Raccomandato, 2023

Scelta Del Redattore

Google Home contro Amazon Echo: l'Assistente Google riprende Alexa

Google ha finalmente lanciato il suo concorrente Amazon Echo, battezzato Google Home. Lo speaker intelligente ha un fattore di forma molto più piccolo rispetto all'eco e promette molto di più. Cosa con Google Assistant ha fatto il pieno (che abbiamo visto è molto meglio di Siri), ho sicuramente grandi speranze da Google Home. Quindi, se ti stai chiedendo di cosa sono capaci questi due prodotti, non cercare oltre. In questo articolo, inserirò Google Home contro Amazon Echo e scoprirò come le tariffe di Google Assistant contro Alexa:

Richieste e comandi di base

Inizieremo con alcuni comandi molto comuni e comuni. Cose che di solito farei ogni giorno, sulla mia Home page di Google o su Echo. Questo comprende cose come controllare il tempo, conversioni di base, prendere appunti, ecc.

Nota : stiamo utilizzando questi dispositivi in ​​India. Mentre Google Home accetta facilmente le sedi con sede in India e collabora con loro, l'Eco no. Quindi, il tuo chilometraggio può variare.

1. Com'è il tempo

Questo primo comando è un primo esempio della differenza che fa, utilizzando un eco in un paese in cui non è ancora supportato.

Mentre Google Home può facilmente informarmi delle condizioni meteorologiche attuali a Nuova Delhi, Amazon Echo non ama lavorare in questo modo. Accetta solo realmente gli indirizzi basati negli Stati Uniti, e per le persone negli Stati Uniti, questo comando funzionerà perfettamente.

Tuttavia, se vuoi controllare il tempo in un luogo al di fuori degli Stati Uniti, puoi farlo abbastanza facilmente, quindi proviamoci dopo.

2. Com'è il tempo a Nuova Delhi

Questa volta, descriverò la richiesta del tempo in modo diverso.

Google Home ha funzionato, ovviamente, ma questa volta, l'Eco è stato anche in grado di darmi le condizioni meteorologiche attuali per la mia città. Quindi, se stai utilizzando un'eco al di fuori degli Stati Uniti, in un paese non ancora supportato da Amazon Echo, dovrai fare attenzione a esprimere correttamente le query relative alle condizioni meteorologiche.

3. Quanti pollici in un metro

Controlliamo se i nostri due altoparlanti intelligenti possono eseguire conversioni semplici per noi.

Bene, sarei stato davvero deluso se questo non avesse funzionato. Non è una sorpresa, davvero, che sia Google Home che Amazon Echo possano gestire conversioni semplici.

4. Prendi nota

Non molte persone usano i loro altoparlanti intelligenti per prendere appunti, ma penso che sia un ottimo modo per scrivere rapidamente qualcosa. Quindi, chiediamo a Google Home e Amazon Echo di prendere nota.

Google Home apparentemente non può prendere appunti, ancora . Nemmeno quando Google ha una App per prendere appunti (Google Keep), che si sincronizza sul cloud e viene persino installata sul mio telefono. La cosa ancora più sorprendente è che Google Home sembra utilizzare Google Keep per gestire le liste della spesa, comunque.

L'Amazon Echo, d'altra parte, mi ha chiesto quale fosse la nota, e l'ho aggiunta alla mia lista di cose da fare. Non proprio perfetto, ma almeno Amazon non ha un servizio di annotazione, quindi raccomanderò davvero Amazon per come l'hanno gestita.

5. Lancia una moneta / tira un dado

Questo non è qualcosa che chiedo a uno dei miei oratori, ma è una cosa molto semplice che anche Siri può fare, quindi volevo davvero controllare.

Chiaramente, sia Google Home che Amazon Echo sono perfettamente in grado di lanciare monete e lanciare dadi. Fin qui tutto bene. Entrambi i nostri assistenti erano abbastanza bravi, quando si trattava di comandi di base (eccetto quella piccola cosa che Google Home ha fatto con le note). Andiamo avanti.

Musica e radio

Una cosa che ho notato subito sia con Google Home, sia con Amazon Echo, è che suonano alla grande . Il che significa che faranno grandi oratori stand-in a una piccola festa. O sai, solo per farti divertire con della musica quando ne hai bisogno.

1. Gioca a Starboy

Su Echo, questo comando cercherebbe normalmente Starboy in "Amazon Prime Music". tuttavia, utilizzo Spotify e sia Google Home che Amazon Echo mi consentono di selezionare il lettore multimediale predefinito che desidero utilizzare, motivo per cui li ho impostati per utilizzare Spotify e posso semplicemente dire cose come "Riproduci Inno per il fine settimana ". Il problema è che anche quando ho impostato l'impostazione predefinita su Spotify, Amazon non lo cerca e non è in grado di riprodurlo.

2. Gioca a Starboy su Spotify

Questo ha funzionato per Amazon Echo. Ovviamente Google Home era ancora in grado di riprodurre la canzone corretta, fuori da Spotify. A proposito, Google Home ti consente di scegliere un valore predefinito tra Google Play Music ( ovviamente), YouTube Red, Spotify e Pandora . Altre integrazioni potrebbero arrivare, ma per ora sono i servizi che puoi impostare come predefiniti.

3. Riproduci la radio ESPN

Sia Amazon Echo che Google Home sono perfettamente in grado di trasmettere in streaming radio, utilizzando TuneIn. Quindi controlliamolo, dopo.

Sia Amazon Echo che Google Home possono riprodurre radio da TuneIn, il che è fantastico. A seconda della tua connessione Internet, potresti notare un buffering occasionale, ma va detto di qualsiasi servizio di streaming internet.

