Raccomandato, 2022

Scelta Del Redattore

Visualizzazione e inserimento della data in cui un documento è stato modificato l'ultima volta in un documento di Word

Ogni documento creato in Word contiene informazioni sul documento o Proprietà, come la data di creazione del file, l'autore del documento e il numero di pagine e parole nel documento.

Quando si salva il documento, alcune di queste proprietà sono aggiornamenti, ad esempio la data in cui il documento è stato salvato o modificato per l'ultima volta. È possibile inserire questa data nel documento e aggiornarlo automaticamente. Per prima cosa, ti mostreremo come visualizzare le proprietà del documento per i documenti Word 2010 fino a 2016, Word 2007 e Word 2003. Quindi, ti mostreremo come inserire la data dell'ultima modifica nei tuoi documenti per Word.

Visualizza le proprietà del documento in Word

Per visualizzare le proprietà di un documento aperto in Word, fare clic sulla scheda File e fare clic su Informazioni .

Sul lato destro della finestra sono elencate le proprietà del documento, tra cui la data dell'ultima modifica, la data di creazione del documento, l' autore e il numero di parole nel documento.

Puoi anche mostrare le proprietà del documento in un pannello nella parte superiore del documento. Per fare ciò, fare clic sul pulsante Proprietà e selezionare Mostra pannello del documento dal menu a discesa. Nelle versioni più recenti di Word, il pannello del documento è stato rimosso, quindi è possibile solo visualizzare le proprietà avanzate.

Viene visualizzato il pannello Proprietà documento . Da questo pannello, è anche possibile accedere a una finestra di dialogo che visualizza tutte le proprietà memorizzate per il documento. Per fare ciò, fare clic sul pulsante Proprietà documento nell'angolo superiore sinistro del pannello e selezionare Proprietà avanzate dal menu a discesa.

NOTA: è anche possibile selezionare Proprietà avanzate dal menu a discesa sul pulsante Proprietà nella scheda File menzionata sopra.

Viene visualizzata la finestra di dialogo Proprietà . È possibile visualizzare varie schede che mostrano informazioni diverse sul documento, incluse le date Creato, Modificato, Accessato e Stampato (se applicabile) e le Statistiche sul documento, come il numero di parole e caratteri nel documento. Fare clic su OK o Annulla per chiudere la finestra di dialogo.

Puoi anche modificare alcune proprietà nella scheda Riepilogo . Al termine della visualizzazione delle proprietà del documento, fare clic su OK se sono state apportate modifiche da salvare o fare clic su Annulla per chiudere la finestra di dialogo Proprietà senza salvare le modifiche.

Visualizza le proprietà del documento in Word 2007

Per visualizzare le proprietà per un documento aperto in Word 2007, fare clic sul pulsante Office .

Seleziona Prepara | Proprietà dal menu di Office .

Il pannello Proprietà documento viene visualizzato nella parte superiore del documento. Per accedere alla finestra di dialogo Proprietà, fare clic sul pulsante Proprietà documento, proprio come è stato fatto in Word 2010 e selezionare Proprietà avanzate .

La finestra di dialogo Proprietà è la stessa di Word 2010.

Visualizza le proprietà del documento in Word 2003

Per visualizzare le proprietà per un documento aperto in Word 2003, selezionare Proprietà dal menu File .

La finestra di dialogo Proprietà viene visualizzata ed è uguale a Word 2010 e Word 2007.

Inserire la data dell'ultima modifica in un documento di Word

In Word, per inserire la data in cui il documento attualmente aperto è stato salvato o modificato, fare clic sulla scheda Inserisci .

Nella sezione Testo della scheda Inserisci, fai clic sul pulsante Parti rapide e seleziona Campo dal menu a discesa.

Se si utilizza Word 2003, selezionare Campo dal menu Inserisci .

Viene visualizzata la finestra di dialogo Campo . Selezionare Data e ora dall'elenco a discesa Categorie .

Selezionare Salva data nell'elenco Nomi dei campi e selezionare il formato desiderato per la data nell'elenco Formati data nella casella Proprietà campo. Clicca OK .

La data dell'ultima modifica è inserita nel documento. Se posizioni il cursore ovunque nella data, noterai che la data ha uno sfondo grigio. Ciò indica che è un campo.

Quando si salva il file, il campo non si aggiorna automaticamente. Per aggiornare manualmente il campo, fare clic con il pulsante destro del mouse in qualsiasi punto del campo e selezionare Aggiorna campo dal menu popup.

Il campo aggiorna la data (e l'ora, se applicabile, in base al formato di data scelto) il file è stato salvato l'ultima volta.

NOTA: il campo SaveDate (o Data ultima modifica ) inserito verrà aggiornato automaticamente ogni volta che si apre il file.

È inoltre possibile inserire altre informazioni sulla data e l'ora dalle proprietà del documento nel documento utilizzando i campi, ad esempio CreateDate e EditTime . Per inserire altri tipi di proprietà del documento nel documento, selezionare Informazioni documento dall'elenco a discesa Categorie nella finestra di dialogo Campo e selezionare una proprietà come Autore, NomeFile, Titolo, ecc. Divertimento!

Top