Raccomandato, 2022

Scelta Del Redattore

Le nuove voci di Assistente Google sono ora in diretta: ecco come provarle

Alla conferenza I / O 2018, Google ha annunciato che l'Assistente Google è pronto per diventare più colloquiale, grazie all'aggiunta di sei nuove voci che suonano più umane di quelle predefinite, oltre a funzioni come routine personalizzate e conversazioni continue tra gli altri. Le nuove voci dell'Assistente Google sono ora ampiamente disponibili e possono essere impostate come voce predefinita per l'assistente virtuale.

Le sei nuove voci di Google Assistant dal suono naturale sono state sviluppate utilizzando la tecnologia WaveNet, un sintetizzatore vocale basato su AI creato dalla consociata DeepMind di Google. WaveNet ha elementi di precisione come passo, ritmo e pause nella voce dell'Assistente Google per renderlo meno robotico e più umano.

Una sorprendente aggiunta alla nuova lista vocale di Google Assistant è quella del pluripremiato musicista John Legend, ma arriverà solo più tardi quest'anno. Quindi, se la modifica della voce dell'assistente virtuale non è nella tua agenda, forse sentire Legend rispondere alle tue domande meteo con la sua voce soul potrebbe valerne la pena.

Se vuoi provare le nuove voci di Assistente Google, puoi farlo seguendo questi passaggi:

  • Apri l'app Assistente Google
  • Tocca l'icona a tre punti nell'angolo in alto a destra e seleziona " Impostazioni "
  • Nel menu Impostazioni, tocca " Preferenze "
  • Una volta aperta la sezione Preferenze, tocca l'opzione " Assistente vocale "
  • Prova le diverse voci dell'Assistente Google e seleziona quella che ti piace di più come voce predefinita.

Le nuove voci di Assistente Google sono ora disponibili su smartphone e tablet con Android 6.0 o versione successiva, altoparlanti intelligenti Google Home e Chromebook. Tuttavia, sembra che le nuove voci siano disponibili solo in inglese, quindi i parlanti francesi e spagnoli dovranno accontentarsi di "Holly", la voce corrente.

Top