Raccomandato, 2022

Scelta Del Redattore

Recensione Samsung Galaxy A6 +: troppo caro e sottodimensionato

È prassi comune per i produttori di smartphone introdurre finalmente le loro caratteristiche di punta su dispositivi di fascia media e budget, Samsung non fa eccezione. Le splendide esposizioni Infinity Edge della società hanno debuttato con il suo Galaxy S8 di punta e ora sono arrivate al Galaxy A6 e Galaxy A6 Plus di fascia media, così come il Galaxy J6 e Galaxy J8 a basso costo, tutti lanciati solo in India una settimana fa. Fuori dal lotto, Galaxy A6 + o A6 Plus è il dispositivo più premium e ha un prezzo di Rs. 25.990.

Davanti, il Galaxy A6 Plus controlla tutte le scatole per un ottimo smartphone nel 2018; ha un display Super AMOLED dall'aspetto eccezionale con un rapporto di aspetto di 18.5: 9, una doppia configurazione per la fotocamera posteriore, capacità di riconoscimento del volto e un design unibody in metallo. All'interno, tuttavia, il dispositivo è dotato di un processore Snapdragon 450 accoppiato con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, che è più adatto per uno smartphone nelle sub Rs. 15.000 categorie. Quindi, il Galaxy A6 Plus vale il premio? Entriamo nella recensione dettagliata e scoprilo.

specificazioni

Prima di arrivare al design, alle prestazioni e al verdetto finale del Galaxy A6 Plus, prendiamo le specifiche. Ecco cosa Samsung ha confezionato in questo presunto "medio" ranger:

DisplayFHD da 6 pollici + Super AMOLED
ProcessoreQualcomm Snapdragon 450
RAM4GB
Conservazione64 GB, espandibili fino a 256 GB tramite slot per schede microSD
telecameraPosteriore: 16MP (f / 1, 7) + 5MP (f / 1, 9) con flash
Anteriore: 24 MP (f / 1, 9) con flash
Batteria3, 500mAh
OSSamsung Experience 9.0 Basato su Android 8.0 Oreo
ColoriBlu, Nero e Oro
PrezzoRs. 25.990

Cosa c'è nella scatola

Un'altra cosa che vorremmo risolvere prima di andare avanti con la recensione è il contenuto della scatola. Samsung ha confezionato il consueto armamentario all'interno della confezione elegante, tra cui:

  • Il Galaxy A6 Plus stesso
  • Un mattone di ricarica 5V / 1.55A
  • Cavo di ricarica da USB-A a micro-USB
  • Un paio di auricolari
  • Uno strumento di espulsione della SIM
  • lavoro d'ufficio

Progetta e costruisci la qualità

Prendendo il Galaxy A6 Plus fuori dalla scatola, la prima cosa che ho notato è che è piuttosto pesante, con un peso di 191 grammi e una larghezza che potrebbe rendere difficile tenere in mano le persone con le mani piccole. Il dispositivo presenta un design unibody in metallo che gli conferisce una sensazione piuttosto premium e il display Infinity Edge che domina la parte anteriore del telefono è un vero piacere da guardare. Mentre il display potrebbe non essere completamente senza bordi, le cornici sottili su tutti e quattro i lati conferiscono un aspetto molto moderno.

Sul retro, il dispositivo ospita la configurazione a doppia fotocamera con il sensore di impronte digitali a forma di pillola proprio sotto l'alloggiamento della fotocamera e il logo Samsung appena sotto. Non sono un grande fan delle dimensioni e del posizionamento del sensore di impronte digitali, poiché mi sono trovato costantemente a colpire l'alloggiamento della fotocamera mentre provavo a sbloccare il dispositivo . Il dispositivo ha linee di antenna prominenti nella parte superiore e inferiore che si distinguono a causa del contrasto del colore e le informazioni di regolamentazione prominenti stampate verso il basso sembra piatto brutto.

