Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Anche dopo 30 anni, queste statistiche dimostrano che l'India rimane il paese più odiato per il Pakistan

Il rapporto tra India e Pakistan ha sempre catturato l'immaginazione del mondo. Entrambi questi paesi hanno così tanto in comune, a volte la loro diversità sembra inesistente.

India e Pakistan in ritardo hanno avuto così tanti alterchi anche sui social media che sembra che la loro relazione non sia migliorata nel corso degli anni. Sia che si tratti del rapporto contrario completo di licenziamento LOC da parte dei giornali di entrambi i paesi, il sito web del Pakistan People Party (PPP) hackerato da hacker indiani, il primo ministro indiano Narendra Modi chiamato terrorista insieme a molto altro ancora.

Un'organizzazione di ricerca pakistana, Gallup Pakistan, ha raccolto dati e cercato di dare un senso all'evoluzione che il Pakistan ha attraversato nel corso dei 30 anni.

Hanno chiesto alla gente la questione del Kashmir, le armi nucleari usate dall'India, il governo Modi attuale, la probabilità di guerra con l'India e molto altro ancora. Hanno raccolto i dati e li hanno confrontati con i dati raccolti su domande simili 30 anni fa.

Ecco i grafici che rivelano che l'India è ancora il paese più odiato per il Pakistan: -

1.

2.

3.

4.

5.

6.

7.

8.

Consigliato: queste immagini fumanti dell'attacco del Pakistan all'India su Twitter ti lasceranno scioccato

Sei d'accordo con queste statistiche? In caso contrario, dicci il tuo punto di vista sulle domande così poste nella sezione commenti.

Top