows 7 sono rimasti delusi dal fatto che non tutti i loro 4 GB di RAM (o più) potrebbero effettivamente essere utilizzati dal sistema operativo. Molti hanno optato per la versione a 64 bit di Windows 7 ma hanno comunque avuto problemi a riconoscere e utilizzare tutta la memoria installata nel PC.

In genere, l'hardware del computer e Windows 7 interagiscono per identificare l'hardware presente sul PC. Questo include la memoria o la RAM che hai installato. Occasionalmente, il tuo computer non è a conoscenza di ciò che hai e potrebbe segnalare che hai meno RAM di quello che effettivamente fai. Supponendo che questo non sia un errore o un errore hardware, c'è un trucco che puoi provare.

Correggere la memoria massima Windows 7 a 64 bit Indirizzo Can

La quantità di memoria installata nel PC non è necessariamente la quantità che Windows 7 a 64 bit può gestire. Indirizzo significa semplicemente uso. Fortunatamente, è possibile specificare la quantità di memoria che Windows 7 a 64 bit deve affrontare all'avvio.

Accedere a Windows 7 64-bit con un account con privilegi amministrativi. Fare clic su Start e quindi fare clic destro su Risorse del computer . Scegli Proprietà dal menu.

Questo apre la finestra Proprietà per il tuo computer. Nella sezione denominata Sistema, prendere nota della quantità di memoria installata (RAM) . Quindi, chiudere la finestra Proprietà .

Fare clic su Start e quindi su Esegui . Se non hai il comando Esegui nel menu Start, puoi tenere premuto il tasto Windows sulla tastiera e premere il tasto R. Con la finestra di dialogo Esegui aperta, digitare MSCONFIG e fare clic sul pulsante OK .

Questo apre la finestra di configurazione del sistema . Fare clic sulla scheda Avvio e quindi fare clic sul pulsante Opzioni avanzate .

Questo apre la finestra Opzioni avanzate BOOT . Fare clic sull'opzione Memoria massima e digitare la quantità massima di memoria annotata in precedenza nella finestra Proprietà del computer . Al termine, fai clic sul pulsante OK, chiudi tutte le finestre rimanenti che hai aperto e riavvia il computer.

Windows 7 a 64 bit non identifica sempre correttamente la quantità di memoria installata nel PC. È possibile risolvere questo problema specificando manualmente la quantità di memoria utilizzata da Windows 7 a 64 bit modificando un valore nella finestra Opzioni avanzate BOOT .

Supponendo che non si abbiano errori hardware o software, Windows 7 dovrebbe quindi essere in grado di identificare correttamente la quantità di memoria installata e la quantità massima di memoria da utilizzare all'avvio.

Top