Raccomandato, 2023

Scelta Del Redattore

Differenza tra inalazione ed espirazione

L'inalazione è il processo di assorbimento di aria contenente ossigeno, mentre l' espirazione è il processo di erogazione di anidride carbonica ricca. Questo è il processo di base della respirazione. Qui un respiro coinvolge quello completo inspirazione ed espirazione.

Quindi la frequenza respiratoria varia da persona a persona e il diverso tipo di attività che svolgono in un giorno. Sebbene in media, la frequenza respiratoria di un adulto sia di 15-18 volte al minuto, tuttavia, può aumentare fino a 25 volte al minuto in caso di esercizi pesanti, mentre si corre o si cammina velocemente.

C'è molta confusione tra respirazione e respirazione, quindi si può semplicemente capire dicendo che la respirazione comporta il processo di scambio di gas come ossigeno e anidride carbonica dai polmoni con l'aiuto di vari organi respiratori.

Mentre la respirazione è un processo biochimico completo, in cui le cellule degli organismi guadagnano energia combinando ossigeno e glucosio, che si traduce in un rilascio di anidride carbonica, ATP (adenosina trifosfato) e acqua.

Poiché questo articolo è incentrato sui processi respiratori, che sono inalazione ed espirazione. Pertanto, considereremo la differenza di base tra i due con la breve descrizione.

Tabella di confronto

Base per il confrontoInalazioneesalazione
SensoL'inalazione è il processo di immissione di aria nei polmoni.L'espirazione è il processo di espulsione dell'aria dai polmoni.
Tipo di processoL'inalazione è un processo attivo.L'espirazione è un processo passivo.
Il ruolo del diaframmaSi contraggono durante l'inalazione e si appiattiscono spostandosi verso il basso.Si rilassano durante l'espirazione e si trasformano in a forma di cupola salendo.
Il ruolo del muscolo intercostaleI muscoli intercostali interni si rilassano e si contraggono i muscoli esterni.I muscoli intercostali interni si contraggono e i muscoli intercostali esterni si rilassano.
Il volume dei polmoniAumenta durante l'inalazione significa che viene gonfiato.Diminuisce durante l'espirazione significa che viene sgonfiato.
La dimensione della cavità toracicaAumenta.Diminuisce.
RisultaL'aria ricca di ossigeno viene assorbita dal sangue.L'anidride carbonica viene espulsa.
Effetto dei muscoli intercostaliA causa dell'effetto dei muscoli intercostali, la gabbia toracica si sposta verso l'alto e verso l'esterno.A causa dell'effetto dei muscoli intercostali, la gabbia toracica si sposta verso il basso.
La composizione dell'ariaL'aria che viene inalata è miscela di ossigeno e azoto.L'aria che viene espirata è anidride carbonica e miscela di azoto.
Pressione dell'ariaDiminuzione della pressione dell'aria (inferiore alla pressione atmosferica).Aumento della pressione dell'aria.

Definizione di inalazione

È anche noto come "Inspirazione ". Quando inspiriamo o inaliamo l'aria attraverso le narici, passa attraverso la cavità nasale, da qui l'aria ricca di ossigeno raggiunge i polmoni attraverso la trachea.

I polmoni che si trovano nella cavità toracica sono circondati dalle costole, che formano la struttura simile a una gabbia chiamata gabbia toracica, e ha un grande lenzuolo muscolare noto come diaframma, che giace sul fondo della cavità.

Quando l'aria ricca di ossigeno raggiunge qui il diaframma si contrae o si restringe e si sposta verso il basso. Lo spazio nella cavità toracica aumenta, il luogo in cui si espandono i polmoni.

Anche la cavità toracica viene ingrandita a causa dei muscoli intercostali presenti tra le costole . Questo aiuta a contrarre e tirare la gabbia toracica sia verso l'esterno che verso l'alto.

Non appena i polmoni si espandono, l'aria entra attraverso il naso o la bocca . Quest'aria viaggia verso il basso attraverso la trachea e nei polmoni. L'aria raggiunge certamente gli alveoli, dopo essere passata attraverso i tubi bronchiali .

L'aria passa ai capillari vicini (vasi sanguigni), attraverso le sottili pareti degli alveoli. Ora, quest'aria (ossigeno) si sposta nel sangue dalla cavità dell'aria con l'aiuto di una proteina chiamata emoglobina .

Contemporaneamente, dall'altro lato, l' anidride carbonica si sposta anche dai capillari alle sacche d'aria. Il movimento del gas avviene attraverso l' arteria polmonare nel flusso sanguigno dal lato destro del cuore . Inoltre, questo sangue ricco di ossigeno viene trasportato nelle vene polmonari attraverso una rete di capillari.

Il ruolo della vena polmonare è quello di fornire sangue ricco di ossigeno nella parte sinistra del cuore. Questo lato del cuore pompa il sangue al resto del corpo. Da lì il sangue si sposta nei tessuti circostanti.

Definizione di espirazione

È anche noto come " Breathing Out ". Il processo è opposto a quello dell'inalazione. In questo, il diaframma si rilassa e si sposta verso l'alto nella cavità toracica. Anche i muscoli intercostali tra le costole si rilassano, riducendo l'area nella cavità toracica.

A poco a poco, l'area del torace diminuisce e l'aria ricca di anidride carbonica viene costretta a uscire dai polmoni e dalla trachea e infine fuori attraverso il naso.

Differenze chiave tra inalazione ed espirazione

Sebbene sopra discutiamo il processo di respirazione, di seguito sono riportate le principali differenze tra inalazione ed espirazione:

  1. L'inalazione è il processo di immissione di aria nei polmoni, mentre l' espirazione è il processo di espulsione dell'aria dai polmoni.
  2. L'inalazione è un processo attivo, sebbene l'espirazione sia un processo passivo .
  3. Il diaframma si contrae durante l'inalazione e si appiattisce spostandosi verso il basso, mentre si rilassano durante l'espirazione e si trasformano in una cupola spostandosi verso l'alto.
  4. I muscoli intercostali si rilassano e i muscoli costali esterni si contraggono nel processo di inalazione, mentre nel processo di espirazione si contraggono i muscoli intercostali interni e i muscoli intercostali esterni si rilassano.
  5. Il volume dei polmoni aumenta durante l'inalazione significa che viene gonfiato e diminuisce durante l'espirazione significa che viene sgonfiato.
  6. Le dimensioni della cavità toracica aumentano per inalazione e diminuiscono durante l'espirazione.
  7. Durante l'inalazione, l' aria ricca di ossigeno viene assorbita nel sangue ma l'anidride carbonica viene espulsa dal processo di espirazione.
  8. A causa dell'effetto dei muscoli intercostali la gabbia toracica si sposta verso l'alto e verso l'esterno per inalazione, mentre durante l'espirazione la gabbia toracica si sposta verso il basso.
  9. La composizione dell'aria che viene inalata è la miscela di ossigeno e azoto, mentre la composizione dell'aria che viene espirata è l'anidride carbonica e la miscela di azoto.
  10. L'inalazione provoca una diminuzione della pressione dell'aria (inferiore alla pressione atmosferica). In espirazione, c'è un aumento della pressione dell'aria.

Conclusione

Semplicemente possiamo dire che il processo di dare e prendere si chiama respirazione. In questo processo, mentre respiriamo, aspiriamo aria ricca di ossigeno dall'atmosfera e restituiamo l'anidride carbonica all'atmosfera. Quest'aria (anidride carbonica) viene utilizzata dalla pianta durante il giorno nel processo di fotosintesi. E quindi il ciclo continua continuamente, il che è significativamente importante per tutti gli esseri viventi.

Top