Raccomandato, 2023

Scelta Del Redattore

Differenza tra servizi orientati alla connessione e senza connessione

La comunicazione può essere stabilita in due modi tra due o più dispositivi orientati alla connessione e senza connessione. I livelli di rete possono offrire questi due diversi tipi di servizi al livello precedente per il trasferimento dei dati. I servizi orientati alla connessione implicano la creazione e la cessazione della connessione mentre i servizi senza connessione non richiedono alcun processo di creazione e terminazione delle connessioni per il trasferimento dei dati.

Un'altra differenza tra i servizi orientati alla connessione e quelli senza connessione è la comunicazione orientata alla connessione che utilizza un flusso di dati ed è vulnerabile agli errori del router, mentre la comunicazione senza connessione utilizza i messaggi ed è affidabile per il guasto del router.

Grafico comparativo

Base di confrontoServizio orientato alla connessioneServizio senza connessione
Requisito di connessione precedenteNecessarioNon richiesto
AffidabilitàGarantisce un trasferimento affidabile dei dati.Non garantito.
CongestioneImprobabileSi verificano probabilmente.
Modalità di trasferimentoPuò essere implementato utilizzando la commutazione di circuito e il circuito virtuale.È implementato usando la commutazione di pacchetto.
La ritrasmissione dei dati persiFattibileIn pratica, non è possibile.
adeguatezzaAdatto per comunicazioni lunghe e stabili.Adatto per la trasmissione a raffica.
segnalazioneUtilizzato per la creazione di connessioni.Non esiste un concetto di segnalazione.
Inoltro di pacchettiI pacchetti viaggiano sequenzialmente verso il loro nodo di destinazione e seguono lo stesso percorso.I pacchetti raggiungono la destinazione casualmente senza seguire lo stesso percorso.
RitardoC'è un ritardo nel trasferimento delle informazioni, ma una volta stabilita la connessione è possibile ottenere una consegna più rapida.Perché per l'assenza della fase di creazione della connessione, la trasmissione è più veloce.
Assegnazione delle risorseNecessità di essere assegnati.Non è richiesta alcuna assegnazione anticipata della risorsa.

Definizione di servizio orientato alla connessione

Il servizio orientato alla connessione è analogo al sistema telefonico che richiede alle entità di comunicazione di stabilire una connessione prima di inviare i dati. TCP fornisce servizi orientati alla connessione come ATM, Frame Relay e hardware MPLS . Utilizza il processo di handshake per stabilire la connessione tra il mittente e il destinatario.

Un processo di handshake include alcuni passaggi che sono:

  • Il client richiede al server di configurare una connessione per il trasferimento dei dati.
  • Il programma server notifica al TCP che la connessione può essere accettata.
  • Il client trasmette un segmento SYN al server.
  • Il server invia SYN + ACK al client.
  • Il cliente trasmette il terzo segmento, ovvero solo il segmento ACK.
  • Quindi il server termina la connessione.

Più precisamente, imposta una connessione che usa quella connessione e termina la connessione.

L'affidabilità si ottiene facendo riconoscere a ciascun messaggio il destinatario. Esistono il sequenziamento e il controllo del flusso, questa è la ragione per cui i pacchetti ricevuti dal destinatario sono sempre in ordine . Utilizza la commutazione di circuito per la trasmissione di dati.

Il servizio di trasporto orientato alla connessione costruisce preventivamente un circuito virtuale tra due dispositivi remoti. A tal fine, COTS mette a disposizione dei livelli superiori quattro diversi tipi di servizi:

T-CONNECTQuesto servizio abilita una connessione di trasporto full duplex su un dispositivo remoto con una funzione peer.
T-DATAQuesto servizio viene utilizzato per trasferire dati, potrebbe fornire un servizio incerto e una quantità limitata di dati ma
ancora, è affidabile.
T-ACCELLERATO-DATAQuesto servizio viene anche utilizzato per il trasferimento di dati, ma contiene un numero limitato di dati rapidi fino a 16 ottetti (byte).
T-DISCONNECTViene utilizzato per terminare la connessione di trasporto e anche per rifiutare una richiesta di connessione.

dove, T sta per Transfer.

Definizione di servizio senza connessione

Il servizio senza connessione è analogo al sistema postale . In quali pacchetti di dati (di solito noti come un datagramma ) viene trasmesso direttamente dall'origine alla destinazione. Ogni pacchetto viene considerato come una singola entità, che consente alle entità di comunicazione di inviare dati prima di stabilire una comunicazione. Ogni pacchetto porta un indirizzo di destinazione per identificare il destinatario previsto.

I pacchetti non seguono un percorso fisso che è il motivo per cui i pacchetti ricevuti alla fine del ricevitore possono essere fuori servizio. Utilizza la commutazione di pacchetto per la trasmissione di dati.

La maggior parte dell'hardware di rete, l' IP (Internet Protocol) e l' UDP (User Datagram Protocol) forniscono un servizio senza connessione.

I servizi di trasporto senza connessione offrono un solo tipo di servizio al livello superiore che è T-UNIT-DATA . Fornisce un'unica unità dati solitaria per tutte le trasmissioni. Ogni unità contiene tutte le informazioni di controllo del protocollo necessarie per la consegna, ma non include le disposizioni per il sequenziamento e il controllo del flusso.

Differenze chiave tra servizi orientati alla connessione e servizi senza connessione

I punti riportati di seguito spiegano la differenza tra servizi orientati alla connessione e servizi senza connessione:

  1. Esiste un requisito per la connessione preventiva per la comunicazione nei servizi orientati alla connessione, al contrario, non è necessario nei servizi senza connessione.
  2. L'affidabilità è più orientata alla connessione rispetto ai servizi senza connessione.
  3. La congestione del traffico è maggiore nei servizi senza connessione, mentre la sua presenza è rara nei servizi orientati alla connessione.
  4. Nei servizi orientati alla connessione, l'ordine dei pacchetti ricevuti nella destinazione è lo stesso di quello inviato dalla sorgente. Al contrario, l'ordine potrebbe cambiare in servizi senza connessione.
  5. Tutti i pacchetti seguono lo stesso percorso nei servizi orientati alla connessione mentre i pacchetti seguono un percorso casuale per raggiungere la destinazione nei servizi senza connessione.
  6. Il servizio orientato alla connessione è appropriato per una comunicazione lunga e costante mentre il servizio senza connessione è adatto alla trasmissione a raffica.
  7. Nei servizi orientati alla connessione, il mittente e il destinatario sono sincronizzati tra loro mentre non è il caso di servizi senza connessione.
  8. I servizi orientati alla connessione utilizzano la commutazione di circuito mentre l'altra commutazione di pacchetto viene utilizzata nei servizi senza connessione.
  9. Il requisito di larghezza di banda è più elevato nei servizi orientati alla connessione, mentre è basso nei servizi senza connessione.

Conclusione:

Sia i servizi orientati alla connessione che quelli privi di connessione hanno i loro pregi e demeriti. Il servizio orientato alla connessione è affidabile e appropriato per le comunicazioni a lunga distanza, ma è lento e richiede una maggiore larghezza di banda. Allo stesso modo, il servizio senza connessione è veloce, richiede una larghezza di banda minore e adeguato per comunicazioni bursty, ma non è sempre affidabile.

Quindi, concludiamo che entrambi i servizi hanno la stessa importanza e sono necessari per la trasmissione e la comunicazione dei dati.

Top