Il lato destro del dispositivo è dotato di un pulsante di accensione piacevole, insieme al diffusore posizionato male, mentre il bordo sinistro ospita i pulsanti del volume e due slot separati per SIM1 e SIM2, con lo slot SIM2 che include anche lo slot per schede microSD.

La porta micro-USB per la ricarica e la sincronizzazione dei dati insieme al jack per cuffie da 3, 5 mm sono alloggiati sul bordo inferiore del dispositivo, mentre il bordo superiore rimane pulito, ad eccezione delle linee dell'antenna.

Display

Se c'è una cosa che Samsung fa meglio di qualsiasi altro produttore di smartphone al mondo, è il display. I display Super AMOLED di Samsung sono noti per i loro neri profondi e i loro colori incisivi e il display del Galaxy A6 Plus non fa eccezione. Il dispositivo utilizza un display Super AMOLED full-HD + (1080x2220p) da 6 pollici con un rapporto di aspetto di 18.5: 9 e nessuna tacca. Il display ha angoli di visualizzazione decenti, neri profondi e colori incisivi, come ci si aspetta dai display Samsung.

Anche la visibilità della luce diurna è piuttosto buona, con il display che diventa abbastanza luminoso da rimanere visibile decentemente anche alla luce solare diretta. Le proporzioni 18, 5: 9 del display sono ottime per i giochi e la visione di video, con le cornici nere che si integrano perfettamente per offrire un'esperienza coinvolgente . Proprio come gli altri smartphone Samsung con display OLED, Galaxy A6 Plus ha anche una modalità di visualizzazione sempre attiva che mostra l'ora, la data, il livello della batteria e le notifiche sul display anche quando lo schermo è spento.

Interfaccia utente

Garantito che l'interfaccia utente di Samsung ha fatto molta strada dai tempi di TouchWiz, ma la nuova interfaccia utente Experience 9.0 ha ancora una lunga strada da percorrere. Le animazioni predefinite nell'interfaccia utente Experience sono piuttosto lente e rendono il telefono ancora più lento di quanto non sia già, grazie al chipset Snapdragon 450.

Quando Samsung è passata inizialmente a Experience UI da TouchWiz, la mossa è stata lodata in quanto ha rimosso una notevole quantità di bloatware dai dispositivi Samsung. Ora, sembra che Samsung stia ancora una volta spostandosi verso i vecchi tempi e includendo un sacco di bloatware sui propri dispositivi . Il Galaxy A6 Plus viene fornito con una serie di app preinstallate, incluso un discreto numero di app Microsoft che non possono essere disinstallate. Per qualche motivo, Samsung ha anche preinstallato Facebook sul dispositivo, che non può essere rimosso.

Nel complesso, l'interfaccia utente sembra impantanarsi per la pelle Android di Samsung e lo Snapdragon 450 sembra essere sempre in difficoltà . Il dispositivo impiega per sempre l'avvio e l'apertura di app o anche l'esecuzione delle impostazioni richiede un bel po 'di tempo. Il dispositivo non è così scattante come ci si aspetterebbe da qualcosa in questa fascia di prezzo e questo è uno dei motivi principali per cui non consiglierei di ottenere il Galaxy A6 Plus.

Prestazione

Mentre è giusto aspettarsi che un dispositivo in questa fascia di prezzo generi almeno prestazioni superiori alla media nell'uso quotidiano e nei giochi, Samsung sembra in disaccordo. Ecco perché la società ha incluso un SoC Snapdragon 450 nel Galaxy A6 Plus, invece di un SoC Snapdragon 660 che può essere trovato su altri dispositivi in ​​questa fascia di prezzo.

Abbiamo eseguito un paio di benchmark sul Galaxy A6 Plus ei numeri mostrano esattamente quello che ti aspetteresti da un dispositivo con un chipset Snapdragon 450. Il Galaxy A6 Plus ha ottenuto 70.783 su AnTuTu, 747 e 3848 nei test single-core e multi-core di Geekbench, e 3.1FPS e 20FPS rispettivamente nell'inseguimento auto e nel T-Rex di GFXBench. Il Nokia 7 Plus, in confronto, registra numeri significativamente migliori e persino ha gestito carichi di lavoro intensivi meglio del Galaxy A6 Plus.