Contesto e capacità

Come ho detto prima, l'IA di Google Assistant ha dimostrato sempre di più di essere una (se non la) migliore IA, e richiede un contesto e un test di capacità sia su Google Home che su Amazon Echo.

1. Chi è Roger Federer

Questa era una query abbastanza semplice e sia Amazon Echo che Google Home erano in grado di gestirlo perfettamente. Quindi passiamo ad alcune query che usano questo contesto come base.

2. Con chi è sposato

Amazon Echo semplicemente non capisce il contesto . Tuttavia, Google Home lo fa e fornisce la risposta perfetta alla query. Tuttavia, voglio davvero fare un ulteriore passo avanti.

3. Quando si sono sposati

Ancora una volta, Google Home è stata in grado di fornire il risultato corretto. Non mi aspettavo che Amazon fornisse alcun risultato utile, e non lo fece. Nessuna sorpresa lì.

4. Math contestuale

Dal momento che Echo non può tenere traccia del contesto, fa una cosa strana alcune volte. Controlla:

  • 5 moltiplicato per 5

  • aggiungi 5

Vedi cosa è successo lì? Poiché Google Home può comprendere il contesto, mi ha dato la risposta corretta (30, in questo caso). Tuttavia, l'eco ha preso il comando "aggiungi 5" per indicare che volevo aggiungere 5 alla mia lista della spesa. Questo è incredibilmente strano, perché qualcuno dovrebbe farlo? Comunque, tornando alle capacità di questi altoparlanti intelligenti

5. Traccia il mio pacco

Volevo provare questo perché Google Now era in grado di tenere traccia dei pacchetti (o almeno mostrare notifiche per loro), e l'Assistente Google, essendo superiore, dovrebbe essere in grado di fare lo stesso.

Era ... deludente. Speravo davvero che Google Home fosse in grado di fornirmi almeno alcuni dettagli. Amazon Echo, può almeno tracciare i pacchetti da Amazon, che è più di quello che speravo.

6. Traduci ciao, come stai in spagnolo

Questo è stato un comando abbastanza semplice, e mentre entrambi i dispositivi erano in grado di farlo, preferisco come fa Google Home. L' Echo scrive semplicemente la traduzione nell'app Alexa, ma Google Home lo parla, che è molto più utile. Se devo portare fuori il mio cellulare per vedere la traduzione, perché non dovrei semplicemente usare il mio cellulare per tradurlo, comunque?

Divertimento e giochi

Per quanto io dica alla gente che uso Echo, e Home per essere produttivi, ci sono momenti in cui vuoi semplicemente sederti e divertirti. Entrambi questi diffusori sono dotati di giochi e altre cose divertenti, integrati direttamente. Vediamolo ora:

1. Alexa cosa ne pensi di Google Home

2. Hey Google, cosa ne pensi di Amazon Echo

Entrambi gli assistenti amano giocare bene, il che è fantastico. Non vorrei che le IA iniziassero a non amarsi; questa non è mai una buona notizia per noi.

3. Voglio giocare

Come ho già detto, entrambi i dispositivi sono dotati di giochi incorporati, tuttavia, mentre Google Home ha 3 giochi tra cui scegliere, l'Echo ne viene fornito solo uno. Per essere onesti, puoi abilitare molti più giochi nell'Eco aggiungendo abilità.

4. Mi sento fortunato

Questo è fantastico. Dovresti assolutamente provarlo su Google Home o su Google Assistant nel tuo telefono.

A quanto pare, l'Assistente Google sa come fare un grande spettacolo. Puoi provarlo anche su Amazon Echo, ma non fa nulla con questo easter egg "very Google".

5. Pronuncia l'alfabeto all'indietro

Ancora una volta, Google Home è l'unico in grado di farlo. Non ha alcuna importanza per la capacità complessiva del dispositivo, ma è sicuramente un ottimo uovo di Pasqua e qualcosa di divertente da mostrare ai tuoi amici.

Integrazione IFTTT

Sia Google Home che Echo supportano l'integrazione IFTTT. Tuttavia, Echo supporta solo negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Google Home, d'altra parte, funziona ovunque. Creare ricette IFTTT è facile, e ne ho creato uno che mi dà il benvenuto al lavoro, e invia un messaggio di chat al mio team, informandoli che ho effettuato l'accesso.

Sono qui

Ho creato la stessa ricetta sia per Google Home che per Amazon Echo, ma poiché l'Eco funziona solo negli Stati Uniti e nel Regno Unito, non ha funzionato (ovviamente). La Home di Google, d'altra parte, mi ha accolto favorevolmente e ha inviato un messaggio alla mia squadra dicendo che sono connesso, il che è perfetto.

Google Home contro Amazon Echo: due grandi altoparlanti intelligenti

È abbastanza ovvio che entrambi questi dispositivi sono piuttosto grandi. Personalmente, darei il vantaggio a Google Home. L'unica lamentela che ho con Google Home (nessun supporto elenco di cose da fare) è quella che può essere facilmente risolta con una ricetta IFTTT tra Google Home e Todoist. Saggi di qualità da speaker, sono entrambi fantastici, di nuovo. Ovviamente, non sostituiranno il tuo sistema audio dedicato, ma sono comunque grandiosi. Preferisco il basso più profondo di Google Home, ma molte persone ritengono che l'Echo sia più chiaro e più acuto di quello migliore della Home. Quindi, sì, è una preferenza personale, alla fine.

Fammi sapere le tue opinioni su Google Home e Amazon Echo. Inoltre, se si conoscono alcuni comandi divertenti e le uova di Pasqua che si desidera condividere, sentitevi liberi di farlo nella sezione commenti qui sotto.

Top