Raccomandato, 2023

Scelta Del Redattore

Come creare un profilo musicale Apple in iOS 11

Dopo essere stato presentato ufficialmente nel 2015, Apple Music è rapidamente diventato uno dei servizi di streaming musicale più popolari al momento, in competizione con artisti del calibro di Spotify e Google Play Music. La società con sede a Cupertino ha recentemente confermato che Apple Music ha attraversato il traguardo di avere 30 milioni di abbonati, ovvero la metà del numero di abbonati pagati che Spotify vanta. Con il recente aggiornamento del software iOS 11, Apple ha introdotto le funzionalità dei social network nel loro servizio di streaming musicale permettendoti di condividere le tue playlist con i tuoi amici che utilizzano anche Apple Music e aiutarli a scoprire la musica e gli artisti che ascolti. Apple non ha un nome specifico per questa funzione, ma la compagnia lo descrive come un modo per scoprire nuova musica con i tuoi amici. Bene, se sei interessato a condividere le tue playlist con i tuoi amici, diamo un'occhiata a come creare un profilo Apple Music in iOS 11:

Creazione di un profilo musicale Apple in iOS 11

Nota: l' ho provato sul mio iPhone 7 Plus e sull'iPhone 6s, ma dovrebbe funzionare sugli iPhone più vecchi così come sui nuovi iPhone 8, 8 Plus e iPhone X.

Sarai in grado di sfruttare questa nuova funzionalità simile a un social network se hai un abbonamento Apple Music a pagamento o se sei nel periodo di prova gratuito di tre mesi. La procedura è abbastanza semplice e puoi ottenere il tuo profilo Apple Music attivo e funzionante nel giro di pochi minuti. Quindi, segui semplicemente i passaggi seguenti per ottenere questo risultato senza problemi:

  • Apri l'app Music sul tuo dispositivo iOS in testa alla sezione "For You" . Ora tocca l'icona "Profilo" che si trova nell'angolo in alto a destra dello schermo per andare alla sezione Account. Una volta terminato, tocca "Inizia condivisione con amici" .

  • Nel prossimo menu verrà mostrata una breve descrizione di questa nuova funzionalità. Basta toccare "Inizia" per iniziare subito a creare il tuo profilo Apple Music. Ora ti verrà chiesto di inserire il tuo nome e scegliere un nome utente univoco per il tuo profilo Apple Music. Qui puoi anche aggiungere la tua immagine del profilo. Una volta completato, toccare "Avanti" per procedere al passaggio successivo.

  • Ora, sarai in grado di personalizzare la privacy per il tuo account Apple Music. Puoi decidere chi sarà in grado di seguirti e vedere le tue playlist condivise e l'attività di ascolto. Se desideri mantenere il tuo profilo più privato, puoi impostarlo su "Persone che approvi". Una volta proceduto al passaggio successivo, verranno visualizzate tutte le playlist che puoi scegliere di mostrare sul tuo profilo Apple Music.

  • Una volta entrati nel menu successivo, avrai la possibilità di trovare e seguire gli amici su Apple Music. Puoi persino trovare più amici dalle famose piattaforme di social networking come Facebook e Instagram. Il prossimo passo è praticamente il passaggio finale in cui puoi decidere di abilitare / disabilitare le notifiche quando c'è attività da amici o artisti a cui sei interessato.

Beh, questo è tutto ciò che devi fare per ottenere il tuo profilo Apple Music attivo e funzionante. I tuoi amici saranno ora in grado di seguirti e scoprire nuova musica ascoltando le playlist e gli artisti che hai condiviso sulla piattaforma. Detto questo, se si desidera modificare le impostazioni dell'account o regolare la privacy in qualsiasi momento, è possibile farlo semplicemente toccando su "Modifica" .

Condividi le tue playlist di musica Apple con gli amici

Se sei un utente iOS, Apple Music è uno dei modi più convenienti per ascoltare la musica. La piattaforma ha molto da offrire e non è nemmeno follemente costosa a differenza di molti altri prodotti Apple. Con l'aggiunta di funzionalità simili ai social network e il recente aggiornamento di iOS 11, pensiamo che la compagnia di Cupertino stia cercando di rendere Apple Music la piattaforma di streaming musicale più popolare al mondo, il che è una buona cosa. Bene, siete pronti per provare la nuova funzione che Apple Music ha da offrire? Fateci sapere, lasciando cadere le vostre preziose opinioni nella sezione commenti in basso.

Top