Compreso un sottoterra Snapdragon 450 SoC ha i suoi benefici però. Il dispositivo non si surriscalda, anche in condizioni di carico intenso, ma di tanto in tanto si noterà di tanto in tanto bruschi e cadute del telaio.

Le prestazioni di gioco sono esattamente ciò che ti aspetteresti con la particolare combinazione di chipset-GPU. I titoli più leggeri funzionano senza problemi, tuttavia i tempi di caricamento sono considerevolmente lunghi. I titoli più pesanti, come PUBG, d'altra parte, possono essere eseguiti solo con impostazioni grafiche ridotte e anche in questo caso si verificano cadute di fotogramma durante il gioco. Anche se il dispositivo potrebbe non essere notevolmente caldo al tatto, le prestazioni ne risentono se hai giocato per un considerevole periodo di tempo e noterai che si deteriora con ogni partita successiva che giochi.

Macchine fotografiche

In questi giorni, tutti i produttori di smartphone sembrano preoccuparsi di saltare sulla tendenza più popolare, senza pensare alle conseguenze complessive. In questo caso, Samsung ha anche fatto un salto nella tendenza dual-camera con il suo mid-ranger, ma l'impostazione della doppia fotocamera sul dispositivo non è in grado di giustificare il suo prezzo.

La configurazione a doppia fotocamera sul retro consiste in un sensore primario da 16 MP con apertura f / 1.7, insieme a un sensore secondario da 5 megapixel con apertura f / 1.9 per l'acquisizione dei dati di profondità . Il dispositivo è dotato di una fotocamera frontale da 24 MP f / 1.9, con le impostazioni della fotocamera anteriore e posteriore integrate da un flash a LED singolo.

Per quanto riguarda le prestazioni, la fotocamera è "OK" al meglio. Nel mio utilizzo, la fotocamera posteriore ha avuto difficoltà a concentrarsi a volte, quindi un numero significativo di immagini è risultato sfocato e sfocato. Tuttavia, quando la fotocamera è stata in grado di mettere a fuoco il soggetto, le immagini hanno mostrato una buona gamma dinamica e scattare foto con luce favorevole ha prodotto immagini decenti, con colori accurati e una discreta quantità di dettagli . Non è neanche lontanamente vicino a Pixel 2, ma non mi aspettavo di fare di meglio comunque. La modalità ritratto sul Galaxy A6 Plus è un hit-or-miss, il dispositivo a volte funziona bene ed è in grado di rilevare in modo pulito il bordo del soggetto, ma a volte fallisce miseramente. Guarda i campioni della videocamera e guarda tu stesso:

Le immagini scattate in condizioni di scarsa illuminazione, secondo me, sono ciò che rivela i veri colori di qualsiasi fotocamera per smartphone. E come ti aspetteresti, la fotocamera principale del Galaxy A6 Plus lotta in condizioni di scarsa illuminazione . Le immagini risultano piuttosto scure con una notevole quantità di rumore, rendendo la fotocamera, francamente, inutilizzabile in condizioni di scarsa illuminazione. Ecco alcuni esempi di immagini scattate in condizioni di illuminazione sfavorevoli:

La fotocamera selfie, con i suoi grandi numeri di megapixel, potrebbe farti credere che Galaxy A6 Plus offrirà incredibili selfie. Ma saresti deluso. Le immagini scattate con la fotocamera frontale da 24 MP con luce decente sono piuttosto morbide e il dispositivo tende a uniformare i dettagli anche quando la modalità bellezza è disattivata . Proprio come l'impostazione della fotocamera posteriore, la fotocamera frontale si trova in difficoltà in condizioni di scarsa illuminazione, offrendo immagini rumorose e sgranate. Mentre Samsung vorrebbe che pensassi che il flash frontale ti aiuterà a scattare foto migliori in condizioni di scarsa illuminazione, sappiamo tutti che fare clic su immagini con lo smartphone non è mai una buona esperienza. Ecco alcune immagini scattate con la fotocamera frontale sul Galaxy A6 Plus:

Nel complesso, le telecamere del Galaxy A6 Plus sono nella media al meglio e ritengo che il Nokia 7 Plus funzioni meglio nel reparto fotocamere, nonostante le critiche ricevute dai miei colleghi.

