Raccomandato, 2023

Scelta Del Redattore

ZenFone Max Pro M1 vs Redmi Nota 5 Pro: confronto rapido

Asus ha appena lanciato ZenFone Max Pro M1 a partire da £ 10, 999 e anche se il prezzo lo mette nel ballpark del Redmi Note 5, la sua doppia fotocamera e il processore Snapdragon 636 lo fanno sembrare una grande alternativa al più costoso Redmi Note 5 Pro. Quindi, se ti stai chiedendo se prendere un Redmi Note 5 Pro o andare per lo ZenFone Max Pro M1, ecco il nostro rapido confronto tra i due smartphone:

ZenFone Max Pro M1 vs Redmi Nota 5 Pro: Specifiche

ZenFone Max Pro M1Redmi Note 5 Pro
DisplayLCD da 5, 99 pollici, FullHD + IPSLCD da 5, 99 pollici, FullHD + IPS
ProcessoreSnapdragon 636Snapdragon 636
GPUAdreno 509Adreno 509
RAMFino a 6 GB4GB / 6GB
ConservazioneFino a 64 GB64GB
Fotocamera principaleDual 13MP f / 2.2 + 5MP; La variante da 6 GB viene fornita con 16 MPDual 12MP f / 2.2 + 5MP f / 2.0
Fotocamera secondaria8 MP f / 2.020 MP f / 2.2
Batteria5.000 mAh4000 mAh
Sistema operativoArchivio Android 8.1 OreoAndroid 7.1.2 Nougat con MIUI 9
ConnettivitàWiFi b / g / n, Bluetooth 4.2WiFi b / g / n / ac, Bluetooth 5.0
PrezzoInizia a £ 10, 999Inizia a $ 13999

Progetta e costruisci la qualità

Redmi Note 5 Pro e ZenFone Max Pro M1 sono dispositivi abbastanza simili da guardare. Entrambi i telefoni sono dotati di uno schienale notevolmente simile con una doppia videocamera verticale, scanner per impronte digitali montati posteriormente e linee di antenna che passano direttamente attraverso il pannello posteriore dei telefoni.

Le somiglianze non finiscono qui, sia il Redmi Note 5 Pro che lo ZenFone Max Pro M1 sono dotati di un rapporto aspetto 18: 9, cornici laterali più sottili e display con angoli curvi . Manca la porta USB-C, con Asus e Xiaomi che invece optano per una porta micro USB.

Display

ZenFone Max Pro M1 e Redmi Note 5 Pro sono entrambi dotati di display da 5.99 pollici con risoluzione FullHD + a 1080 × 2160 pixel . Entrambi i telefoni hanno una riproduzione dei colori abbastanza decente, visibilità alla luce del sole e nitidezza.

Insieme a questo, i telefoni hanno entrambi un rapporto di aspetto 18: 9 che rappresenta il loro profilo più sottile e più alto rispetto ai tradizionali telefoni 16: 9 e consente un utilizzo comparativamente più facile con una sola mano.

Macchine fotografiche

ZenFone Max Pro M1 e Redmi Note 5 Pro sono entrambi dotati di doppia fotocamera posteriore. ZenFone Max Pro M1 ha un set da 13MP + 5MP sul retro per scattare ritratti (anche se Asus lancerà una variante 16MP più tardi) e Redmi Note 5 Pro è dotato di una fotocamera posteriore doppia da 12MP + 5MP .

Le foto di Redmi Note 5 Pro e ZenFone Max Pro M1 sono paragonabili, tuttavia, nei miei brevi test, ho trovato che il Redmi Note 5 Pro è migliore per il rilevamento dei bordi negli scatti di ritratto.

C'è anche una modalità verticale nella fotocamera anteriore su entrambi i telefoni, ma daremo un'occhiata dettagliata alle telecamere nella nostra recensione approfondita del telefono.

Hardware e prestazioni

ZenFone Max Pro M1 e Redmi Note 5 Pro sono entrambi dotati di Snapdragon 636 e fino a 6 GB di RAM, il che sarà sicuramente di grande aiuto nel multitasking. Tuttavia, ZenFone Max Pro M1 non lascia nemmeno la voglia di prestazioni. È sicuramente un grande esecutore, e l'SD636 con fino a 6GB di RAM si traduce in prestazioni incredibilmente veloci.

Lo ZenFone esegue anche Android near-stock (ne riparleremo più avanti), rispetto al MIUI 9 relativamente pesante in risorse sul Redmi Note 5 Pro .

Software

Asus si è vantato del fatto che ZenFone Max Pro M1 è dotato di Android "Pure" Android 8.1 e mentre questo sicuramente significa cose positive in termini di prestazioni, ha un costo di alcune funzionalità. L'implementazione di Asus non è Android, con la compagnia che include un paio di app di terze parti e alcune altre modifiche, come i gesti. Il Redmi Note 5 Pro, d'altra parte, sta eseguendo l'ultimo MIUI 9 in cima all'invecchiamento di Android 7.1.2 Nougat.

Mentre Stock Android è decisamente ottimo per le prestazioni, MIUI 9 viene caricato fino all'orlo di funzionalità utili, tra cui app come app parallele, blocco delle app, eliminazione di più app e molto altro.

Batteria

ZenFone Max Pro M1 è dotato di una potente batteria da 5.000 mAh rispetto all'unità da 4.000 mAh di Redmi Note 5 Pro. Le batterie su entrambi i telefoni durano molto a lungo e, mentre nessuno dei due ti deluderà, lo ZenFone Max Pro M1 sopravvive a Redmi Note 5 Pro.

ZenFone Max Pro M1 vs Redmi Nota 5 Pro: Conclusione

Mentre ZenFone Max Pro M1 (a partire da £ 10999) ha un prezzo inferiore rispetto a Redmi Note 5 Pro, alcune funzionalità, come la doppia fotocamera, e Snapdragon 636 lo rendono un'alternativa praticabile a Redmi Note 5 Pro. Personalmente, lo ZenFone Max Pro M1 sarebbe la mia scelta in quanto include molte delle cose che offre Redmi Note 5 Pro, ma ad un prezzo più basso e con Stock Android. Tuttavia, testeremo lo ZenFone Max Pro M1 nei prossimi giorni e ne usciremo con una revisione dettagliata dello stesso, quindi ricontrollalo.

Top