Connettività

La selezione delle porte sul Galaxy A6 Plus è un'altra grande delusione. Per un dispositivo 2018 in questa fascia di prezzo, il Galaxy A6 Plus si trova ancora in una porta micro-USB, invece di una porta USB Type-C che è diventata la norma in questi giorni . Include anche un jack per cuffie da 3, 5 mm, che è fantastico se sei un fan degli auricolari cablati come me.

Il Galaxy A6 Plus include due slot per SIM, che consentono di inserire due schede SIM nano insieme a una scheda microSD, a differenza di altri dispositivi dotati di un vassoio ibrido che può ospitare due SIM o una SIM e una scheda microSD . Per questo, darò al Galaxy A6 Plus alcuni punti Brownie.

Durata della batteria

Galaxy A6 Plus è dotato di una batteria da 3.500 mAh che, abbinata al display AMOLED ad alta efficienza energetica e al SoC Snapdragon 450, offre una grande autonomia . Il dispositivo può essere acceso e acceso senza che sia necessario ricaricarlo ogni notte. Anche con un uso intenso, compresi i giochi, alla fine della giornata ti ritroverai con almeno il 30 percento di batteria.

Tuttavia, quando si arriva a caricare il dispositivo, sarete piuttosto delusi. Il caricabatterie 5V / 1.55A in dotazione con il Galaxy A6 Plus carica il dispositivo lentamente, impiegando un'ora per caricare al 60% con il dispositivo spento. Con il dispositivo acceso, ci vuole ancora più tempo.

Un'altra cosa che vale la pena notare è che il dispositivo diventa piuttosto caldo durante la ricarica, quindi se si finisce per acquistare il Galaxy A6 Plus nonostante la lettura di questa recensione, sarebbe meglio non tenerlo al tuo fianco quando lo imposti per caricare a notte.

Recensione Galaxy A6 Plus: niente più di un bel display

Venendo al verdetto finale. Dovresti spendere Rs. 25.990 sul Galaxy A6 Plus? Beh, purtroppo, no. Samsung non è in grado di giustificare il prezzo su questo dispositivo . Premesso che ha un "Infinity Display" che, di per sé, può girare parecchie teste, ma il pacchetto complessivo vale sicuramente la pena di passare.

Non fraintendetemi, adoro il display e la qualità costruttiva premium, ma per me non è tutto ciò che costituisce un buon smartphone. E come accennato in precedenza, lo smartphone non si comporta bene nel reparto performance e camera, quindi, per me, è un rigoroso, clamoroso no!

Professionisti:

  • Display brillante
  • Grande durata della batteria
  • Qualità di costruzione Premium

Contro:

  • Processore sottodimensionato
  • UI esperienza gonfiore
  • Fotocamere medio
  • porta micro-USB
  • Povero posizionamento dei diffusori
  • Sensore di impronte digitali lento

Samsung Galaxy A6 Plus: non vale la pena

Il Samsung Galaxy A6 Plus può essere un ottimo acquisto, se e solo se, Samsung riduce il prezzo di Rs. 10.000 . In caso contrario, lo smartphone non vale sicuramente i tuoi soldi e staresti meglio acquistando il Nokia 7 Plus, se cerchi uno smartphone in questa fascia di prezzo. Nel caso tu stia cercando uno smartphone con specifiche simili, puoi optare per Redmi Note 5 Pro e Nokia 6.1, che non solo ti faranno risparmiare un sacco di soldi, ma offriranno anche un'esperienza utente decisamente migliore.

Acquista da Amazon: Rs. 25.990

Top